Salta al contenuto
Indietro

La Festa dell’Europa nell‘Area Kinder+Sport

La Festa dell’Europa nell‘Area Kinder+Sport

Nella giornata dedicata alla Festa dell'Europa, tenutasi il 9 maggio, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio per gli Affari Europei, Sandro Gozi, insieme al Commissario Generale del Padiglione UE, David Wilkinson, in visita presso l'Area Kinder+Sport a Expo Milano 2015, hanno sottoscritto il manifesto Joy of Moving per diffondere la cultura del movimento tra i giovani europei.

Visita preceduta, venerdì 8 maggio, da Tibor Navracsics, Commissario Europeo per l'Istruzione, Cultura, Gioventù e Sport che ha sottolineato come Kinder+Sport rappresenti un progetto di responsabilità sociale d'impresa che può essere un esempio da seguire a livello europeo e un modello replicabile in altri contesti. Il Commissario ha visitato l'area Kinder+Sport per conoscere direttamente il progetto definendolo come un'idea che proporrà in futuro come esempio molto positivo.

Il Progetto Kinder+Sport è infatti attivo dal 2005 in 15 Paesi europei e in totale in 27 Paesi nel mondo ed è pensato per incentivare abitudini di vita attive tra i bambini e le loro famiglie.

In occasione della Festa dell'Europa Kinder+ Sport ha ospitato per tutto il giorno la visita dei ragazzi della Scuola Europea di Varese che hanno percorso l'area e provato le attività ludico motorie proposte. Nei mesi di maggio e giugno altri 900 ragazzi della scuola europea verranno a visitare l'Area Kinder+Sport che si sviluppa su 3600 mq e si cimenteranno nel percorso motorio ed educativo.