Salta al contenuto
Indietro

EYOF 2015: il più grande festival sportivo d'Europa

EYOF 2015: il più grande festival sportivo d'Europa

Dal 25 al 30 gennaio 2015, giovani atleti provenienti da tutta Europa si sono sfidati sulle piste innevate di Austria e Liechtenstein per la 12° edizione del Festival Olimpico della Gioventù Europea (EYOF).

I partecipanti, 1500 campioni tra i 14 e i 18 anni appartenenti a 45 differenti nazioni, hanno dato il meglio in 8 discipline invernali: sci alpino, sci di fondo, hockey su ghiaccio, salto con gli sci, snowboard, pattinaggio di figura, biathlon e combinata nordica.

Il Festival, ideato dal presidente della Commissione Olimpica Internazionale Jacques Rogge e reso possibile dal Comitato Olimpico Europeo, si è svolto allo scopo di promuovere eccellenza, amicizia, e rispetto non solo attraverso la competizione sportiva, ma anche fuori gara.

Come descritto nel motto dell'evento, "Rock the Alps!", i ragazzi hanno infatti avuto l'opportunità di vivere cinque giornate all'insegna di sport, musica ed eventi in compagnia della mascotte Alpy, una simpatica marmotta alpina vestita con abiti tradizionali austriaci.

L'Italia è stata presente a EYOF 2015 con una delegazione di 35 atleti. Gli Azzurrini, che hanno partecipato a sette delle otto discipline previste, sono: Laura Boetti, Michela Carrara Jasmin Volgger, Patrick Braunhofer, Thierry Brunier e Jan Kuppelwieser per il biathlon, Denis Parolari, Mirco Sieff, Giulio Bezzi e Aaron Kostner per la combinata nordica, Martina Bellini, Anna Comarella, Cristina Pittin, Mattia Armellini, Nicola Castelli e Marcello De Martin Bianco per lo sci di fondo, Alessio Longo, Manuel Longo e Kevin Rosenwirth per il salto, Marta Giunti, Laura Pirovano, Sofia Pizzato, Petra Smaldore, Pietro Canzio, Lorenzo Moschini, Antonio Vittori e Giulio Zuccarini per lo sci alpino, Caterina Carpano, Jazmine Erta, Niccolò Chiodo, Riccardo De Zanna, Edoardo Fornaro e Simone Gianmoena per lo snowboard, Matteo Rizzo e Guia Tagliapietra per il pattinaggio di figura.

Grande soddisfazione per la prestazione della portabandiera Laura Pirovano che è valsa all'Italia la medaglia d'argento nello slalom gigante.

Le foto dell'evento sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione, sul sito CONI e sulla pagina Facebook di Kinder+Sport.