Salta al contenuto
Indietro

Rio2016 – Medal Alert 2

Rio2016 – Medal Alert 2

Una domenica di soddisfazioni per l'Italia Team a Rio2016. Cinque medaglie conquistate, tra le quali il tanto atteso oro n°200 della storia azzurra.

A conquistarlo è il judoka Fabio Basile, categoria 66 kg, che si impone sul campione del mondo in carica, il sudcoreano An Baul. "Sono emozioni che non hanno parole, non so se è sogno o verità, mi pizzico per vedere se è vero. Non mi aspettavo di vincere ma andando avanti con gli incontri ho sentito che era la giornata giusta".

Il secondo campione del mondo azzurro a Rio è Daniele Garozzo, oro nel fioretto individuale. "Mi avevano segnalato in grande forma? Evidentemente hanno indovinato... È un'emozione indescrivibile, sono il più felice del mondo. È stato tutto perfetto. Ho faticato tantissimo, la tensione, lo stress. Ma quello che è venuto fuori era quello più importante."

Tania Cagnotto e Francesca Dallapè salgono sul secondo gradino del podio nella gara di tuffi sincro dal trampolino 3m. "C'era tanta voglia di rivalsa. Credo che il destino nostro fosse di finire con una medaglia" ha dichiarato Dallapè, condividendo la propria gioia con la compagna di squadra.

Argento anche per Odette Giuffrida nel judo 52 kg. La giovane judoka ha commentato così il proprio risultato: "Provo una sensazione strana. Una parte di me è contenta per la medaglia d'argento, perché ho solo 21 anni e questa è stata la mia prima Olimpiade. Ma non posso dire di essere totalmente felice, perché volevo la medaglia d'oro."

Elisa Longo Borghini taglia terza il traguardo nel ciclismo corsa in linea. "Questo bronzo è bellissimo, alle Olimpiadi tutte le medaglie valgono oro".

Appuntamento sui social Kinder+Sport per tutti gli aggiornamenti in diretta dalle gare!