Salta al contenuto

Ultime News  

Image

Il Festival Olimpico della Gioventù Europea torna per la quattordicesima edizione!

Manifestazione istituita nel 1990 dai Comitati Olimpici Europei, l’EYOF è uno degli eventi sportivi giovanili più importanti d’Europa e coinvolge atleti di età compresa tra i 14 e i 18 anni. Organizzato con cadenza biennale, nasce con l'obiettivo di offrire ai giovani atleti la possibilità di competere a livello internazionale e di conoscere i valori e gli ideali del Movimento Olimpico.

L’EYOF estivo 2017 si terrà nella città ungherese di Gyor dove, a confrontarsi nelle 10 diverse discipline previste (atletica, judo, ciclismo, pallamano, pallacanestro, pallavolo, tennis, nuoto, canoa e ginnastica artistica), saranno oltre 2.500 atleti provenienti da 50 paesi.

Kinder+Sport, partner del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, seguirà con orgoglio lo Young Italia Team in questo importante evento continentale. A difendere il tricolore sui campi di gara saranno 122 giovani promesse dello sport italiano. La portabandiera sarà Sofia Collinelli, campionessa italiana di ciclismo a cronometro categoria allievi e figlia dell’olimpionico Andrea Collinelli.

In bocca al lupo a tutti gli Azzurrini in gara!

Il Festival Olimpico della Gioventù Europea torna...

Maggiori dettagli
Image

Lunedì 31 luglio 2017 si terrà a Bergamo la 3^ Giornata con il Campione Kinder+Sport +1click 2016 "Tifiamo lo Sport". Protagonisti della giornata saranno i ragazzi dell'associazione sportiva dilettantistica Spooky Sport, seconda classificata nella categoria “premio della giuria” dell’iniziativa, e gli atleti azzurri Paolo Bianchessi, Sara Battaglia ed Enrico Bergamelli.

Grazie alla sua ola multisport dedicata all’Italia Team, l’a.s.d. Spooky Sport ha conquistato gli Ambassador Joy of Moving Alessandra Sensini, Carlton Myers, Massimiliano Rosolino e Valerio Aspromonte, che hanno quindi deciso di premiarla con una Giornata con il Campione.

Attraverso le Giornate con il Campione, Kinder+Sport, in collaborazione con il CONI, vuole trasmettere ai giovani i valori fondanti dello sport, a qualsiasi livello, e promuovere l’importanza degli stili di vita attivi.

La Giornata con il Campione vedrà, tra le diverse attività, Paolo Bianchessi, Sara Battaglia ed Enrico Bergamelli condividere la propria storia sportiva con i numerosi bambini e ragazzi presenti. Bianchessi vanta la partecipazione ai Giochi Olimpici di Atene, Londra e Pechino, ed è stato presente a Rio2016 come tecnico, supportando Fabio Basile nel suo percorso fino al podio. Sara Battaglia è campionessa mondiale di karate, mentre Enrico Bergamelli campione europeo juniores di judo.

Segui Kinder+Sport su Twitter e Instagram Stories per tutti gli aggiornamenti in diretta dall'evento!

Lunedì 31 luglio 2017 si terrà a Bergamo la 3^ Gi...

Maggiori dettagli
Image

Da venerdì 14 a domenica 16 luglio 2017 il Festival dei Giovani di Canottaggio, giunto alla sua 28ª edizione, sbarca sul Lago di Pusiano. Numeri da record per l’evento remiero tricolore, che vedrà la partecipazione di 1.573 allievi e cadetti in rappresentanza di 132 società, per un totale di 2.153 equipaggi.

Il Festival, organizzato dal Centro Remiero di Pusiano con la Federazione Italiana Canottaggio, prenderà il via venerdì pomeriggio con le regate degli equipaggi regionali, cui farà seguito la cerimonia d’apertura. Nel corso del weekend, le gare proseguiranno con un intenso programma che non mancherà di alternare momenti di agonismo a importanti occasioni di socializzazione.

Kinder+Sport sarà presente alla manifestazione con il proprio Villaggio, uno spazio di ritrovo dedicato agli stili di vita sani e attivi, dove la gioia di muoversi è protagonista. Special Guest dell’evento sarà Marco di Costanzo, Ambassador Joy of Moving e bronzo olimpico a Rio2016, che incontrerà i ragazzi in gara per uno speciale in bocca al lupo.

Visita il sito ufficiale del Festival e segui la pagina Facebook della Federazione Italiana Canottaggio per tutti gli aggiornamenti in diretta!

Da venerdì 14 a domenica 16 luglio 2017 il Festiv...

Maggiori dettagli
Image

Tornano le Kinderiadi 2017 Indoor e Beach, i Trofei delle Regioni di pallavolo e beach volley che in questa calda estate faranno vivere i valori dello sport a tantissimi ragazzi e ragazze.
Due importanti primi appuntamenti di carriera per i giovani pallavolisti e beachers che accarezzano il sogno di poter vestire, un giorno, la maglia della Nazionale.

Il Trofeo delle Regioni di pallavolo, giunto alla sua 34ma edizione, si terrà in Trentino dal 26 giugno al 1 luglio e vedrà sfidarsi, sui campi di 8 impianti dislocati tra Rovereto, Besenello, Volano e Trento, 525 atleti per 42 delegazioni regionali U16 maschili e U15 femminili.

Le finali del 1 luglio saranno trasmesse in diretta streaming dal PalaTrento, con il commento tecnico di Franco Bertoli per la finale femminile e Angelo Lorenzetti per la finale maschile. Special Guest della giornata sarà il grande campione e ambassador Joy of Moving Andrea “Lucky” Lucchetta, con le sue speciali interviste a bordo campo.

Segui Kinder+Sport, Federazione Italiana Pallavolo e Trofeo delle Regioni volley Trentino sui social
e condividi le tue foto delle Kinderiadi con gli hashtag #joyofmoving, #kinderiadi2017, #tdrtrentino2017 e #volleyballismygame! Tutti gli aggiornamenti dalla manifestazione sono disponibili sul sito www.kinderiadivolley.it.

Per le Kinderiadi Beach appuntamento invece a Casal Velino (Salerno), dal 31 luglio al 3 agosto.

La 14^ edizione del Trofeo delle Regioni di beach volley riunirà in Cilento i migliori beacher U18 d’Italia, alla ricerca del titolo tricolore su una spiaggia diventata ormai celebre per aver ospitato diverse tappe del campionato italiano.

Un’importante occasione di confronto per i ragazzi, in una disciplina sportiva che negli ultimi mesi ha conquistato l’attenzione di un numero sempre maggiore di persone, grazie anche agli straordinari successi della coppia Nicolai-Lupo, argento olimpico a Rio2016.

In bocca al lupo a tutti i giovani sportivi in gara!

Tornano le Kinderiadi 2017 Indoor e Beach, i Trof...

Maggiori dettagli
Image

Grandissimo successo per la prima edizione dello Smash Village - Napoli Summer Tennis, l’evento tennistico estivo aperto agli appassionati di ogni età che ha animato il Lungomare Caracciolo nelle giornate di sabato 10 e domenica 11 giugno 2017.

Due giorni all’insegna dello sport nel capoluogo partenopeo, con la partecipazione di centinaia di giovani tennisti seguiti dai tecnici nazionali di 30 scuole tennis della Campania e la speciale presenza di Rita Grande, ambassador Kinder+Sport Joy of Moving e coordinatrice del Trofeo Tennis FIT Kinder+Sport, il circuito tennistico giovanile che avvicina ogni anno al movimento migliaia di ragazze e ragazzi tra i 9 e i 16 anni.

Un’importante occasione di promozione dell’attività sportiva che non si è fermata al tennis su campo regolamentare, ma ha dato al pubblico anche l’opportunità di scoprire il tennis in carrozzina, il beach tennis e il badminton, senza dimenticare il tennis tavolo, a disposizione di tutti i ragazzi in visita all’area Kinder+Sport.



Grandissimo successo per la prima edizione dello...

Maggiori dettagli
Image

In arrivo una nuova estate a tutta Joy of Moving... perché lo sport non va mai in vacanza!

Kinder+Sport, consapevole dell’importanza che uno stile di vita sano e attivo riveste nella crescita e nella formazione delle giovani generazioni, supporta da anni diverse realtà qualificate che offrono a bambini e ragazzi la possibilità di vivere vacanze all'insegna del movimento sotto la guida di grandi campioni sportivi.

Al termine della scuola, chiuse le porte delle palestre, si parte per viaggi sportivi a contatto con la natura, al mare e in montagna, per scoprire nuove discipline o migliorare le proprie abilità. Volley, basket, scherma, nuoto, atletica, canottaggio, tennis, calcio e tante altre, per far scoprire ai giovani i valori dello sport e la gioia di muoversi.

Per l’estate 2017, Kinder+Sport è a fianco di Beach&Volley School, MiniVolley in Gita, Day Camp, Acea Camp, Jam Camp, Paganella Gym Camp e Fencing Academy Jesi, che prevedono programmi di avvicinamento a differenti discipline motorie e di perfezionamento sportivo con la partecipazione di grandi campioni come Carlton Myers, Jury Chechi, Fiona May, Antonio Rossi, Valerio Aspromonte e Dan Peterson.

Scopri tutti gli Sport Camp 2017!





BEACH&VOLLEY SCHOOL e MINIVOLLEY IN GITA
Beach&Volley School è un viaggio di istruzione promosso dalla Federazione Italiana Pallavolo che coniuga sport, potenziamento linguistico e approfondimenti culturali per gli studenti degli Istituti scolastici secondari di I e II grado. I corsi sportivi di pallavolo e beach volley, volti a incoraggiare uno stile di vita sano e attivo, sono affidati a tecnici qualificati e giocatori di livello nazionale e internazionale, anche in lingua inglese.
Per le classi di scuola primaria è stato invece pensato MiniVolleyinGita, con innovativi percorsi didattico-sportivi volti a favorire l’apprendimento in forma ludica degli elementi base del volley. Tutte le informazioni su www.viaggiodistruzione.it/i-viaggi/beachvolleyschool.

DAY CAMP
Day Camp è il camp estivo del Village+Sport di Alba. Per 5 settimane a partire dal 12 giugno, bambine e bambini dai 5 ai 12 anni possono trascorrere l’intera giornata presso il centro sportivo espressione del progetto di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero. In un ambiente sicuro e a misura di bambino, i partecipanti hanno l’opportunità di praticare tantissime discipline sportive e frequentare corsi all’insegna della socializzazione e della condivisione di nuove esperienze. Scopri di più su www.villagepiusport.it/it/attivita/daycamp.

ACEA CAMP
Acea Camp 2017, diretto dall'ex capitano della Nazionale di pallacanestro e portabandiera olimpico Carlton Myers, è un camp dedicato a bambini e ragazzi tra i 6 e i 14 anni. Le attività si svolgono al Parco del Foro Italico e prevedono l'avvicinamento a 12 diverse discipline: basket, pallavolo, rugby, calcio, baseball, scherma, tennis, atletica, nuoto, danza, judo e softball. Un’esperienza unica che permette ai partecipanti di mettersi alla prova, guidati da esperti, in un ambiente giocoso e amichevole. Acea Camp si terrà in sei turni, dal 12 giugno al 21 luglio. Maggiori informazioni su www.aceacamp.it.

JAM CAMP
Jam Camp è un corso estivo di avviamento e perfezionamento allo sport per ragazzi tra gli 8 e i 19 anni, che somma un lavoro tecnico intenso e accurato sotto la guida di grandi campioni e allenatori nazionali e internazionali a una divertente vacanza in alcune delle più belle località marine italiane. Jam Camp, attivo per basket, volley e multisport, avrà luogo a Marina di Massa dal 18 al 30 giugno e dall’1 al 7 luglio (solo volley), e a Capitolo dal 10 al 22 luglio. Scopri di più su www.jamcamp.it.

PAGANELLA GYM CAMP
Paganella Gym Camp è un camp estivo che dà a bambini e ragazzi dagli 8 ai 16 anni la possibilità di imparare e approfondire tre differenti discipline sportive - ginnastica artistica, atletica e canoa - con i campioni azzurri Juri Chechi, Fiona May e Antonio Rossi. Il camp propone diverse attività ginniche e ricreative, nel rispetto dei valori di crescita personale, educazione e socialità che sono alla base del progetto Kinder+Sport. Paganella Gym Camp si svolgerà sull’Altopiano della Paganella dal 25 giugno all’1 luglio e dal 2 all’8 luglio. Tutte le info su www.visitdolomitipaganella.it/it/camp-estate-2017.

FENCING ACADEMY JESI
Fencing Academy Jesi è un camp dedicato ai giovani schermidori che prevede un’intensa settimana di preparazione per la stagione sportiva 2017/18, sotto la guida di Annalisa Coltorti, preparatrice atletica della Nazionale Italiana di scherma, e con il supporto di campioni mondiali e olimpici del calibro di Daniele Garozzo, Giovanna Trillini, Valentina Vezzali, Valerio Aspromonte, Enrico Garozzo, Alice Volpi e Francesco Ingargiola. L’appuntamento è a Jesi dal 30 luglio al 5 agosto. Tutte le informazioni su www.esitur.com/fencingacademy.

In arrivo una nuova estate a tutta Joy of Moving....

Maggiori dettagli
Image

9 paesi, 20 tornei: il Trofeo Tennis FIT Kinder+Sport conquista l’Europa!

A partire da quest’anno, il circuito tennistico giovanile nato nel 2006 da un’idea dell’azzurra Rita Grande e organizzato da Sports Events in collaborazione con la Federazione Italiana Tennis e Kinder+Sport Joy of Moving, diventa internazionale.

Austria, Bulgaria, Germania, Israele, Lussemburgo, Malta, Principato di Monaco e Ungheria i Paesi che hanno affiancato l’Italia, aderendo al torneo dedicato a ragazzi e ragazze dai 9 ai 16 anni.

Un successo per il Trofeo Tennis FIT Kinder+Sport, realtà unica nel panorama del tennis promozionale italiano, che cresce costantemente nel tempo. Dai 28 tornei e 3.000 iscritti del 2006 si è passati ai ben 147 tornei, distribuiti in 19 regioni italiane del 2017, ai quali si aggiungono i 19 organizzati all’estero. Secondo le stime della Federazione Italiana Tennis, saranno oltre 20.000 i giovani tennisti partecipanti a questa edizione.

I ragazzi iscritti giocheranno ciascuno nel proprio paese, mentre i finalisti di ciascun torneo si affronteranno nel Master Internazionale di Roma, in programma al Foro Italico e in altri circoli della capitale dal 25 al 30 agosto.

A raccontare l’intera manifestazione, seguendone le tappe con servizi e curiosità, ci sarà SuperTennis TV, la televisione della Federazione Italiana Tennis. Per tutti gli aggiornamenti e il calendario completo del torneo visita il sito ufficiale www.tennistrophy.com (per l’Italia www.trofeotennis.it)!

9 paesi, 20 tornei: il Trofeo Tennis FIT Kinder+S...

Maggiori dettagli
Image

Il 4 giugno 2017 si celebra in tutta Italia la Giornata Nazionale dello Sport, una grande festa aperta a tutti, nata per promuovere la pratica sportiva e diffondere stili di vita attivi sul territorio.

Come ogni anno, Kinder+Sport è a fianco del Comitato Olimpico Nazionale Italiano in questo importante evento, coordinato dai Comitati Regionali CONI in collaborazione con le FSN, DSA, EPS, AB e con il supporto delle Istituzioni Locali.

Scendi in campo anche tu! Scopri tutte le attività in programma nella tua regione su gns.coni.it e se ti trovi nei pressi di Collegno (TO), ti aspettiamo al parco Generale Dalla Chiesa insieme agli istruttori del Metodo Joy of Moving per festeggiare insieme!



“GNS17”

Il 4 giugno 2017 si celebra in tutta Italia la Gi...

Maggiori dettagli
Image

Che festa al Foro Italico! 1.400 bambini scendono in campo a Roma il 9 e 10 maggio in occasione degli Internazionali di Tennis grazie a Racchette di Classe, il progetto promosso da Federazione Italiana Tennis e Federazione Italiana Badminton che ha avvicinato al minitennis e al badminton, nello spirito della Joy of Moving, 50.000 bambini di 450 scuole primarie.

Due giornate all’insegna dello sport e del divertimento che vedranno lo Stadio dei Marmi di Roma trasformarsi in una spettacolare palestra a cielo aperto per ospitare le classi finaliste del Progetto, supportato con orgoglio da Kinder+Sport.

Racchette di Classe è l’espressione di una sinergia tra sport di racchetta che nasce dall’integrazione dei progetti federali Shuttle Time – FIBa e A scuola con la racchetta – FIT volti alla promozione e diffusione dell’attività ludico motoria tra i giovanissimi. Racchette di Classe si colloca nell’ambito dei Protocolli d’intesa CONI - CIP - MIUR ed è stato convalidato ed inserito nel programma dell’attività motoria e sportiva per le scuole primarie. Infatti il Progetto è ispirato al Progetto Nazionale Sport di Classe promosso dal CONI e MIUR per diffondere l’educazione fisica e l’attività motoria nelle scuole primarie.

Giunto alla sua seconda edizione, Racchette di Classe si ricollega anche alle Indicazioni Nazionali per il Curricolo che forniscono un supporto tecnico e didattico agli Insegnanti che si occupano di attività sportive nelle Scuole Primarie e Istituti Comprensivi, ideale per sviluppare un percorso di educazione motoria attraverso il gioco.



Che festa al Foro Italico! 1.400 bambini scendono...

Maggiori dettagli
Image

Concentrazione, velocità, eleganza, determinazione. I giovani schermidori italiani sono pronti a tornare in pedana per il più atteso evento nazionale di scherma under 14: il Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder+Sport!

Dal 26 aprile al 2 maggio saranno 3.500 i ragazzi di età compresa tra i 10 e i 14 anni che saliranno in pedana al PlayHall di Riccione per confrontarsi a colpi di spada, sciabola e fioretto, nel rispetto dei più alti valori sportivi.

Il Gran Premio Giovanissimi costituisce il gran finale del circuito schermistico Grand Prix Kinder+Sport, che da anni contribuisce alla crescita sportiva dei futuri campioni azzurri.

Kinder+Sport seguirà con passione le gare e sarà presente con il proprio Villaggio nelle giornate di venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 aprile, per promuovere Joy of Moving tra i ragazzi e le famiglie presenti.

Concentrazione, velocità, eleganza, determinazion...

Maggiori dettagli
Image

Dal 22 al 28 aprile 2017 i team di numerose Federazioni Sportive Nazionali Scolastiche provenienti da tutto il mondo si riuniranno a Palermo per i Mondiali Studenteschi di Orientamento 2017.

La manifestazione, organizzata dall’ISF - International School Sport Federation in collaborazione con Kinder+Sport, promuove l'incontro e la competizione sportiva fra scuole a livello globale, favorendo la diffusione della pratica sportiva scolastica tra i giovani.

L’ISF World School Championship Orienteering 2017 segna un nuovo record di adesioni. 800 i giovani orientisti partecipanti e ben 27 le delegazioni in gara: Austria, Comunità Germanofona del Belgio, Comunità Francofona del Belgio, Comunità Fiamminga del Belgio, Repubblica Popolare Cinese, Repubblica Ceca, Inghilterra, Estonia, Finlandia, Francia, Ungheria, Israele, Italia, Lettonia, Nuova Zelanda, Pakistan, Polonia, Portogallo, Romania, Russia, Scozia, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Turchia, Ucraina.

Tre le gare previste: a lunga distanza, a media distanza e a squadre dell’amicizia. Le prime due si terranno nella suggestiva cornice del Bosco della Ficuzza, mentre l’ultima interesserà il centro storico di Palermo.

Sette giorni incredibili, alla scoperta di Joy of Moving con bussole e cartine: un’esperienza indimenticabile! Maggiori informazioni sulla pagina Facebook dell’evento.



Dal 22 al 28 aprile 2017 i team di numerose Feder...

Maggiori dettagli
Image

Dal 13 al 16 aprile 2017 la sponda trentina del Lago di Garda torna a ospitare la regata monoclasse più numerosa al mondo, certificata Guinness World Record®: il Meeting del Garda Optimist!

La manifestazione, organizzata dal circolo velico Fraglia Vela Riva con il supporto di Kinder+Sport, vede sfidarsi un migliaio di giovani velisti tra i 9 e i 15 anni provenienti da oltre 30 nazioni, per una settimana di Pasqua a tutta vela e Joy of Moving!

Ad aprire il 35° Meeting del Garda Optimist sarà, già nella giornata di mercoledì 12, la 3^ edizione della Country Cup, una speciale formula di regata stile Olimpiade alla quale partecipa un solo rappresentante per nazione. Nel tardo pomeriggio, invece, via alla Cerimonia di Apertura con tutti i partecipanti che attraverseranno il centro storico di Riva del Garda preceduti dalla banda musicale. Da giovedi a domenica si disputeranno le regate di flotta, in batterie.

Le nazioni che parteciperanno con il maggior numero di timonieri sono Germania, Italia, Danimarca, Svezia, Polonia, Finlandia, Norvegia, Russia e Ungheria. Novità assoluta di questa edizione, la presenza di Portorico e Thailandia. Un confermato apprezzamento internazionale per la regata, grande festa della vela giovanile, che offre ogni anno ai giovani timonieri l’opportunità di esprimere il proprio talento. L’albo d’oro è ricco di nomi che dalla vittoria al Meeting del Garda Optimist sono passati a prestigiosi risultati internazionali: podi ai Mondiali Giovanili e prestigiose medaglie Olimpiche, titoli iridati e partecipazioni in Coppa America.

Anche quest’anno Kinder+Sport promuoverà il live streaming nei due giorni finali del Meeting del Garda Optimist e sarà presente con in loco con il proprio Villaggio, punto di ritrovo dei ragazzi di tutte le nazionalità.

Segui il sito e la pagina Facebook della Fraglia Vela Riva per tutti gli aggiornamenti e utilizza gli hashtag #joyofmoving #gardameetingoptimist per condividere le tue foto dell’evento.

Dal 13 al 16 aprile 2017 la sponda trentina del L...

Maggiori dettagli
Image

Fervono i preparativi in vista della 34esima edizione del Trofeo delle Regioni – Kinderiadi 2017, la storica kermesse dedicata alla pallavolo giovanile che si svolgerà in Trentino Alto Adige dal 26 giugno al 1 luglio.

La manifestazione, che mette a confronto le rappresentative maschili e femminili di tutta Italia è il fiore all’occhiello del movimento nazionale, il più importante evento di pallavolo dedicato ai giovani, ideato per lo sviluppo dell’attività “under” sul territorio con tesserati provenienti da ogni realtà regionale.

Saranno 42 le formazioni a contendersi il titolo nazionale e che giocheranno per scoprire i successori del Veneto al femminile e della Puglia al maschile, regioni vincitrici lo scorso anno in Umbria. Circa 650 gli atleti delle categorie under 16 maschile e under 15 femminile in gara, che si affronteranno sui campi di Rovereto, Bessenello e Volano, con le Finali in programma nella prestigiosa location del PalaTrento. Il sipario si alzerà ufficialmente con la sfilata d’apertura di Rovereto.

L’attività giovanile, nel frattempo, è in fermento per il Trofeo delle Province che vedrà coinvolti per circa un mese più di 4mila ragazzi su tutto il territorio nazionale.

Proprio i grandi numeri sono la forza di un’attività che riesce a coniugare la consapevolezza della propria tradizione alla voglia di guardare al futuro: con il Trofeo delle Regioni, infatti, scenderanno in campo circa 650 atleti, un vero e proprio esercito di ragazzi che rappresentano il fiore all’occhiello dei diversi vivai regionali. Basti pensare che per la più importante e gloriosa manifestazione giovanile pallavolistica sono passati campioni del calibro del tre volte iridato Andrea Giani e di Caterina Bosetti, MVP dei Campionati del Mondo Femminili Juniores 2011.

Una fucina di talenti, insomma, che rappresenta un tesoro da custodire e sul quale la Federazione Italiana Pallavolo e Kinder+Sport, suo storico partner, lavorano da sempre con professionalità e passione.

Fervono i preparativi in vista della 34esima ediz...

Maggiori dettagli
Image

Prende il via l'edizione 2017 del Trofeo Optimist Italia Kinder+Sport, il circuito itinerante di 5 tappe diventato negli anni un importante punto di riferimento dell'attività Optimist nazionale. Una serie di giornate sportive imperdibili che contribuiscono alla crescita personale e tecnica dei ragazzi.

Le regate del Trofeo Optimist Italia Kinder+Sport sono aperte a tutti i giovani timonieri nati tra il 2002 e il 2008 (categorie juniores e cadetti), che hanno così la possibilità di mettersi alla prova anche con i più forti velisti nazionali del momento.

La 1^ tappa del Trofeo avrà luogo a Pescara sabato 1 e domenica 2 aprile 2017. Maggiori informazioni e aggiornamenti dalle gare saranno disponibili sulla pagina Facebook dell’evento e sul sito dell’Associazione Italiana Classe Optimist.

Seguiranno gli appuntamenti di Vada (Livorno) il weekend del 30 aprile e 1 maggio, Marina di Ravenna il 9 e 10 giugno, Lago di Bolsena dal 28 al 30 giugno. A chiudere il Trofeo Optimist Italia Kinder+Sport 2017 la 5^ e ultima tappa che si terrà ad Ancona il 23 e 24 settembre.

Buon vento a tutti i regatanti!

Prende il via l'edizione 2017 del Trofeo Optimist...

Maggiori dettagli
Image

Arena Italia e Kinder+Sport Joy of Moving in collaborazione con Federazione Italiana Nuoto (FIN) hanno lanciato la nuova edizione di "Arena Acquamica", il progetto di avvio all'acquaticità rivolto alle classi prime e seconde della scuola primaria.

Giunto alla quarta edizione, il progetto scolastico nazionale "Arena Acquamica”, che avvicina i più piccoli alla pratica del nuoto su tutto il territorio italiano, continua il suo percorso di promozione del valore sociale del saper nuotare tra i bambini e le loro famiglie. Grazie a questa iniziativa gli alunni dai 6 agli 8 anni si approcciano all’acqua attraverso il gioco, imparando a gestire le proprie reazioni a contatto con questo elemento e a vivere la gioia di muovere i primi passi nel mondo natatorio.

Questo importante progetto educativo ha l’obiettivo di offrire un concreto supporto nell’avvicinare tutti i bambini all’acqua. L’edizione dello scorso anno ha raggiunto importanti risultati con oltre 1.000 classi iscritte in tutta Italia, 25.000 bambini coinvolti e un significativo incremento di iscritti ai corsi di nuoto.

Tutte le classi iscritte ad “Arena Acquamica" ricevono uno speciale kit di partecipazione contenente materiale educativo per guidare i più piccoli alla scoperta dell'acqua e aiutarli, con il coordinamento dei maestri, a sviluppare insieme ai compagni un tema dedicato a questo mondo. Con il kit, i bambini ricevono anche un poster e una divertente cuffia creati appositamente per il progetto.

I migliori elaborati realizzati dai bambini sul tema dell’acqua, selezionati da un'apposita giuria, determinano le classi vincitrici che potranno così partecipare alle cinque Feste dell'Acqua organizzate nelle piscine di altrettante città italiane insieme a grandi campioni del nuoto, come Massimiliano Rosolino, che si metteranno in gioco insieme ai più piccoli per aiutarli ad avvicinarsi gradualmente all’acqua.

Con “Arena Acquamica” i bambini hanno la possibilità di vivere un’esperienza unica all’insegna dello sport, dell’educazione e del divertimento con insegnanti d'eccezione.
Scopri di più su acquamica.arenawaterinstinct.com

Arena Italia e Kinder+Sport Joy of Moving in coll...

Maggiori dettagli
Image

Dal 17 al 22 marzo torna in scena lo spettacolo dei Criteria! Saranno ben 2.008 gli atleti, in rappresentanza di 351 società, che si affronteranno allo Stadio del Nuoto di Riccione.

Sei giorni di grandi sfide in vasca da 25 metri per le promesse del nuoto azzurro, ragazzi/e, junior e cadetti/e che hanno superato le fasi eliminatorie provinciali e regionali.

I primi tre giorni della competizione saranno dedicati alla sezione femminile, con 911 partecipanti di 263 società e 267 staffette, poi spazio a quella maschile con 1.097 atleti di 289 società e 296 staffette.

L'obiettivo primario dell'evento è quello di verificare il percorso pluriennale dei ragazzi in vista dei grandi appuntamenti internazionali che li potranno vedere protagonisti, come gli EYOF e i prossimi Campionati Primaverili.

Anche quest'anno Kinder+Sport Joy of Moving affianca con orgoglio la Federazione Italiana Nuoto in questa importante manifestazione dedicata ai giovani e ricorda a tutti gli interessati che i Criteria Nazionali Giovanili saranno visibili in diretta streaming sul sito della FIN: www.federnuoto.it.

In bocca al lupo a tutti i partecipanti!

Dal 17 al 22 marzo torna in scena lo spettacolo d...

Maggiori dettagli
Image

La piscina comunale di Cremona ha ospitato da venerdì 24 a domenica 26 febbraio la prima tappa, su cinque previste dedicate al nuoto sincronizzato, della Manifestazione di Propaganda Tutti in Piscina 2017 - Trofeo Kinder+Sport. A scendere in vasca, 531 atlete in rappresentanza di 57 società.

Prossimo appuntamento dal 17 al 19 marzo ad Avezzano.

L'attività, aperta alle categorie juniores (16/18 anni), seniores (19/20 anni) e assoluta (nate dal 1997 al 2004), si inserisce nei programmi del settore Propaganda della Federazione Italiana Nuoto per la diffusione delle attività natatorie presso i giovani. Maggiori informazioni su www.federnuoto.it/propaganda.

Questo il calendario completo di Tutti in piscina 2017 – Trofeo Kinder +Sport:

24-26 febbraio Cremona
17-19 marzo Avezzano (Aq)
2-4 giugno Trieste
9-11 giugno Terni
23-25 giugno Genova

La piscina comunale di Cremona ha ospitato da ven...

Maggiori dettagli
Image

Ottimi risultati per gli Azzurrini in gara alla tredicesima edizione degli EYOF Invernali!

Dall'11 al 18 febbraio a Erzurum, in Turchia, si è tenuto il Festival Olimpico della Gioventù Europea, che ha visto la partecipazione di 832 ragazzi tra i 14 e i 18 anni provenienti da 40 Paesi e chiamati a confrontarsi in nove discipline.

L'Italia Team, guidato dal Capo Missione Giampiero Pastore, ha schierato dieci giovani atleti in tre differenti discipline: Lucrezia Genaro e Daniel Grassl per il pattinaggio di figura, Gloria Ioratti, Melissa Tunno, Riccardo Pontalti e Luca Spechenhauser per lo short track, Alex Vinatzer, Giovanni Zazzaro, Carlotta Saracco e Lara Della Mea per lo sci alpino.

Gli Azzurrini si sono fatti valere in pista e hanno conquistato ben nove medaglie (2 ori, 1 argento, 6 bronzi) chiudendo la competizione al 4° posto del medagliere complessivo, dietro Russia, Francia e Slovenia.

A salire sul podio sono stati Alex Vinatzer, doppio oro nello slalom e nel gigante, Daniel Grassl e Lucrezia Gennaro, rispettivamente argento e bronzo nel pattinaggio artistico su ghiaccio, Melissa Tunno, due volte bronzo nello short track 1500m e 500m, Luca Spechenhauser, bronzo nello short track 1500m, Lara dalla Mea, bronzo nello slalom e Giovanni Zazzaro, bronzo nel gigante.

Un bilancio più che positivo, che fa onore alla squadra azzurra e allo sport giovanile italiano. Complimenti a tutti i nostri giovani campioni!

Ottimi risultati per gli Azzurrini in gara alla t...

Maggiori dettagli
Image

Prosegue con successo lo sviluppo del progetto Centri Federali Territoriali, promosso dal Settore Giovanile Scolastico della Federazione Italiana Giuoco Calcio in collaborazione con Kinder+Sport.

Prevista l'inaugurazione di dieci nuovi centri per la valorizzazione del calcio giovanile in tutta Italia, dedicati alla formazione d'eccellenza di calciatori e calciatrici tra i 12 e i 14 anni.

Il 20 febbraio saranno inaugurati i centri di Verano Brianza (Monza Brianza), Istrana (Treviso), Castenaso (Bologna), Castel Di Sangro (L'Aquila), Borgo Valsugana (Trento), mentre il 27 febbraio apriranno quelli di Montichiari (Brescia), Cantalice (Rieti), Alassio (Savona), Gassino Torinese (Torino) ed Egna (Bolzano).

Una volta a pieno regime, il programma Centri Federali Territoriali FIGC arriverà a coinvolgere 150.000 ragazzi e 3.500 ragazze l'anno in 200 poli territoriali d'eccellenza con 3.500 riunioni e incontri informativi, 30.000 ore di lavoro e il coinvolgimento di circa 10.000 arbitri e 1.200 allenatori qualificati.



Maggiori informazioni sul progetto sono disponibili sul sito www.figc.it, nell'area dedicata ai Centri Federali Territoriali.

Prosegue con successo lo sviluppo del progetto Ce...

Maggiori dettagli
Image

Sabato 11 e domenica 12 febbraio 2017 torna "D'inverno sul Po", la regata internazionale di gran fondo organizzata dalla Società Canottieri Esperia-Torino.

Ogni anno sono oltre 1.500 i canottieri che vi prendono parte, provenienti da numerose nazioni europee. Possono parteciparvi atleti delle categorie allievi C, cadetti, ragazzi, junior, senior e master, maschi e femmine, con imbarcazioni 1x, 2x, 2-, 4x e 8+.

Nel 2016 hanno partecipato più di 2.500 atleti appartenenti a 176 società remiere provenienti da Germania, Francia, Svizzera, Olanda, Inghilterra, Grecia e Argentina, oltre che da tutta Italia. Nel corso delle precedenti edizioni "D'inverno sul Po" ha accolto anche vogatori da Portogallo, Spagna, Belgio, Turchia, Norvegia e Lituania.

La Regata si svolge nella suggestiva cornice dei parchi di Torino, tra la collina e il centro storico. Due giornate di festa all'insegna dello sport e dell'amicizia, nel pieno rispetto dei valori condivisi dal progetto di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero.

Per tutte le informazioni e gli aggiornamenti sull'evento visita il sito www.invernosulpo.it.

Sabato 11 e domenica 12 febbraio 2017 torna "D'in...

Maggiori dettagli
Image

Prende il via venerdì 3 febbraio la 12^ edizione del Trofeo Tennis FIT Kinder + Sport, il circuito tennistico giovanile per ragazzi dai 9 ai 16 anni coordinato dall'ex campionessa azzurra Rita Grande.

Supportato da Kinder+Sport e inserito dalla Federazione Italiana Tennis nel proprio programma tecnico con l'obiettivo condiviso di avvicinare le nuove generazioni alla cultura del movimento, il Trofeo Tennis FIT Kinder+Sport 2017 conta ben 147 tornei in 19 regioni d'Italia!

10 le tappe speciali previste presso i Centri Estivi FIT di Brallo, Serramazzoni, Castel di Sangro e Terrasini, mentre, a chiudere la manifestazione itinerante, sarà il Master Nazionale al quale parteciperanno i vincitori e i finalisti delle tappe del circuito. Scopri il calendario completo sul sito www.trofeotennis.it

Il Trofeo Tennis FIT Kinder + Sport è cresciuto anno dopo anno, raggiungendo nel 2016 18.200 partecipanti e coinvolgendo, come da tradizione, i campioni del tennis mondiale. Al Master Nazionale, che si è giocato sui campi del Foro Italico, i 1.200 giovani tennisti in gara hanno avuto la possibilità di incontrare Nicola Pietrangeli e Simone Bolelli.

Al fianco del circuito c'è anche SuperTennis. La televisione della Federazione Italiana Tennis racconterà diverse tappe della manifestazione con servizi e curiosità. SuperTennis è visibile gratuitamente sul canale 64 del digitale terrestre, in HD sulla piattaforma satellitare SKY canale 224 e sul numero 30 di Tivùsat, oltre che in simulcast streaming su www.supertennis.tv.

Prende il via venerdì 3 febbraio la 12^ edizione...

Maggiori dettagli
Image

Sabato 21 e domenica 22 gennaio la Joy of Moving arriva in Val di Fiemme!

1.400 ragazzi tra gli 8 e i 16 anni si sfideranno in due giornate di sport e di animazione per lo Skiri Trophy XCountry 2017, ex Trofeo Topolino sci di fondo. Una gara internazionale punto di riferimento per i giovani fondisti, che Kinder+Sport supporta con entusiasmo.

Undici le nazioni in gara, che con i propri atleti animeranno il Centro del Fondo di Lago di Tesero (TN). Lo scenario innevato delle gare è la struttura iridata che ospita in questi giorni l'undicesima edizione del Tour de Ski e che sarà palcoscenico di prestigio anche per partecipanti allo Skiri Trophy XCountry.

Il via alle gare scatterà sabato alle ore 14.00 con la partenza delle categorie Baby e Cuccioli maschi e femmine in tecnica classica. Alle ore 15.30 sarà invece il momento dello Skiri Trophy Revival che porterà sulle nevi trentine i concorrenti delle passate edizioni che hanno reso celebre la manifestazione. A partire dalle 16.30 le attività si sposteranno a Castello di Fiemme con la Cerimonia di Apertura che prevederà tra le varie fasi la sfilata delle delegazioni, una suggestiva fiaccolata di benvenuto, l'accensione del tripode e uno speciale spettacolo pirotecnico.

Domenica 22 gennaio, sempre a Lago di Tesero, è previsto lo start in tecnica classica delle categorie Ragazzi ed Allievi maschili e femminili. Le diverse sfide sportive saranno accompagnate da numerose attività di animazione.

Per tutti gli aggiornamenti in tempo reale segui Skiri Trophy XCountry sul sito www.skiritrophy.com/, su Facebook e su Instagram.

Sabato 21 e domenica 22 gennaio la Joy of Moving...

Maggiori dettagli
Image

Il 2016 ha visto lo sport in primo piano grazie ai Giochi Olimpici e Paralimpici di Rio2016, ma anche numerosi eventi dedicati ai giovani atleti.

Dagli YOG ai Campionati Mondiali Studenteschi di Sci, dall'iniziativa Kinder+Sport +1click 2016 alla Giornata Nazionale dello Sport, dal Meeting del Garda al Trofeo CONI Kinder+Sport... i progetti realizzati per trasmettere alle persone l'importanza di vivere una vita sana e attiva sono stati davvero tantissimi!

Rivivi il meglio delle attività sportive giovanili di questo 2016 promosse dalla Ferrero nell'edizione speciale del TG Kinder+Sport Joy of Moving presentata da Marco Di Costanzo, medaglia di bronzo nel canottaggio due senza a Rio 2016.



Un viaggio straordinario che continuerà anche nei prossimi 12 mesi. Grazie a tutti!

Il 2016 ha visto lo sport in primo piano grazie a...

Maggiori dettagli
Image

Appuntamento a domenica 18 dicembre per la seconda giornata dedicata ai vincitori del premio della giuria Kinder+Sport +1click 2016 "Tifiamo lo Sport", che vedrà protagonisti il marciatore dell'Italia Team Matteo Giupponi e i ragazzi dell'a.s.d. Atletica Bergamo 1959.

Grazie a una splendida ola evocativa del sogno azzurro, infatti, l'Atletica Bergamo 1959, già terza classificata nella graduatoria per il premio del pubblico Kinder+Sport +1click 2016, ha ottenuto anche il riconoscimento degli Ambassador Alessandra Sensini, Carlton Myers, Massimiliano Rosolino e Valerio Aspromonte, che hanno deciso di premiarla con una giornata insieme a un campione azzurro della propria disciplina sportiva.

Attraverso le Giornate con il Campione, Kinder+Sport, in collaborazione con il CONI, vuole dare ai ragazzi che fanno parte delle Associazioni vincitrici del premio della giuria la possibilità di incontrare grandi atleti con i quali condividere importanti momenti di crescita.

L'evento si terrà nell'impianto Indoor di via Gleno a Bergamo, nell'ambito della Festa Sociale dell'a.s.d. Atletica Bergamo 1959 alla quale Matteo Giupponi parteciperà come ospite d'onore. Saranno presenti autorità sportive e politiche locali, dirigenti e tecnici della società.

Nel corso della giornata Matteo Giupponi sarà invitato a raccontare l'esperienza olimpica vissuta e a condividere la propria storia sportiva con i ragazzi presenti. Importante spazio sarà dato anche alle giovani promesse dell'atletica leggera che negli anni hanno contribuito a far conoscere l'associazione in tutta Italia con i propri risultati.

Segui Kinder+Sport su Twitter e Instagram Stories per tutti gli aggiornamenti in diretta dall'evento!

Appuntamento a domenica 18 dicembre per la second...

Maggiori dettagli
Image

Domenica 27 novembre 2016, l'atleta dell'Italia Team Guendalina Sartori incontrerà i ragazzi dell'a.s.d. Arcieri Anxanon di Lanciano per una giornata all'insegna di Joy of Moving!

L'Associazione, che dal 2012 si impegna per promuovere lo sport del tiro con l'arco a livello dilettantistico, ha conquistato il premio della giuria nell'ambito dell'iniziativa Kinder+Sport +1click 2016, con una splendida ola dedicata all'Italia Team.

Attraverso le Giornate con il Campione, premio per le tre vincitrici del premio della giuria Kinder+Sport +1click, Kinder+Sport in collaborazione con il CONI vuole dare ai ragazzi delle Associazioni la possibilità di incontrare grandi atleti con i quali condividere importanti momenti di crescita.

Oltre al ritrovo tra Guendalina e i ragazzi dell'Associazione, la 1^ Giornata con il Campione Kinder+Sport +1click prevederà un incontro aperto al pubblico presso il Polo Museale Santo Spirito in via Gaeta a Lanciano (CH) a partire dalle ore 15.00.

Nel corso dell'incontro, alla presenza dei Presidenti Regionali CONI e FITARCO, nonché del sindaco e dell'assessore allo sport di Lanciano, saranno affrontati temi come il legame tra tifo positivo, sport giovanile e spirito olimpico e l'importanza dello sport nella crescita e diffusione di stili di vita sani e attivi.

Segui Kinder+Sport su Twitter e Instagram Stories per tutti gli aggiornamenti in diretta dall'evento!

Domenica 27 novembre 2016, l'atleta dell'Italia T...

Maggiori dettagli
Image

Torna l'atteso appuntamento con il Grand Prix Kinder+Sport, il circuito schermistico nazionale dedicato agli atleti U14.

Un evento dedicato alla crescita sportiva dei più giovani, pensato per aiutarli a costruire i successi di domani in un contesto agonistico positivo, all'insegna della gioia di muoversi.

Il 26 e 27 novembre saranno circa 700 gli sciabolatori che si affronteranno in pedana a Montecatini, mentre a Ravenna si incontreranno oltre 1.200 spadisti. Dopo un weekend di pausa, il 10 e l'11 dicembre sarà il turno dei fiorettisti ad Ancona.

Kinder+Sport, da anni a fianco della Federazione Italiana Scherma nella promozione della scherma giovanile, accompagna gli schermidori U14 nel loro percorso attraverso le prove del Grand Prix Kinder+Sport, fino all'importante kermesse primaverile del Gran Premio Giovanissimi.

Tutte le foto ufficiali delle diverse prove del Grand Prix Kinder+Sport saranno pubblicate nel corso delle gare sulla pagina Facebook della Federazione Italiana Scherma. Se sei un genitore o un partecipante condividi anche i tuoi scatti su Facebook, Twitter, Instagram e sulla pagina di Kinder+Sport utilizzando l'hashtag #joyofmoving!

Prêt? Allez!

Torna l'atteso appuntamento con il Grand Prix Kin...

Maggiori dettagli
Image

Il Village+Sport, situato ad Alba, è un centro sportivo di ricerca per l'innovazione e la didattica in ambito motorio, organizzato con rigore e competenza da un Comitato Scientifico che ne decide gli indirizzi.

È espressione concreta del progetto educativo internazionale Kinder +Sport, volto a diffondere la gioia di muoversi nella vita di ogni bambino, iniziativa della Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero.

Nato quattro anni fa come progetto pilota, il Village+Sport è diventato un modello polifunzionale di successo e di ispirazione per il futuro, con caratteristiche di unicità e sostenibilità tali da renderlo replicabile in altre geografie e culture, ma anche un centro di ricerca scientifica che alimenterà in futuro l'innovazione e la didattica in ambito ludico sportivo.

Il Village+Sport prepara i suoi istruttori con un programma di formazione tra i più accurati e avanzati e si propone come modello di attività educativo motorio rivolto a tutti, in particolare ai bambini, ai ragazzi e alle loro famiglie attraverso un ricco palinsesto di attività.

Il Village+Sport è movimento, gioia, divertimento, forma fisica e socialità ma anche rappresentativo dei valori nobili dello sport che contribuiscono a crescere i cittadini attivi di domani.

Il Village+Sport, situato ad Alba, è un centro s...

Maggiori dettagli
Image

Kinder+Sport è a fianco della Federazione Italiana Giuoco Calcio - Settore Giovanile Scolastico per la crescita del progetto Centri Federali Territoriali.

Un programma innovativo per la valorizzazione e la formazione tecnico-sportiva di calciatori tra i 12 e i 14 anni, che arriverà a coinvolgere 150.000 ragazzi e 3.500 ragazze l'anno in 200 poli territoriali d'eccellenza con 3.500 riunioni e incontri informativi, 30.000 ore di lavoro e il coinvolgimento di circa 10.000 arbitri e 1.200 allenatori qualificati.

Il progetto, che ha origine dall'analisi delle esperienze sviluppate dalle principali Federazioni Europee, è coordinato da una Commissione Tecnica composta dal Responsabile delle Nazionali Giovanili Maurizio Viscidi, dall'allenatore della Nazionale Under 15 Antonio Rocca, dall'allenatore della Nazionale Under 23 Femminile Rosario Amendola e dall'allenatore della Nazionale Under 19 femminile Enrico Sbardella, con la partecipazione di Roberto Samaden, Presidente della Sezione per lo Sviluppo del Calcio Giovanile e Scolastico presso il Settore Tecnico.

I Centri Federali Territoriali hanno lo scopo di monitorare i calciatori più promettenti della zona (atleti tesserati per società non professionistiche) e dedicarsi poi alla loro crescita tecnica attraverso un'attività formativa di eccellenza parallela a quella svolta con i rispettivi club.

Kinder+Sport Joy of Moving supporta con orgoglio questo progetto, che favorisce lo sviluppo delle potenzialità dei giovani sportivi in un'ottica formativa di gioco positivo, vissuto e pensato.

Il programma prevede un'attività settimanale con la formazione di 50 calciatori Under 13, 25 calciatori Under 14 e 25 calciatrici Under 15 ad ogni appuntamento. In 10 anni si punta a visionare oltre 830.000 calciatori e ad inserire nel programma formativo più di 15.000 calciatori e 5.000 calciatrici.

Tutte le informazioni sul progetto sono disponibili sul sito www.figc.it, nell'area dedicata ai Centri Federali Territoriali.

Kinder+Sport è a fianco della Federazione Italian...

Maggiori dettagli
Image

Tornano i Progetti Scuola, sviluppati dalle Federazioni Sportive Nazionali in collaborazione con Kinder+Sport e i suoi partner istituzionali per avvicinare i bambini al movimento anche all'interno degli istituti scolastici!

I primi progetti a prendere il via sono S3, A Scuola di Scherma e Racchette di Classe, frutto delle partnership con Federazione Italiana Pallavolo, Federazione Italiana Scherma, Federazione Italiana Tennis e Federazione Italiana Badminton.
Grazie a queste iniziative, che coinvolgono i bambini e li educano all'importanza di uno stile di vita attivo, la corretta pratica sportiva entra nelle classi facendo scoprire Joy of Moving e nuove discipline anche ai più piccoli.

S3 è il progetto che promuove il volley 3x3 nelle scuole primarie e secondarie, coinvolgendo tutti in modo semplice, dinamico e divertente. Si basa su una dettagliata progressione tecnico-didattica e su percorsi di gioco adatti per ogni fascia d'età, concentrando l'attenzione sui valori dello sport, sul gioco di squadra e sulla salute. Le attività didattiche sono svolte sia in autonomia dai docenti delle scuole aderenti al progetto, sia con il supporto di tecnici delle Scuole Federali o Regionali di Pallavolo. L'edizione 2016 ha coinvolto 1.039 istituti scolastici, cui sono stati inviati kit S3 didattici e sportivi, e 1.000 società collegate per le attività a supporto dell'apprendimento.
Scopri di più su http://www.federvolley.it/progetti

Con A Scuola di Scherma le società schermistiche italiane organizzano lezioni pratiche di scherma all'interno degli istituti scolastici. Grazie alla distribuzione di uno speciale kit di maschere e fioretti in plastica, i ragazzi delle scuole possono avvicinarsi allo sport divertendosi. L'edizione 2016 ha coinvolto 5.900 alunni di una trentina di scuole, con il supporto di altrettanti club.
Scopri di più su http://www.federscherma.it/top-news/27662-scuola-scherma

Racchette di Classe, espressione della sinergia tra due sport di racchetta, è il progetto che porta Badminton e Minitennis in circa 200 scuole primarie di tutta Italia, con 800 ore di lezione, 1.000 opuscoli didattici, t-shirt personalizzate e 200 kit sportivi per ispirare le giovani generazioni al movimento. L'attività prevede sei lezioni curriculari a scuola e quattro lezioni extracurriculari presso i Circoli Sportivi. A conclusione della fase didattica si tiene la Festa finale a Roma in occasione degli Internazionali BNL d'Italia: nel 2016 vi hanno partecipato 500 bambini delle diverse scuole.
Scopri di più su http://www.badmintonitalia.it/scuola-e-promozione/progetto-racchette-di-classe.html

… e tu che sport scegli quest'anno?

Tornano i Progetti Scuola, sviluppati dalle Feder...

Maggiori dettagli
Image

Le grandi sfide della Kinder+Sport Cup tornano ad animare la provincia di Trento. Sabato 8 e domenica 9 ottobre, appuntamento a Cles per oltre 1.000 atleti under 16 provenienti da tutta Italia!

I Campionati Italiani Cadetti su pista, o Kinder+Sport Cup, sono una manifestazione di punta dell'atletica giovanile nazionale che vanta una tradizione di oltre 40 anni. Kinder+Sport ne promuove con orgoglio lo svolgimento in collaborazione con la Federazione Italiana di Atletica Leggera ed è fianco dei partecipanti in questa importante prova della loro vita sportiva.

La Kinder+Sport Cup vede i giovani atleti gareggiare per il proprio comitato regionale invece che per la società di appartenenza. Le rappresentative in pista sono quindi complessivamente ventuno, comprese le province di Trento e Bolzano che concorrono singolarmente.

Un'esperienza di crescita e socializzazione per i ragazzi che hanno la possibilità di esprimere il proprio potenziale in un contesto che supera i vincoli societari e permette loro di mettersi alla prova nelle diverse specialità ed esprimere la propria gioia di muoversi.

La cerimonia d'apertura dell'edizione 2016 avrà luogo nel centro di Cles venerdì 7 ottobre alle 18.30, mentre nel weekend tutti i ragazzi scenderanno in pista per le competizioni.

Segui tutti gli aggiornamenti dalle gare sui social e condividi le tue foto dell'evento utilizzando gli hashtag #joyofmoving e #cadetti2016!

Le grandi sfide della Kinder+Sport Cup tornano ad...

Maggiori dettagli
Image

Il Trofeo CONI sbarca a Cagliari, in Sardegna, e da quest'anno prende il nome di Trofeo CONI Kinder+Sport!

Dal 22 al 24 settembre 3.000 giovani atleti delle rappresentative regionali di tutto il territorio nazionale, accompagnati dai propri tecnici, si sfideranno nelle diverse discipline previste dal programma sportivo del Trofeo CONI Kinder+Sport 2016.

La cerimonia inaugurale avrà luogo giovedì 22 settembre all'Arena Grandi Eventi di Sant'Elia, con la sfilata d'apertura di tutte le rappresentative regionali e il saluto alle bandiere. All'evento parteciperanno anche diversi atleti olimpici e campioni del mondo.

Venerdì 23 settembre via alle gare nei comuni della Città Metropolitana di Cagliari, e in quelli di Villanova, Serramanna e Villasimius. Una piccola olimpiade nazionale, con competizioni su ben 45 discipline sportive. Per i ragazzi, l'opportunità di mettersi in gioco nel rispetto delle regole e dell'avversario, coltivando una passione sportiva che va oltre il risultato e che trova il suo centro nella gioia del movimento.

Kinder+Sport, orgoglioso di accompagnare questi giovani sportivi nel loro percorso di crescita sportiva e sociale, augura a tutti i partecipanti una meravigliosa esperienza all'insegna del divertimento e della Joy of Moving!

Il Trofeo CONI sbarca a Cagliari, in Sardegna, e...

Maggiori dettagli
Image

Dal 29 agosto al 1 settembre Trieste ospita le competizioni velistiche giovanili di fine estate: Coppa Primavela, Coppa del Presidente e Coppa Cadetti.

Trecentocinquanta i timonieri under 12 attesi in Friuli per le sfide dei tre trofei, che prevedono regata su singolo Optimist, su doppio L'Equipe e su tavola a vela Techno 293.

Alle ore 12 di martedì 30 agosto il via ufficiale alle prove in mare che culmineranno con la premiazione dei vincitori nel tardo pomeriggio di giovedì 1 settembre. Tutte le regate saranno trasmesse in diretta streaming sul sito www.primavela2016.it e saranno disponibili on demand su www.livestream.com.

Dopo una sola giornata di sosta, l'organizzazione si sposterà a Porto San Rocco (Muggia), dove dal 3 al 6 settembre avranno luogo i Campionati Nazionali Giovanili Classi in Singolo under 16, aperti alle classi Optimist, Laser Radial, Laser 4.7, Techno 293 ed RS-X Youth. I Campionati vedranno un totale di quattrocentosessanta partecipanti, nati tra il 1998 e il 2004.

A terra, i ragazzi potranno contare sull'intrattenimento del Villaggio Kinder+Sport. Dal 2014 Kinder+Sport collabora con la FIV - Federazione Italiana Vela supportando alcune delle principali manifestazioni veliche organizzate sul territorio e, anche in quest'occasione, è orgoglioso di poter accompagnare i giovani timonieri nel loro viaggio alla scoperta di Joy of Moving.

Dal 29 agosto al 1 settembre Trieste ospita le co...

Maggiori dettagli
Image

Il Master del Trofeo Tennis FIT Kinder+Sport torna ad animare il Foro Italico!

Fino al 30 agosto, tutti i vincitori e i finalisti delle singole tappe nonché i semifinalisti delle "tappe speciali" organizzate presso i Centri Estivi della Federazione Italiana Tennis, si incontrano a Roma per il gran finale del circuito giovanile più importante d'Italia.

Il Trofeo Tennis FIT Kinder+Sport, che nel 2016 è giunto alla sua 11^ edizione, conta un centinaio di tappe su tutto il territorio nazionale e vede la partecipazione di migliaia di ragazze e ragazzi dagli 8 ai 16 anni.

Nato da un'idea dell'ex campionessa azzurra Rita Grande in collaborazione con Kinder+Sport, il Trofeo è stato inserito dalla Federazione Italiana Tennis nel proprio programma tecnico, con l'obiettivo di avvicinare le nuove generazioni alla cultura del movimento diffondendo valori di crescita personale, educazione e socialità.

Foto, informazioni e risultati sulle gare sono disponibili sul sito www.trofeotennis.it.

Il Master del Trofeo Tennis FIT Kinder+Sport torn...

Maggiori dettagli
Image

I XXXI Giochi Olimpici sono giunti al termine. Lacrime, sudore, gioia, determinazione, passione: l'Italia Team ci ha regalato sedici giorni di incredibili emozioni.

Con un bottino di ventotto medaglie, otto ori, dodici argenti e otto bronzi, gli Azzurri chiudono l'avventura di Rio2016 nella Top10 mondiale, grazie a un meritatissimo nono posto nel medagliere complessivo.

L'obiettivo di venticinque medaglie fissato alla partenza dal Presidente del CONI Giovanni Malagò è stato superato. Il numero di podi è lo stesso di Londra2012, ma con più argenti.

L'attesa medaglia d'oro n° 200 della storia azzurra è stata conquistata dal judoka Fabio Basile nella categoria 66kg. Una disciplina, quella del judo, che ha portato all'Italia Team anche l'argento di Odette Giuffrida.

A farla da padrone è stato il tiro, a volo come a segno, ma anche nuoto, pallanuoto, beach volley e pallavolo hanno tenuto incollati allo schermo milioni di telespettatori. Orgoglio per Setterosa e Settebello, giunti entrambi fino alla fase finale delle Olimpiadi e per le doppiette Diana Bacosi/Chiara Cainero nel tiro e Gregorio Paltrinieri/Gabriele Detti nei 1500m stile libero.

I ragazzi del beach volley hanno raggiunto un risultato storico arrivando alla finalissima olimpica, così come la nazionale di pallavolo, che ha saputo dimostrare una grinta incredibile ai Giochi appassionando anche chi normalmente non seguiva le loro partite.

Grande emozione anche per l'oro di Elia Viviani nel ciclismo su pista e per il bronzo di Tania Cagnotto nei tuffi dal trampolino 3m. Per l'azzurra è la prima medaglia olimpica individuale al termine di una carriera esemplare. Brava, Tania!

Qualche rimpianto per ciclismo su strada, scherma e atletica che non hanno potuto esprimersi al meglio a causa di infortuni e sfortunati incroci.

Un bilancio nel complesso molto positivo che fa ben sperare per la prossima spedizione: Tokyo2020. Grazie di cuore a tutti gli Azzurri che sono scesi in campo in questi giorni, dando il massimo e dimostrandoci ancora una volta quanta forza ci sia nella Joy of Moving!

I XXXI Giochi Olimpici sono giunti al termine. La...

Maggiori dettagli
Image

L'ultima giornata di gare a Rio de Janeiro porta due nuove medaglie per l'Italia Team: il bronzo di Frank Chamizo Marquez nella lotta libera 65kg e l'argento della Nazionale maschile di pallavolo.

Due meravigliosi podi che portano l'Italia a quota ventotto medaglie (otto ori, dodici argenti, otto bronzi), posizionandola nona nel medagliere complessivo di Rio2016.

Congratulazioni a tutti gli Azzurri per i fantastici risultati ottenuti. Grazie ragazzi, ci avete fatto sognare!

L'ultima giornata di gare a Rio de Janeiro porta...

Maggiori dettagli
Image

Non solo gare a Rio2016: quella dei XXXI Giochi Olimpici è un'edizione che ha superato il puro concetto sportivo per allargare gli orizzonti al sociale.

Nell'ambito dell'iniziativa "Legacy Olimpica per le favelas di Rio de Janeiro" il Gruppo Ferrero ha partecipato alla visita dei quartieri brasiliani di Rocinha e Cidade De Deus dove, con CONI e ActionAid Italia, ha promosso una serie di attività di riqualificazione per dare ai bambini un luogo sicuro per giocare, imparare e diventare grandi, in accordo con i valori di crescita, educazione e socialità che sono da sempre alla base del progetto Kinder+Sport.

A Rocinha i lavori di riqualificazione hanno interessato una scuola e un appartamento destinato ai volontari, mentre a Cidade De Deus è stato ristrutturato il campetto sportivo della scuola Alphonsus Guimaraens, frequentata da ottanta bambini e dalle loro famiglie. Le ristrutturazioni hanno favorito l'attivazione di un percorso virtuoso che ha portato al miglioramento delle relazioni sociali nella favela.

Con la speciale partecipazione degli ambassador Jury Chechi, Andrea Lucchetta, Fiona May, Carlton Myers, Massimiliano Rosolino, Antonio Rossi, Elisa Santoni e Alessandra Sensini, i bambini delle favela hanno scoperto la gioia che deriva dal movimento, imparando che lo sport non conosce confini linguistici, né vincoli di attrezzatura. Si può fare ginnastica ritmica con dei copertoni da bicicletta al posto dei cerchi o scherma utilizzando i manici delle scope: l'importante è non dimenticare di divertirsi!

Dal mondo delle gare è arrivata la miglior conferma della forza dello sport come motore di un cambiamento positivo: la storia della judoka brasiliana Rafaela Silva. L'atleta, originaria della favela di Cidade de Deus, ha scoperto il judo a sette anni in un doposcuola sportivo per i ragazzi delle scuole statali e ne ha fatto la propria strada, allenandosi con determinazione giorno dopo giorno e arrivando a conquistare la prima medaglia d'oro per il Brasile ai Giochi di casa. Silva ha dichiarato: "Spero di poter essere un esempio per i bambini che vivono nella comunità. Devono credere nei loro sogni e cercare di realizzarli attraverso lo sport".

La "Legacy Olimpica" nasce dalla volontà di lasciare a Rio de Janeiro un'eredità sportiva unica. Rafforzare il dialogo e lo spirito di squadra attraverso lo sport e formare i giovani a conoscere i propri diritti e le proprie responsabilità sono i primi passi di un percorso pedagogico e sociale che non si esaurirà con i Giochi, ma proseguirà grazie al nuovo progetto Kinder+Sport Brasile.

Sport e impegno sociale uniti sotto la stessa bandiera per portare Joy of Moving anche nelle favelas brasiliane e regalare un futuro migliore ai ragazzi che le abitano, promuovendo lo svolgimento di attività che consentano l'esercizio di una cittadinanza attiva e favoriscano la formazione di giovani adulti positivi e consapevoli.

Non solo gare a Rio2016: quella dei XXXI Giochi O...

Maggiori dettagli
Image

Medaglia di bronzo per il Settebello! Gli Azzurri della pallanuoto sconfiggono il Montenegro e salgono di diritto sul terzo gradino del podio olimpico.

Si tratta della 26^ medaglia per la squadra italiana alle Olimpiadi di Rio de Janeiro, il settimo bronzo. Stefano Tempesti ha dichiarato: "Questo bronzo vale come un oro, perché conquistato contro grandi avversari. Sognavo di chiudere così, con una medaglia che corona vent'anni di carriera, oltre 400 presenze e cinque Olimpiadi sempre da protagonista grazie ai miei compagni".

Domani ultima giornata di gare per l'Italia Team con la finale per l'oro del volley. Segui Kinder+Sport in diretta sui social per tutti gli aggiornamenti!

Medaglia di bronzo per il Settebello! Gli Azzurri...

Maggiori dettagli
Image

Sale a venticinque il totale delle medaglie conquistate dall'Italia Team‬ a Rio2016‬: 8 ori, 11 argenti, 6 bronzi!

L'ultimo podio è quello del Setterosa: un secondo posto conquistato dalle ragazze della pallanuoto nella finale contro gli Stati Uniti.

Il commissario tecnico Fabio Conti ha dichiarato: "Queste ragazze hanno fatto un miracolo sportivo. Se ci avessero detto a inizio torneo che avremmo vinto un argento olimpico, ci avrebbero preso per matti".

Anche il Settebello ha raggiunto la fase finale dei Giochi e si giocherà il bronzo con il Montenegro. Un ottimo risultato per il mondo della pallanuoto azzurra, che ha visto entrambe le proprie squadre raggiungere ottimi risultati.

Continua a seguire Kinder+Sport in diretta sui social per tutti gli aggiornamenti dalle gare!

Sale a venticinque il totale delle medaglie conqu...

Maggiori dettagli
Image

Il beach volley azzurro raggiunge per la prima volta nella storia una finale olimpica. E che finale!

Paolo Nicolai e Daniele Lupo affrontano sul campo i padroni di casa brasiliani, sotto la pioggia. Due set che vedono vincere i verde-oro, ma con un testa a testa fino all'ultimo punto.

Un argento che vale oro per l'Italia Team. Per il duo Nicolai/Lupo, l'orgoglio di aver fatto la storia. "Quando te la sogni tante volte, una finale olimpica te la immagini con un finale diverso da quello che è stato. Ma anche così questa medaglia mi piace moltissimo." ha dichiarato Paolo Nicolai.

Grazie ragazzi, ci avete fatto sognare!

Il beach volley azzurro raggiunge per la prima vo...

Maggiori dettagli
Image

Nuovo giorno di gare, nuove medaglie per l'Italia Team!

In questo incredibile Ferragosto olimpico, il ciclista Elia Viviani porta a Casa (Italia) un fantastico oro nel ciclismo su pista, specialità omnium.

"È quasi incredibile," ha dichiarato il campione "non ho ancora capito cosa sta succedendo. Ho vinto la corsa più importante della mia vita, l'ho meritata."

Rachele Bruni conquista invece l'argento nella 10km nuoto di fondo, senza rimpianti. "Sono felice del secondo posto. Abbiamo lavorato duramente quest'anno. Dopo tanti sacrifici questa è una medaglia che mi ripaga appieno."

I podi conquistati dall'‪Italia Team‬ a ‪Rio2016 raggiungono quota ventitrè‬: 8 ori, 9 argenti, 6 bronzi. ‪Avanti così‬, azzurri, siete grandi!

Nuovo giorno di gare, nuove medaglie per l'Italia...

Maggiori dettagli
Image

Niccolò Campriani non si ferma e conquista il secondo oro nel tiro a segno, specialità carabina 50m 3 posizioni, stupendo se stesso: "È pazzesco arrivare a due ori, non me l'aspettavo. Ero sicuro che questa sarebbe stata l'ultima Olimpiade e quindi vediamo cosa succederà."

Anche Tania Cagnotto torna sul podio con un bronzo che vale oro: la prima medaglia olimpica individuale della sua carriera. L'azzurra, alla sua quinta e ultima Olimpiade, ha confessato: "Mi sono impegnata ad assaporare tutti questi momenti perché non li vivrò più. Avevo voglia di fare una bella gara e ci sono riuscita. Mi sono divertita. Ho dato veramente il cento per cento."

A completare il set giornaliero di allori per l'Italia Team è stata la squadra di spada maschile, composta da Andrea Santarelli, Marco Fichera, Enrico Garozzo e Paolo Pizzo. I quattro hanno conquistato il secondo gradino del podio. "L'argento adesso è un po' amaro" ha ammesso Paolo Pizzo "ma a freddo comprenderemo che ha un valore altissimo. Abbiamo tanto voluto questa medaglia e abbiamo lavorato ogni giorno per arrivare sin qui".

Con queste ultime medaglie, il bottino dell'Italia Team a Rio de Janeiro sale a 21: 7 ori, 8 argenti, 6 bronzi. Continua a seguire Kinder+Sport sui social network per tutti gli aggiornamenti in diretta dalle gare!

Niccolò Campriani non si ferma e conquista il sec...

Maggiori dettagli
Image

L'Italia Team guadagna due nuovi campioni olimpici!

Il primo è Gabriele Rossetti, classe 1995, che sale sul gradino più alto del podio nello skeet. Figlio d'arte, nello spareggio ha battuto i tiratori francesi allenati dal padre Bruno, bronzo a Barcellona 1992.

"Sono stato freddo non ho mollato mai. Un piattello alla volta e mi rendevo conto sempre di più di potercela fare. Alla fine è andata", ha dichiarato il ventunenne azzurro.

Il secondo è Gregorio Paltrinieri, che ha dominato nella 1.500m stile libero sfiorando il record del mondo. E Gregorio non è salito sul podio da solo: l'amico Gabriele Detti lo ha seguito a qualche bracciata di distanza, con una rimonta straordinaria che gli è valsa il bronzo olimpico.

Gabriele Detti ha confessato "È stata più dura di quanto pensassi: volevo questo oro, ma le aspettative, le pressioni in questo ultimo mese sono state tante. Non era così scontato. Ho sognato questo momento e ci metterò un po' a rendermene conto".

Paltrinieri invece è apparso più sicuro: "Ho sempre voluto questa medaglia. So di valerla e so di valere il record mondo. Sono sicuro che prima o poi lo farò. Non è stata questa la volta ma succederà.

Tre medaglie in questa ottava giornata di gare, per un totale di diciotto allori conquistati. Avanti così, azzurri: siete grandi!

L'Italia Team guadagna due nuovi campioni olimpic...

Maggiori dettagli
Image

Le mamme del tiro a volo si impongono alle Olimpiadi di Rio de Janeiro con una storica doppietta.

Già ai Giochi Europei di Baku 2015 le due Azzurre erano salite insieme sul podio, ma come argento e bronzo. Venerdì 12 agosto, invece, Diana Bacosi si è laureata campionessa olimpica nello skeet, seguita a brevissima distanza dalla compagna di squadra Chiara Cainero, medaglia d'argento.

Il primo pensiero da vincitrici è andato subito ai piccoli Mattia, sette anni, ed Edoardo, due anni, che le hanno seguite con affetto da casa.

Diana Bacosi ha confessato: "Tenere insieme tutto, famiglia, amici, scuola, allenamenti, è difficile. Di sicuro molto più difficile per una donna. Ma poi si lavora di squadra e quando arrivano le soddisfazioni è ancora più bello far festa insieme".

Le fa eco Chiara Cainero: "È una medaglia che ho costruito e voluto con mio marito, con tutta la mia famiglia, che mi aiuta nell'organizzazione quotidiana".

Qualche ora prima anche il canottaggio ha festeggiato un podio speciale: il bronzo di Matteo Castaldo, Matteo Lodo, Domenico Montrone e Giuseppe Vicino. È stato il primo podio azzurro nella categoria 4 senza da dodici anni.

«Il Sudafrica è partito fortissimo, non ce l'aspettavamo, ma quella medaglia la volevamo a ogni costo e ce la siamo presa. Alla fine l'abbiamo voluta più di loro» ha commentato il capovoga Giuseppe Vicino.

Le mamme del tiro a volo si impongono alle Olimpi...

Maggiori dettagli
Image

Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo conquistano un bronzo che vale oro! È loro la prima medaglia olimpica italiana nel canottaggio due senza dopo il bronzo del 1948 di Felice Fanetti e Bruno Boni.

"Abbiamo stupito noi stessi" hanno dichiarato "Non era facile, ma abbiamo dimostrato di essere dei campioni".

È la dodicesima medaglia per gli azzurri al sesto giorno di competizioni. Un ottimo risultato che speriamo continui a crescere con ugual ritmo per tutto il periodo dei Giochi.

Segui Kinder+Sport in diretta sui social per tutte le novità sulle gare!

Giovanni Abagnale e Marco Di Costanzo conquistano...

Maggiori dettagli
Image

Quinto argento per l'Italia Team a Rio2016. A conquistarlo è Marco Innocenti, nel tiro a volo double trap.

Al termine della gara, Innocenti ha annunciato il suo ritiro. "Sono strafelice, non me l'aspettavo perché ultimamente non ero stato troppo bene. Oggi ho dimostrato che con passione e tenacia si può arrivare ai più alti livelli. Per questo voglio chiudere in bellezza e dico che dopo questa medaglia mi ritiro: continuerò a fare il tiratore solo per diletto e mi godrò le mie due figlie"

Qualche ora dopo è stato il turno di Elisa Di Francisca. Anche per lei secondo gradino del podio e un primato olimpico assoluto: è stata la prima atleta a sventolare la bandiera europea ai piedi del podio. Ripensando alla possibile sfida con l'azzurra Errigo, eliminata agli ottavi, ha dichiarato: "Non avrei mai firmato per l'argento in anticipo - dice alla fine - a me piace giocarmi le mie sfide fino alla fine. Vada come vada".

Segui Kinder+Sport sui social network per tutti gli aggiornamenti in diretta dalle gare!

Quinto argento per l'Italia Team a Rio2016. A con...

Maggiori dettagli
Image

Da Rio de Janeiro arrivano due nuove medaglie! L'Italia Team sale così a quota nove, posizionandosi terza nel medagliere complessivo provvisorio.

Un oro vinto con il cuore quello di Niccolò Campriani nel tiro a segno carabina 10m. Il neo campione olimpico riconosce il merito della vittoria alla compagna Petra Zublasing: "era sempre li a supportarmi e oggi non sarei qui con la medaglia al collo senza di lei".

Dal tiro a volo, specialità trap, arriva invece l'argento di Giovanni Pellielo, fermato dal croato Josip Glasnovic agli shoot-off. Pellielo, che a 46 anni è il terzo medagliato più anziano di sempre, al termine della premiazione ha dichiarato "Ho perso l'oro? Io direi piuttosto che ho vinto l'argento, la mia quarta medaglia in sette Olimpiadi. Se penso anche a Tokyo 2020? Perché no, lo sport allunga la vita".

Da Rio de Janeiro arrivano due nuove medaglie! L'...

Maggiori dettagli
Image

Una domenica di soddisfazioni per l'Italia Team a Rio2016. Cinque medaglie conquistate, tra le quali il tanto atteso oro n°200 della storia azzurra.

A conquistarlo è il judoka Fabio Basile, categoria 66 kg, che si impone sul campione del mondo in carica, il sudcoreano An Baul. "Sono emozioni che non hanno parole, non so se è sogno o verità, mi pizzico per vedere se è vero. Non mi aspettavo di vincere ma andando avanti con gli incontri ho sentito che era la giornata giusta".

Il secondo campione del mondo azzurro a Rio è Daniele Garozzo, oro nel fioretto individuale. "Mi avevano segnalato in grande forma? Evidentemente hanno indovinato... È un'emozione indescrivibile, sono il più felice del mondo. È stato tutto perfetto. Ho faticato tantissimo, la tensione, lo stress. Ma quello che è venuto fuori era quello più importante."

Tania Cagnotto e Francesca Dallapè salgono sul secondo gradino del podio nella gara di tuffi sincro dal trampolino 3m. "C'era tanta voglia di rivalsa. Credo che il destino nostro fosse di finire con una medaglia" ha dichiarato Dallapè, condividendo la propria gioia con la compagna di squadra.

Argento anche per Odette Giuffrida nel judo 52 kg. La giovane judoka ha commentato così il proprio risultato: "Provo una sensazione strana. Una parte di me è contenta per la medaglia d'argento, perché ho solo 21 anni e questa è stata la mia prima Olimpiade. Ma non posso dire di essere totalmente felice, perché volevo la medaglia d'oro."

Elisa Longo Borghini taglia terza il traguardo nel ciclismo corsa in linea. "Questo bronzo è bellissimo, alle Olimpiadi tutte le medaglie valgono oro".

Appuntamento sui social Kinder+Sport per tutti gli aggiornamenti in diretta dalle gare!

Una domenica di soddisfazioni per l'Italia Team a...

Maggiori dettagli
Image

L'Italia Team conquista le sue prime medaglie ai Giochi della XXXI Olimpiade!

La prima azzurra a raggiungere il podio è stata la spadista Rossella Fiamingo che ha raggiunto l'argento nella finale con la campionessa ungherese Szasz. Al termine della gara, Fiamingo ha dichiarato: "Ovviamente il mio obiettivo era quello di conquistare la medaglia d'oro numero 200 per l'Italia ai Giochi. Ma il fatto di essere comunque salita sul podio e aver portato a casa la prima medaglia azzurra da Rio mi riempie di gioia".

Qualche ora dopo è stato il momento del nuoto, con il bronzo di Gabriele Detti nei 400m stile libero. Un podio che mancava da sedici anni, dall'ultima vittoria di Massimiliano Rosolino. Detti ha commentato: "Ci ho provato ed è andata bene. Non ho parole, mi trema tutto e mi gira la testa. L'obiettivo era andare a medaglia. Nell'ultima vasca non ho pensato più a niente poi quando ho visto che, tranne quei due davanti, li avevo passati tutti ho capito che era fatta".

Complimenti a Rossella e Gabriele e… forza Italia Team!

L'Italia Team conquista le sue prime medaglie ai...

Maggiori dettagli
Image

Manca pochissimo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro e Kinder+Sport, main partner del CONI - Comitato Olimpico Nazionale Italiano, accompagnerà l’Italia Olympic Team per la terza volta consecutiva a questo grande evento sportivo. Dodici anni di emozioni vissute insieme: da Pechino, passando per Londra, fino a Rio de Janeiro. La manifestazione si svolgerà dal 5 al 21 agosto 2016.

È ufficiale la lista degli Azzurri che porteranno il nostro tricolore alla competizione mondiale più ambita dell’anno: sono 308 gli atleti che scenderanno in campo, 164 uomini e 144 donne. L’Italia Team più “rosa” di sempre!

Scopri sul sito del CONI i nomi di tutti gli atleti pronti a vivere la loro avventura olimpica.

Durante i Giochi della XXXI Olimpiade, Ferrero, attraverso Kinder+Sport, non perderà l’occasione di promuovere i valori che stanno alla base del progetto di Responsabilità Sociale, incoraggiando la pratica sportiva come modello di vita per le giovani generazioni. Grazie alla propria presenza nella prestigiosa sede del CONI “Casa Italia”, Kinder+Sport racconterà da vicino le emozioni e la passione per lo sport degli atleti azzurri, dentro e fuori i campi di gara, con un progetto editoriale giornaliero a copertura dell’evento e, in particolar modo, con l’aiuto di due inviati speciali.

A partire dal 17 agosto, infatti, il giovane sciabolatore U14 Riccardo e il campione olimpico e ambassador Kinder+Sport Valerio Aspromonte voleranno a Rio de Janeiro come inviati speciali di Kinder+Sport, per incontrare sul campo i campioni di oggi, di ieri e di domani. Attraverso lo sguardo del giovane Riccardo, che aspira a partecipare come atleta alle Olimpiadi nel 2020 o nel 2024, il pubblico avrà la possibilità di vivere il sogno olimpico da una prospettiva unica, con video, foto e report di viaggio.

Kinder+Sport, insieme al CONI, porterà la Joy of Moving anche nelle Favelas di Cidade De Deus e Rocinha. Da questa collaborazione, e con il supporto di ActionAid, prende vita un progetto continuativo di Ferrero Brasile a sostegno dello sport per i ragazzi più disagiati.

Il Gruppo Ferrero sarà presente con Kinder+Sport anche a “Casa Germania” a fianco del Comitato Olimpico Nazionale Tedesco, con lo stesso spirito e la finalità con cui da anni è attivo nel panorama sportivo giovanile italiano.

Kinder+Sport si ispira ai valori olimpici in tutte le proprie attività a supporto della diffusione di sport e stili di vita attivi.

Segui Kinder+Sport su Facebook, Twitter, Instagram e YouTube per tutti gli aggiornamenti in diretta da Rio2016.

In bocca al lupo a tutti gli atleti. Forza Italia Team!

Manca pochissimo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro...

Maggiori dettagli
Image

Al via a Cellatica la tredicesima edizione delle Kinderiadi Beach – Trofeo delle Regioni di Beach Volley 2016!

Il torneo, organizzato dalla Federazione Italiana Pallavolo in collaborazione con Kinder+Sport, vedrà scendere in campo le migliori rappresentative giovanili U18 di beach volley di tutta Italia.

Fino al 4 agosto quarantadue coppie di beachers, classe 1999 e successive, si sfideranno su sei differenti campi da gioco per aggiudicarsi l’ambito trofeo nazionale.

Ogni coppia gareggerà in rappresentanza della propria regione, con la sola eccezione delle autonome Trento e Alto Adige.

Saranno disputati complessivamente 122 incontri, al termine dei quali avranno luogo le finali e le premiazioni di tutte le rappresentative in gara. Alle coppie vincitrici del Torneo sarà assegnato il titolo di Campione d’Italia U18 grazie al quale, tramite una wild card, entreranno nel tabellone principale del Campionato Italiano Assoluto.

Segui tutti gli aggiornamenti sul sito ufficiale delle Kinderiadi e sui social con l’hashtag #TdrBeach2016!

Al via a Cellatica la tredicesima edizione delle...

Maggiori dettagli
Image

Dal 15 al 22 luglio 2016 il Sud Italia ospita per la prima volta i Campionati Europei della Classe Optimist, evento organizzato dal Club Velico Crotone con il sostegno dell’Associazione Italiana Classe Optimist, in collaborazione con Kinder+Sport e sotto l’autorità della IODA – International Optimist Dinghy Association.

I numeri sono da record! Le nazioni che si sfideranno sono in totale quarantasei: trentadue i paesi europei e quattordici i paesi extra-europei, grazie alla formula “open”.

I giovani velisti U15 che rappresenteranno l’Italia in questa importante competizione sono Matteo Bedoni, Gaia Bergonzini, Attilio Borio, Giorgia Cingolani, Alessandro Montefiori, Anna Paganini, Paolo Peracca, Jan Pernarcic, Liam Stampone, Gambriele Centrone, Claudio Defontes, Gaia Falco, Margherita Picarazzi e Giulia Sepe.

I risultati delle competizioni saranno disponibili sul sito ufficiale dell’evento, mentre per tutti gli aggiornamenti è possibile seguire in diretta la pagina Facebook del Club Velico Crotone.

Buon vento a tutti i regatanti!

Dal 15 al 22 luglio 2016 il Sud Italia ospita per...

Maggiori dettagli
Image

Dal 27 giugno al 2 luglio tornano le Kinderiadi, l’evento pallavolistico giovanile di punta del panorama nazionale, giunto quest’anno alla 33^ edizione.

Il Trofeo, organizzato dalla Federazione Italiana Pallavolo in collaborazione con Kinder+Sport, torna dopo dieci anni in Umbria, nelle città di Assisi, Bastia Umbra, Cannara, Foligno e Spello, affidato alla gestione del Comitato Regionale FIPAV Umbria e del Comitato Provinciale FIPAV di Perugia.

La 33^ edizione delle Kinderiadi Indoor – Trofeo delle Regioni di volley, permetterà a 504 atleti U16 di mettersi alla prova in campo, alternando momenti di intenso agonismo ad altri di divertimento e socializzazione, nel pieno spirito di Joy of Moving!

Le finali dell’evento saranno visibili in diretta streaming su www.kinderiadivolley.it, mentre sulla pagina Facebook dell’evento sarà possibile visualizzare tutti gli aggiornamenti giorno per giorno.



Dal 27 giugno al 2 luglio tornano le Kinderiadi,...

Maggiori dettagli
Image

Annunciati i vincitori di Kinder+Sport +1click 2016 “Tifiamo lo Sport”: l’iniziativa di solidarietà digitale che ha coinvolto gli utenti del web incoraggiandoli a sostenere l’Italia Team e le loro Associazioni Sportive Dilettantistiche preferite.

Donando 1 click e facendo la “ola”, gli utenti hanno permesso a 5 ASD di accedere a una donazione complessiva di 40.000 euro per l’acquisto di nuove attrezzature destinate al proprio settore giovanile e ad altre 3 di vincere una giornata con un atleta dell’Italia Team della propria disciplina sportiva.

Kinder+Sport, in collaborazione con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, con il quale condivide i tre valori fondamentali di crescita, educazione e impegno sociale, ha voluto sensibilizzare il grande pubblico sull’importanza del tifo positivo come parte integrante di una sana vita sportiva, invitando associazioni e utenti a realizzare delle “ola” dedicate agli atleti dell’Italia Team in partenza per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro.

Caricando la propria “ola” sul sito dell’iniziativa e invitando gli utenti a votarla, le Associazioni Sportive Dilettantistiche hanno potuto concorrere all’assegnazione di una donazione per l’acquisto di nuove attrezzature destinate al settore giovanile. Una giuria di qualità composta da quattro campioni e ambassador Kinder+Sport ha inoltre selezionato le finaliste più meritevoli che, dopo Rio2016, trascorreranno una giornata insieme a un atleta dell’Italia Team della propria disciplina sportiva.

In due mesi, Kinder+Sport +1click 2016 “Tifiamo lo Sport” ha generato un intenso coinvolgimento da parte di utenti e associazioni, mettendo in luce l’importanza dello sport come motore di aggregazione e socializzazione:531 le associazioni partecipanti appartenenti a 59 differenti discipline, 275 i click donati, quasi 31.000 le “ola” caricate.

Le procedure di voto si sono concluse a mezzanotte di domenica 5 giugno 2016 e, a seguito di accurati controlli volti a verificare la regolarità dei voti ricevuti dalle singole associazioni, è stata comunicata la classifica finale.

Le 5 Associazioni più cliccate nel periodo tra il 5 aprile e il 5 giugno 2016, che si sono aggiudicate una donazione complessiva di 40.000 euro per l’acquisto di nuove attrezzature sportive sono:

15.000 euro) CSAIN PERUGIA – Federazione Italiana di Atletica Leggera
(10.000 euro) VOLLEY BALL CLUB SAVIGLIANO ASD – Federazione Italiana Pallavolo
(7.500 euro) ASD ATLETICA BERGAMO ‘59 – Federazione Italiana di Atletica Leggera
(5.000 euro) ASD UNISPORT – Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali
(2.500 euro) ALZANO SPORT ASD – BEACH & VOLLEY – Centro Sportivo Italiano/Federazione Italiana Pallavolo

Le 3 Associazioni selezionate tra le prime 30 finaliste dalla giuria composta da Alessandra Sensini, Carlton Myers, Massimiliano Rosolino e Valerio Aspromonte, che trascorreranno una giornata con un atleta dell’Italia Team della propria disciplina sportiva sono:

ATLETICA BERGAMO – Federazione Italiana di Atletica Leggera
ASD SPOOKY SPORT – Unione Italiana Sport Per Tutti
ASD ARCIERI ANXANON – Federazione Italiana Tiro con l’Arco

La classifica completa è consultabile sul sito http://1clickdonation.kinderpiusport.it.

Un sentito ringraziamento va a tutte le associazioni partecipanti e a coloro che le hanno sostenute donando 1 click e facendo la “ola” per l’Italia Team!

Annunciati i vincitori di Kinder+Sport +1click 20...

Maggiori dettagli
Image

A conclusione delle fasi distrettuali, provinciali e regionali degli scorsi mesi, migliaia di ragazzi da tutta Italia sono giunti a Levico Terme per le Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi di pallavolo.

Fino a giovedì 9 giugno, le squadre finaliste si affronteranno con determinazione in questo importante evento giovanile organizzato dalla Federazione Italiana Pallavolo in accordo con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il Comitato Olimpico Nazionale Italiano e la Provincia Autonoma di Trento. 185 le partite previste, 14 i campi di gara dislocati in quattro differenti comuni.

Kinder+Sport partecipa con entusiasmo alla manifestazione anche attraverso la figura di Andrea Lucchetta, ambassador Joy of Moving e grande campione, capace di trasferire i valori del progetto e una grandissima passione sportiva ai partecipanti.

Segui le finali per la categoria cadetti e allievi in diretta streaming sul sito dei Campionati Studenteschi e scopri tutti gli aggiornamenti delle gare sulla pagina Facebook dell’evento.

A conclusione delle fasi distrettuali, provincial...

Maggiori dettagli
Image

Domenica 29 maggio al Parco del Foro Italico di Roma torna per la XIII edizione la Giornata Nazionale dello Sport. Una grande festa all'insegna della gioia del movimento, dedicata a tutte le discipline sportive, che si ripeterà domenica 5 giugno in tutta Italia con le manifestazioni organizzate dai diversi CONI regionali.

Kinder+Sport, che da dieci anni partecipa a questo importante evento con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano per diffondere sport e stili di vita attivi tra i giovani, scenderà in campo con entusiasmo insieme ai propri partner Federali.

La manifestazione, aperta a tutti, darà ampio spazio alle dimostrazioni dei campioni di ieri e di oggi, con in prima linea gli Ambassador Kinder+Sport e gli atleti dell'Italia Team Road to Rio 2016. In particolare, a condividere le emozioni sportive con bambini, ragazzi e famiglie presenti a Roma, saranno: Luca Dotto, Frank Chamizo, Giulia Conti, Stefano Tempesti, Maria Marconi, Valerio Aspromonte, Margherita Granbassi, Andrea Lucchetta, Nicola Marconi, Tommaso Marconi, Carlo Molfetta, Carlton Myers e Alessandra Sensini.

La Giornata Nazionale dello Sport coinvolgerà 20 regioni e più di 600 comuni: una grande opportunità per far conoscere ai bambini tante discipline differenti, divertendosi e apprendendo i valori di crescita, educazione e socialità, che sono alla base del progetto di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero.

Scopri tutte le attività in programma visitando il sito gns.coni.it e segui gli aggiornamenti in diretta su Facebook CONI e Kinder+Sport, interagendo con gli hashtag #GNS16, #joyofmoving e #ItaliaTeam!

Domenica 29 maggio al Parco del Foro Italico di R...

Maggiori dettagli
Image

Tutti in vasca con “arena Acquamica”, il progetto nazionale scolastico di avvio all’acquaticità sviluppato da arena Italia in collaborazione con la Federazione Italiana Nuoto e Kinder+Sport!

Il progetto, nato per avvicinare alla pratica natatoria bambini di età compresa fra i 6 e gli 8 anni, ha coinvolto quest’anno 275 scuole e più di 25.000 bambini.

A partire dal mese di settembre 2015, 1.000 classi hanno ricevuto un kit di partecipazione contenente cuffie da piscina e materiale educativo. Tutti gli iscritti hanno poi realizzato un elaborato su temi legati al mondo acquatico e una giuria ha premiato i più creativi, che sono stati invitati a partecipare alle “Feste dell’Acqua” insieme a grandi campioni di nuoto.

La terza tappa del progetto ha avuto luogo a Firenze, presso la Piscina del Chianti di San Casciano in Val di Pesa, dove gli alunni della Scuola Primaria “G. Carducci” di Funecchio e della Scuola Primaria Giromini – Istituto Comprensivo “G. Taliercio” di Marina di Carrara hanno incontrato Massimiliano Rosolino, campione olimpico e Ambassador Kinder+Sport, con il quale hanno vissuto una giornata all'insegna del divertimento, scoprendo Joy of Moving e l'importanza di nuotare in sicurezza.

Insieme a Massimiliano Rosolino è sceso in vasca il cane Feo, componente della squadra di nuoto per salvamento dell’Unità cinofili di Grosseto.

Scopri di più sul progetto “arena Acquamica” visitando il sito http://www.arenawaterinstinct.com/it_it/acquamica/

Tutti in vasca con “arena Acquamica”,...

Maggiori dettagli
Image

Gli Under13 tornano in campo! Appuntamento dal 20 al 22 maggio al Palaexpomar di Caorle per la Finale Nazionale Giovanile del campionato di pallavolo maschile 3vs3!

L’evento, organizzato dalla Federazione Italiana di Pallavolo tramite il proprio Comitato Regionale Veneto e in collaborazione con Kinder+Sport, vede sfidarsi 28 squadre con formazioni da tre giocatori ciascuna e prevede un sistema di autoarbitraggio, che ha lo scopo di premiare la correttezza e far crescere sportivamente i ragazzi.

Alla finale 2016 parteciperanno complessivamente 28 squadre: le 21 che hanno vinto i rispettivi campionati regionali e le seconde classificate delle prime 7 regioni vincitrici nel 2015: AS Teate Volley Chieti, ASD Colombo Volley Genova, Casina dei Bimbi Modena, Gherardi Cartoedit Città di Castello PG, Green Volley Francavilla BR, Leopoldus Pallavolo Ascoli, Pallavolo Vittorio Veneto, Polisportiva Roma 7 Volley, Quadrifoglio Volley Porto Torres SS, ROM Plastica Clodia Volley VE, Roomy 78 CT, Sabini Castelferretti Ancona, SIR Safety Farchioni Rivotorto PG, Sloga Tabor Trieste, Volley Castelli VI, Zinella VIP BO, As Asolano Volley TN, Trentino Volley, Volley Prato, Volley Grand-Combin AO, Nuova Pallavolo Campobasso, Volley Spes Praia a Mare 30, Volley Meta ASD, Sport Team Sudtirol Bolzano, Bre Banca Cuneo, Luck A.S. Volley, Arti e Mestieri Pallavolo.

La presentazione dei team partecipanti avverrà giovedì 19 maggio con una sfilata in centro a Caorle, cui seguiranno una serie di riunioni tecniche e numerose attività d’intrattenimento, fino alla discesa in campo degli atleti nella giornata di venerdì 20 maggio.

Tutti i partecipanti e gli appassionati potranno condividere foto e aggiornamenti in diretta sulla pagina Facebook dell’evento e sugli altri social network utilizzando l’hashtag ufficiale della maifestazione: #U13MVolley2016.

Gli Under13 tornano in campo! Appuntamento dal 20...

Maggiori dettagli
Image

Nell'anno dei Giochi della XXXI Olimpiade, Kinder+Sport è vicino alla Squadra Olimpica Italiana durante il suo lungo percorso di preparazione per Rio2016.

L'Italia Team è un importante esempio positivo per i giovani, grazie all'impegno, la sportività e la grande coesione degli atleti che lo animano. Per questo motivo Kinder+Sport ha voluto offrire al grande pubblico dei social network l'opportunità di conoscere da vicino i campioni dell'Italia Team, realizzando una serie di video-racconti degli allenamenti pre olimpici e delle significative esperienze di vita nel loro percorso di crescita sportiva.

I video "Un giorno con l'Italia Team", realizzati da Kinder+Sport insieme ai propri Ambassador Joy of Moving e grazie all'appoggio delle Federazioni Sportive partner, sono sei, dedicati ad altrettante discipline olimpiche: nuoto, atletica, scherma, vela, pallavolo e pallacanestro.

In ciascun video viene approfondito il legame esistente tra generazioni di sportivi a confronto, attraverso un percorso di storytelling che unisce campioni di ieri, di oggi e di domani.

Ogni Ambassador Joy of Moving accompagna due esordienti, scelti tra i ragazzi partecipanti alle attività giovanili promosse dalle Federazioni in collaborazione con Kinder+Sport, agli allenamenti degli atleti dell'Italia Team della medesima disciplina sportiva. Gli Ambassador, che in passato hanno vissuto in prima persona l'emozione di rappresentare il tricolore e salire sul podio alle Olimpiadi, raccontano la propria esperienza, che si interseca ai racconti di gara dei campioni dell'Italia Team e ai sogni delle giovani promesse.

Il video del nuoto, primo della serie, è stato girato presso il Centro Federale di Ostia, con l'Ambassador Massimiliano Rosolino e diversi campioni della Federazione Italiana Nuoto: Gregorio Paltrinieri, Gabriele Detti, Stefania Pirozzi, Martina Caramignoli, Diletta Carli, Nicolangelo Di Fabio e Ilaria Cusinato. Sul canale YouTube Kinder+Sport è possibile visualizzarlo in versione integrale: https://youtu.be/RCeAgof8XXE.

Il 23 maggio sarà diffuso il video dell'atletica, realizzato al Centro Federale di Formia con Fiona May e le ragazze della staffetta della Federazione Italiana di Atletica Leggera, mentre il 6 giugno sarà lanciato quello girato a Norcia con Valerio Aspromonte e le campionesse di fioretto della Federazione Italiana Scherma.

Dal 20 giugno si potrà assistere all'incontro avvenuto a Cagliari tra le giovani promesse della Federazione Italiana Vela, Alessandra Sensini, Flavia Tartaglini e il Team Bissaro-Sicouri.

Il 4 luglio sarà il momento del volley, con Andrea Lucchetta e la nazionale maschile della Federazione Italiana Pallavolo in ritiro collegiale a Cavalese.

La serie "Un giorno con l'Italia Team" si chiuderà il 18 luglio con l'incontro tra Carlton Myers e la nazionale maschile della Federazione Italiana Pallacanestro a Folgaria.

Un sentito ringraziamento va al Comitato Olimpico Nazionale Italiano, alle Federazioni Sportive Nazionali partner, agli Ambassador e a tutti i Campioni che si sono resi disponibili alla realizzazione dei girati, contribuendo alla diffusione di Joy of Moving e valori sportivi tra i ragazzi.

Nell'anno dei Giochi della XXXI Olimpiade, Kinder...

Maggiori dettagli
Image

Kinder+Sport crede fortemente nel valore dello sport come strumento di crescita e forma di educazione, dentro e fuori le scuole.

Per questo motivo, da anni supporta diversi camp estivi e, nell'anno dei Giochi della XXXI Olimpiade, ritiene fondamentale dare ancora più rilievo alle realtà qualificate che offrono a bambini e ragazzi la possibilità di vivere vacanze all'insegna del movimento, sotto la guida di grandi campioni sportivi.


"Un'esperienza indimenticabile, direi unica!" CARLTON MYERS

Acea Camp 2016 è un camp dedicato a bambini e ragazzi tra i 6 e i 14 anni, diretto dall'ex capitano della Nazionale di pallacanestro e portabandiera olimpico Carlton Myers. Le attività hanno luogo al Foro Italico e prevedono l'avvicinamento a diverse discipline, tra cui basket, pallavolo, rugby, calcio, baseball, scherma, tennis, atletica, nuoto e danza, per dare ai partecipanti la possibilità di mettersi alla prova, guidati da esperti, in un ambiente giocoso e amichevole. Acea Camp si terrà a Roma, in sei turni, dal 13 giugno al 22 luglio.


"Da vent'anni il numero 1 dei camp per basket, volley, multisport." DAN PETERSON

Jam Camp è un corso estivo di avviamento e perfezionamento allo sport per ragazzi tra gli 8 e i 19 anni, che somma un lavoro tecnico intenso e accurato sotto la guida di grandi campioni e allenatori nazionali e internazionali a una divertente vacanza in alcune delle più belle località marine italiane. Tante le discipline nelle quali mettersi alla prova: basket, volley, beach volley, beach soccer, calcetto, pallamano, baseball, atletica leggera, acquagym, dodgeball, tiro con arco, ping pong, hockey su prato e a rotelle, fitness e aerobica. Jam Camp avrà luogo a Marina di Massa dal 19 al 25 giugno, dal 25 giugno al 1 luglio e dal 2 all'8 luglio (solo volley), a Capitolo dal 9 al 15 luglio e dal 16 al 22 luglio, e a Giardini Naxos dal 24 al 30 luglio e dal 31 luglio al 6 agosto.


"C'è la canoa con il campione olimpico Antonio Rossi, l'atletica leggera con Fiona May, ma soprattutto potete fare ginnastica artistica con… me!" JURY CHECHI

Paganella Sport Camp è un camp estivo che dà a bambini e ragazzi dagli 8 ai 16 anni la possibilità di imparare e approfondire tre differenti discipline sportive. Il Camp, che si svolge sull'Altopiano della Paganella, nella splendida cornice delle Dolomiti del Brenta, propone diverse attività ginniche e ricreative, nel rispetto dei valori di crescita personale, educazione e socialità che sono alla base del progetto Kinder+Sport. Paganella Sport Camp si svolgerà a Fai della Paganella, Andalo, Molveno nel periodo compreso tra il 26 giugno e il 3 luglio e in quello compreso tra il 3 e il 10 luglio. La prima settimana sarà concentrata su ginnastica e atletica, mentre la seconda su ginnastica e canoa.


Acea Camp 2016, Jam Camp e Paganella Sport Camp: scopri l'estate Joy of Moving su https://youtu.be/qrjFjPmiO4M, perché, con Kinder+Sport, lo sport non va mai in vacanza!

Kinder+Sport crede fortemente nel valore dello sp...

Maggiori dettagli
Image

600 ragazzi provenienti da 200 scuole primarie di tutta Italia, in rappresentanza di 17 Regioni, sono giunti a Roma per la fase finale del progetto Racchette di Classe, promosso dalla Federazione Italiana Tennis e dalla Federazione Italiana Badminton con il sostegno di Kinder+Sport, CONI e MIUR.

Racchette di Classe, quest'anno alla sua seconda edizione, ha portato Minitennis e Badminton nelle scuole, coinvolgendo oltre 20 mila bambini con l'aiuto di Preparatori Fisici della FIT e Tecnici Qualificati della FIBa.

La grande festa di chiusura si terrà venerdì 6 e sabato 7 maggio 2016 nell'ambito degli Internazionali BNL d'Italia, dove i bambini troveranno uno spazio loro dedicato per scoprire la gioia del movimento.

La cerimonia di premiazione avrà luogo sabato presso il Ballroom del Foro Italico.

600 ragazzi provenienti da 200 scuole primarie di...

Maggiori dettagli
Image

Fai la "ola" per l'Italia Team e aiuta la tua Associazione Sportiva a vincere!

Dal 5 aprile al 5 giugno 2016 torna per la 3° edizione Kinder+Sport +1click, l'iniziativa di solidarietà digitale attraverso la quale Kinder+Sport mette a disposizione una donazione complessiva di 40.000 euro per 5 Associazioni Sportive italiane impegnate nel settore giovanile.

Kinder+Sport +1click 2016, promossa in collaborazione con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, è aperta a tutte le Associazioni Sportive Dilettantistiche italiane affiliate al CONI.

Partecipare è molto semplice. Le Associazioni si iscrivono su http://1clickdonation.kinderpiusport.it/, caricano un breve video della propria "ola" dedicata all'Italia Team e invitano tutti a votarla. Gli utenti donano un click alla "ola" che preferiscono, aiutando l'ASD che l'ha realizzata a vincere. Diventando fan di Kinder+Sport, condividendo la "ola" dell'Associazione su Facebook e realizzandone una propria, cresce il valore del click donato.

Le 5 Associazioni Sportive Dilettantistiche con le "ola" più votate riceveranno un incentivo economico proporzionale alla propria posizione in classifica, da utilizzare per l'acquisto di attrezzature sportive destinate al settore giovanile. Inoltre, le 3 ASD che si aggiudicheranno il premio della giuria, composta da quattro Ambassador Kinder+Sport, potranno trascorrere una giornata insieme a un atleta dell'Italia Team della propria disciplina sportiva.

Le associazioni potranno promuovere e diffondere gli appelli al voto sui social network utilizzando l'hashtag #tifiamolosport che permetterà loro di ottenere ulteriore visibilità e di ampliare il proprio seguito.

Facciamo tutti insieme uno speciale "in bocca al lupo" all'Italia Team in partenza per le Olimpiadi di Rio de Janeiro: facciamo la "ola"!

Partecipa ora su http://1clickdonation.kinderpiusport.it/!

Fai la "ola" per l'Italia Team e aiuta la tua Ass...

Maggiori dettagli
Image

Un migliaio di giovani timonieri inaugura la stagione agonistica della Fraglia Vela Riva con la regata monoclasse più grande al mondo: il Meeting del Garda. Una festa della vela, dello sport, dell'amicizia tra i popoli, che, nella settimana di Pasqua, vede affontarsi sulla sponda trentina del lago di Garda cadetti e juniores provenienti da una trentina di nazioni.

Uno spettacolo imperdibile da GUINNESS WORLD RECORDS™, cui Kinder+Sport partecipa attivamente a fianco della Federazione Italiana Vela, dell'Associazione Italiana Classe Optimist e del circolo velico organizzatore Fraglia Vela Riva, supportando la diretta streaming della regata, visibile in tutto il mondo in lingua italiana e inglese, che raggiunge un picco di 20.000 collegamenti medi al giorno.

Segui anche tu il Meeting del Garda Optimist in diretta, cliccando sulla finestra qui sotto. Buon vento!

Un migliaio di giovani timonieri inaugura la stag...

Maggiori dettagli
Image

Dal 7 all'11 marzo, Friuli Venezia Giulia e Veneto ospiteranno le Finali Nazionali dei Campionati Studenteschi degli Sport Invernali, promosse dall'Associazione Amici del Biathlon in collaborazione con MIUR - Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca, attraverso l'Ufficio Scolastico Regionale del Friuli Venezia Giulia, CONI – Comitato Olimpico Nazionale Italiano, CIP – Comitato Italiano Paralimpico, FISI – Federazione Italiana degli Sport Invernali e FISG – Federazione Italiana Sport del Ghiaccio.

Saranno oltre un migliaio gli studenti che si sfideranno nelle discipline di sci alpino, snowboard, fondo, pattinaggio artistico, short track, biathlon, sci alpinismo, salto e combinata nordica.

La Cerimonia d'Apertura avrà luogo martedì 8 marzo 2016 alle 17.00 in Piazza XX Settembre a Tolmezzo, mentre le competizioni si terranno sulle piste di Sappada, Forni Avoltri, Ravascletto, Pontebba, Tarvisio e Villaco.

I giovani atleti partecipanti soggiorneranno presso il Villaggio Getur di Forni Avoltri, trasformato per l'occasione in Villaggio Olimpico, e saranno accompagnati da grandi campioni delle discipline invernali, come Piller Cottrer. Per volontà del MIUR, i ragazzi avranno inoltre la possibilità di partecipare a diverse visite culturali e approfondire temi importanti per il territorio.

Le premiazioni delle squadre vincitrici e la cerimonia di chiusura saranno giovedì 10 marzo alle ore 20.00 presso il Villaggio Olimpico Getur a Piani Di Luzza, con la consegna del premio fair play in memoria di Gildo Pascolo e Giuseppe Cavallo.

Kinder+Sport partecipa con entusiasmo, al fianco di MIUR e CONI, ai Campionati Studenteschi degli Sport Invernali. Un importante evento che dà ai giovani la possibilità di esprimere la propria passione e il proprio talento, per il quale il Progetto di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero metterà a disposizione materiali e strutture di animazione, appositamente pensate per avvicinare i ragazzi a stili di vita attivi, facendo scoprire loro il vero significato di Joy of Moving.

Dal 7 all'11 marzo, Friuli Venezia Giulia e Venet...

Maggiori dettagli
Image

Lo scorso anno quasi 2 milioni di bambini e ragazzi hanno scoperto la gioia di muoversi grazie alle numerose iniziative realizzate da Kinder+Sport con CONI, MIUR, EXPO e le Federazioni Partner.

Progetti scuola, tornei, trofei, camp estivi, per diffondere sport e stili di vita attivi tra i giovani.

Un 2015 di grandi traguardi e soddisfazioni che ha già aperto la strada a un 2016 ancora più emozionante nel segno di Joy of Moving!

Lo scorso anno quasi 2 milioni di bambini e ragaz...

Maggiori dettagli
Image

Dopo dieci giorni di gare termina l’avventura dagli Azzurrini in gara ai Giochi Olimpici Giovanili Invernali di Lillehammer2016.

Superata l’asticella delle cinque medaglie conquistate durante la 1^ edizione di Innsbruck2012, i ragazzi dell’Italia Team si sono fatti onore raggiungendo quota nove medaglie (un oro, due argenti, sei bronzi) che li ha portati a occupare la 15^ posizione nel medagliere complessivo.

Due le medaglie per i ragazzi dello slittino: un oro nel doppio per Felix Schwarz e Lukas Gufler, e un bronzo nella staffetta.

Pietro Canzio, portabandiera durante la cerimonia di chiusura, conquista un argento nel super gigante e un bronzo nella combinata alpina.

Anita Muraro sfiora l'oro nella skills challenge di hockey su ghiaccio, mentre Lara Malsiner sale sul terzo gradino del podio per il salto con gli sci.

Bronzo per Caterina Carpano e Noemi Bonazza nello snowboard cross e nel pattinaggio di velocità 1500m. Per Noemi anche un oro nella prova mista per Nazioni, durante la quale Chiara Cristelli raggiunge il bronzo.

Gran finale con il bronzo ottenuto nell’ultima giornata di gare da Patrick Braunhofer, Cedric Christelli, Irene Lardschneider e Samuela Comola nel biathlon a squadre miste.

Durante gli YOG abbiamo visto crescere una nuova generazione di sportivi in grado di contribuire alla creazione di un domani migliore, all’insegna degli stili di vita attivi.

L’appuntamento con la terza edizione dei Giochi Olimpici Giovanili invernali è per il 2020 a Losanna. Grazie a tutti gli Azzurrini in gara per le indimenticabili emozioni che ci hanno regalato!

Rivivi i momenti più belli dell'Italia Team agli YOG Lillehammer2016: guarda ora il Social Wall su condividi.kinderpiusport.it!

Dopo dieci giorni di gare termina l’avventu...

Maggiori dettagli
Image

Dal 22 al 27 Febbraio 2016, sulle nevi di Campo Felice e Ovindoli Monte Magnola, si terranno i Campionati Mondiali Studenteschi ISF di Sci Alpino e Nordico organizzati dall'International School Sports Federation e dal Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca attraverso l'Ufficio Scolastico Regionale per l'Abruzzo.

L'ISF - International School Sports Federation, riconosciuta dal Comitato Olimpico Internazionale (CIO), ha l'obiettivo di organizzare e promuovere l'incontro e la competizione sportiva fra scuole in tutto il mondo, creando relazioni fra federazioni sportive e istituzioni scolastiche.

Dalla consapevolezza che sport e movimento siano momenti indispensabili per la formazione dei ragazzi, nasce la solida partnership tra Kinder+Sport e ISF, che si realizza nel presidio di eventi come i Campionati Mondiali, in grado di coinvolgere studenti e classi in tornei sportivi a livello globale.

I Campionati, che si tengono ogni due anni, riuniscono giovani provenienti da tutto il mondo in una grande festa dello sport e dei valori a esso collegati. Non solo un'occasione per mettersi alla prova, ma anche un momento di crescita e di scambio interculturale.

Quella italiana sarà l'edizione più a sud d'Europa e vedrà la partecipazione di circa 650 atleti nati fra il 1998 e 2002, frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado. I giovani sportivi competeranno nelle specialità di sci alpino (slalom speciale e slalom gigante) e sci nordico.

La cerimonia di apertura si svolgerà all'Aquila, quella di chiusura a Rocca di Mezzo. La manifestazione è un segno tangibile di rinascita per il territorio aquilano colpito dal sisma del 2009.

Nel corso dei Campionati Mondiali Studenteschi ISF, grazie al progetto "Quando la neve fa scuola", promosso dal MIUR (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca) e dalla Federazione Italiana Sport Invernali (FISI), ragazzi e docenti potranno apprendere importanti nozioni sulla pratica motoria, sul rispetto dell'ambiente e sui corretti comportamenti da tenere per vivere la neve in sicurezza.

Dal 22 al 27 Febbraio 2016, sulle nevi di Campo F...

Maggiori dettagli
Image

Da venerdì 12 a domenica 21 febbraio 2016, la città norvegese di Lillehammer ospiterà la seconda edizione dei Giochi Olimpici Giovanili Invernali.

Dieci giorni di gare per oltre un migliaio di atleti tra i quindici e i diciotto anni, provenienti da settanta paesi diversi, che si sfideranno in 21 discipline invernali e 16 su ghiaccio.

Kinder+Sport, progetto di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero, partner del Comitato Olimpico Nazionale Italiano e da sempre in prima linea nelle attività di promozione dello sport giovanile, accompagnerà lo Young Italia Olympic Team in questa seconda edizione degli YOG.

Nel corso della prima edizione, tenutasi a Innsbruck, gli Azzurrini avevano conquistato due ori, due argenti e un bronzo, posizionandosi al dodicesimo posto nel medagliere complessivo.

Quest’anno la sfida si preannuncia ancor più appassionante: sono 37 i giovani atleti scelti per rappresentare il tricolore. A guidarli, il capo missione Anna Riccardi, dirigente della Preparazione Olimpica del CONI mentre, nel ruolo di portabandiera, vedremo lo slittinista Felix Schwarz (classe 1998) che ha recentemente vinto la Coppa del Mondo di doppio con Lukas Gufler.

I convocati dell’Italia Team giovanile per Lillehammer 2016 sono: Pietro Canzio, Micheal Tedde, Sofia Pizzato e Carlotta Saracco per lo sci alpino; Luca Del Fabbro e Chiara De Zolt Ponte per il cross country; Aaron Kostner per la combinata nordica; Alessio Longo e Lara Malsiner per il salto sugli sci; Felix Schwarz, Fabian Malleier, Ivan Nagler, Lukas Gufler e Marion Oberhofer per lo slittino; Patrick Braunhofer, Cedric Christille, Irene Lardschneider e Samuela Comola per il biathlon; Caterina Carpano per lo snowboard; Tobias Knollseisen e Sophia Insam per il freestyle; Luca Rizzoli, Alberto Zisa, Martina Ghezze e Stefania Constantini per il curling; Anita Muraro per l’hockey su ghiaccio; Gloria Ioratti per lo short track; Francesco Betti, Jeffrey Rosanelli, Noemi Bonazza e Chiara Cristelli per il pattinaggio di velocità; Adrien Bannister, Edoardo Caputo, Pietro Papetti, Lucrezia Gennaro, Irma Angela Caldara e Francesca Righi per il pattinaggio di figura.

Kinder+Sport seguirà in diretta le gare dell’Italia Team agli YOG: scopri tutti gli aggiornamenti  real-time su Facebook Kinder+Sport e Twitter @kinderpiusport e utilizza gli hashtag #joyofmoving ,#italiateam e #lillehammer2016 per dire la tua!

Il programma completo della manifestazione è disponibile sul sito ufficiale dell’evento www.lillehammer2016.com/.

---

Foto: Lillehammer 2016 Youth Olympic Games

Da venerdì 12 a domenica 21 febbraio 2016,...

Maggiori dettagli
Image

L’iniziativa Share the Joy of Moving, che ha coinvolto gli utenti del web e i visitatori di EXPO Milano 2015 incoraggiandoli a sostenere e diffondere l’importanza del movimento per le giovani generazioni attraverso la sottoscrizione del Manifesto “Joy of Moving”, è giunta al termine.

Il Manifesto “Joy of Moving, che riassume l’impegno del Gruppo Ferrero a sostegno degli stili di vita attivi, è stato firmato da oltre 86.000 persone tra cui spiccano il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon, il Ministro Dell’Istruzione Stefania Giannini, Giovanni Malagò, Presidente del CONI, Giuseppe Sala, Commissario unico di EXPO Milano 2015 e tanti altri rappresentanti del mondo delle istituzioni, ma anche e soprattutto dalle famiglie che hanno visitato l’Area Kinder+Sport a EXPO Milano 2015 e dagli utenti web.

In un mese e mezzo, l’iniziativa Share the Joy of Moving ha registrato numeri importanti: 66.536 firme raccolte, 3.618 iscritti, 365 foto a tema “Joy of Moving” caricate dagli utenti.


Se non hai ancora sottoscritto il Manifesto “Joy of Moving”, puoi farlo attraverso l’apposita sezione del sito http://www.kinderpiusport.it/manifest: avvicinare i bambini a stili di vita attivi è uno sforzo collettivo e comincia anche da te!

Kinder+Sport ringrazia tutti coloro che hanno partecipato all’iniziativa, i partner istituzionali, le Federazioni sportive, le persone e le famiglie che in questi mesi hanno contribuito a diffondere il Manifesto “Joy of Moving” e fa i complimenti alle 10 Associazioni Sportive vincitrici dell’iniziativa:

1^ classificata     A.S.D. Torino81 (pallanuoto)
2^ classificata     A.S.D. Basket Bridge Pavia (pallacanestro)
3^ classificata     Club Velico Crotone (vela)
4^ classificata     A.S.D. Giulio Verne Scherma (scherma)
5^ classificata     New Comelico Volley (pallavolo)
6^ classificata     A.S.D. Basket Polirone (pallacanestro)
7^ classificata     CSAIN Perugia (atletica leggera)
8^ classificata     U.S.D. Atletico Simaxis (calcio)
9^ classificata     U.O.E.I. Treviso Asd (sci)
10^ classificata  A.S.D. Accademia Scherma Re Manfredi (scherma)

E ai 5 vincitori del concorso:

1^ classificata     Paolina Nucifora (CT)
2^ classificata     Erica Buccio (BS)
3° classificato      Fortunato Pedrazzani (CO)
4° classificato      Ilario Castagner (PG)
5^ classificata     Italia Di Filippo (CH)

Tutti gli estratti sono stati avvisati della vincita tramite comunicazione inviata a mezzo e-mail all’indirizzo fornito al momento della registrazione al concorso.

L’iniziativa Share the Joy of Moving, che h...

Maggiori dettagli
Image

In soli sei mesi, l’area Kinder+Sport a EXPO Milano 2015 nata nell’ambito del Protocollo d’Intesa tra Gruppo Ferrero, MIUR, CONI ed EXPO, ha registrato la presenza di oltre 230.000 visitatori, di cui oltre 100.000 bambini di età compresa fra i 5 e i 12 anni.

Domani 11 dicembre 2015 alle ore 12.45, presso la Sala della Comunicazione del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in Viale Trastevere 76/A a Roma, il Ministro Stefania Giannini, il Presidente del CONI Giovanni Malagò, il Presidente di Ferrero S.p.A. Francesco Paolo Fulci e il Direttore degli Affari Istituzionali di EXPO Milano 2015 Roberto Arditti, faranno un bilancio del percorso avviato insieme in occasione dell’Esposizione Universale per promuovere l’attività sportiva e i corretti stili di vita tra gli studenti.

Nel corso dell’incontro sarà siglato un secondo Protocollo d’Intesa volto a promuovere nel tempo l’eredità dell’Esposizione Universale e il patrimonio condiviso dell’intera comunità scolastica nei mesi di EXPO Milano 2015.

Nella foto in alto: il Min. Stefania Giannini, l'AD Giovanni Ferrero, il Presidente CONI Giovanni Malagò.

In soli sei mesi, l’area Kinder+Sport a EXP...

Maggiori dettagli
Image

Dopo 184 giorni di EXPO Milano 2015 vogliamo dire grazie ai 230.000 visitatori totali, ai 110.000 bambini, alle oltre 50.000 famiglie e alle 2.000 classi della Scuola Primaria e Secondaria che hanno animato l’Area Kinder+Sport.

Abbiamo ospitato 59 eventi legati al mondo dello sport, promosso 10 differenti discipline sportive grazie al contributo di oltre 100 istruttori del CONI e più di 150 atleti e Ambassador Kinder+Sport. Questi alcuni dei numeri che hanno caratterizzato i sei mesi di Esposizione Universale nei quali si è declinata la partecipazione e l’esperienza del Gruppo Ferrero come “official partner” di Expo Milano 2015.



In particolare, tra le numerose attività Kinder+Sport Italia, vogliamo ricordare la presentazione dei Progetti Scuola, un grande evento patrocinato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma European Week of Sport. Una giornata cui hanno partecipato rappresentanti Istituzionali e delle Federazioni Sportive, Ambassador e atleti di diversi sport, ragazzi e Mamme+Sport, le blogger che aderiscono al Manifesto Joy of Moving per diffondere stili di vita attivi tra le giovani generazioni.

Diverse le conferenze stampa dei partner federali, come quelle dedicate alla presentazione delle stagioni agonistiche delle Nazionali di pallavolo maschile e femminile, della Nazionale di scherma, della Nazionale di atletica leggera e dei Campionati Europei Optimist 2016. Indimenticabile la presentazione del libro “Il mio papà ha una gamba sola”, dedicato al campione paralimpico di ciclismo Fabrizio Macchi.

Oltre ai campioni delle diverse squadre Nazionali e agli Ambassador Kinder+Sport, l’Area Kinder+Sport a EXPO Milano 2015 ha visto anche una delegazione di 45 atleti del Gruppo Sportivo Ricreativo Ferrero (GSRF) in gara ai XX European Company Sport Games portare il proprio messaggio a favore degli stili di vita attivi.

Le squadre di pallavolo giovanili, invece, hanno incontrato in più occasioni i bambini delle scuole primarie per speciali sessioni di allenamento e giochi, mentre COLOR YOUR LIFE, la fondazione no-profit che aiuta i giovani a riconoscere le proprie passioni, esprimere il proprio talento e realizzarlo nella costruzione del proprio futuro, ha scelto l’Area Kinder+Sport per l’organizzazione di alcune giornate-studio dedicate al tema EXPO.

“Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” il tema centrale dell’evento al quale il Gruppo Ferrero ha aderito, promuovendo all’interno di uno scenario mondiale il grande progetto educativo internazionale Kinder+Sport, uno dei pilastri della propria Responsabilità Sociale d’Impresa già attivo in 27 Paesi al mondo e capace di coinvolgere oltre 3,7 Milioni di bambini all’anno.

Un programma nato per incoraggiare il movimento e stimolare la pratica dell’attività fisica come parte integrante della loro vita quotidiana. Un progetto che ha concretamente preso forma a metà del Decumano, nell’area Kinder+Sport, dove è stato allestito un percorso ludico motorio ed educativo all’insegna della gioia di muoversi, grazie alla collaborazione di importanti partner istituzionali quali CONI, MIUR ed EXPO.

Le classi delle scuole primarie in visita a EXPO sono state anche invitate a inviare i propri scatti fotografici dell’esperienza Joy of Moving vissuta nell’Area Kinder+Sport, con la possibilità di partecipare al concorso Instagram “Vivi la Joy of Moving”.

L’impegno di Kinder+Sport per la diffusione di stili di vita attivi tra i giovani è stato riassunto nel Manifesto “Joy of Moving”, presentato a EXPO e ampiamente diffuso tra singoli e Associazioni Sportive attraverso il concorso/iniziativa “Share the Joy of Moving”, in cui si possono ritrovare i principi cardine del progetto. Il Manifesto è stato firmato da oltre 86.000 persone, tra cui spiccano il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon, il Ministro Dell’Istruzione Stefania Giannini, Giovanni Malagò, Presidente del CONI, Giuseppe Sala, Commissario unico di EXPO Milano 2015 e tanti altri rappresentanti del mondo delle istituzioni, ma anche e soprattutto dalle famiglie che hanno visitato l’area durante i sei mesi di Esposizione.

Guarda la gallery

Scopri cosa si dice sui social network

Dopo 184 giorni di EXPO Milano 2015 vogliamo dire...

Maggiori dettagli
Image

Dal 15 al 22 luglio 2016 Crotone ospiterà i Campionati Europei della classe Optimist, imbarcazione per il primo approccio alla vela di bambini e ragazzi fino ai 15 anni.

Federazione Italiana Vela e Associazione Italiana Classe Optimist hanno presentato in anteprima all’interno dell’Area Kinder+Sport a EXPO Milano 2015 questo importante evento continentale, che per la prima volta sarà organizzato nel Sud Italia. Numerosi gli ospiti partecipanti e, tra i relatori, importanti figure del mondo velico come il Vicepresidente FIV Francesco Ettorre, il Segretario dell’Associazione Italiana Classe Optimist Norberto Foletti e Francesco Verri, Presidente del Club Velico Crotone.

In attesa di poter vivere in mare le emozioni dei Campionati, alcuni piccoli velisti presenti alla conferenza stampa hanno avuto l’occasione di provare il simulatore di vela posizionato per l’occasione all’interno del padiglione Kinder+Sport. L’Opti Simulator si è rivelato una vera rivoluzione per la didattica velica "a secco" e ha già permesso a numerosi ragazzi in tutta Italia di sperimentare le tecniche di navigazione in condizioni sicure e controllate, senza rinunciare al divertimento.

Ai Campionati Europei Optimist 2016 si attendono almeno 300 timonieri provenienti da tutto il mondo, anche da Stati Uniti, Brasile e Canada, grazie alla formula “open”: decine di squadre invaderanno festosamente la città di Crotone e si daranno battaglia sulle acque del Mar Ionio!

Dal 15 al 22 luglio 2016 Crotone ospiterà...

Maggiori dettagli
Image

In occasione della Giornata Mondiale dell'Alimentazione, il campione sportivo e Ambasciatore FAO Roberto Baggio ha incontrato il Segretario Generale dell'ONU Ban Ki-moon nell'Area Kinder+Sport a EXPO Milano 2015 per l'evento United Kinder of the World.

Entrambi hanno visitato il parco ludico-motorio che migliaia di bambini hanno percorso in questi sei mesi di Esposizione Universale, per conoscere da vicino il progetto Kinder+Sport ed esprimere il proprio sostegno a esso attraverso la firma del Manifesto Joy of Moving.

Il Manifesto di Kinder+Sport, strumento concreto per trasmettere l'importanza della diffusione di stili di vita attivi tra i giovani, ha già raccolto il sostegno entusiasta di centinaia di atleti, campioni sportivi internazionali, ministri, politici e rappresentati di organizzazioni internazionali. Chiunque ha la possibilità di sottoscriverlo su http://www.kinderpiusport.it/it/manifesto"

Al termine della visita all'Area Kinder+Sport, Ban Ki-moon e Roberto Baggio hanno assistito alla partita di mini calcetto 3vs3 fra bambini italiani e bambini di diverse nazionalità, figli dei dipendenti ONU.

United Kinder of the World è stato presentato da Adriano Bacconi, allenatore, preparatore atletico e commentatore televisivo. I bambini che hanno preso parte alla partita di calcetto sono stati premiati da Roberto Baggio con il gagliardetto Kinder+Sport e hanno avuto l'occasione di scattare diverse foto ricordo con il campione.

In occasione della Giornata Mondiale dell'Aliment...

Maggiori dettagli
Image

Kinder+Sport, insieme ai suoi partner CONI, MIUR ed EXPO Milano 2015, ha lanciato il Manifesto "Joy of moving" come testimonianza concreta dell'impegno del Gruppo Ferrero a sostegno dello sport e degli stili di vita attivi.

Kinder+Sport vuoleportare la gioia di muoversi nella vita quotidiana delle famiglie e offrire ancora una volta una concreta opportunità di sostegno all'attività sportiva per tanti appassionati e per le Associazioni Sportive Dilettantistiche aderenti al CONI.

Nasce così la nuova iniziativa "Share the Joy of Moving", attiva su joyofmoving.kinderpiusport.it da mercoledì 16 settembre a sabato 31 ottobre 2015, per diffondere e incentivare l'adesione al Manifesto di Kinder+Sport.

"Share the Joy of Moving" vede lo stanziamento da parte di Kinder+Sport di 35.000 euro destinati complessivamente a 10 associazioni vincitrici, per l'acquisto di nuove attrezzature e materiale sportivo.

Fino al 31 ottobre 2015 le Associazioni Sportive Dilettantistiche avranno la possibilità di iscriversi sul sito joyofmoving.kinderpiusport.it e partecipare all'iniziativa invitando 50 amici tramite Facebook o email a sottoscrivere il manifesto "Joy of moving". Ogni 50 amici l'Associazione otterrà un ticket per l'estrazione dei 10 premi in palio.

Tutti gli appassionati di sport sopra i 18 anni potranno partecipare al concorso invitando 10 amici a sottoscrivere il manifesto "Joy of moving" partecipando all'estrazione di 1 attrezzatura Technogym del valore di 5.000 euro e corsi sportivi a scelta fino a 2.500 euro.

Diffondere la gioia di muoversi è uno sforzo collettivo che può cominciare anche da te.

Firma adesso e partecipa al concorso su joyofmoving.kinderpiusport.it!

Kinder+Sport, insieme ai suoi partner CONI, MIUR...

Maggiori dettagli
Image

Inizia la scuola anche all'Area Kinder+Sport a Expo Milano 2015! E' proprio in quest'area che le scuole possono dedicare ai propri allievi una giornata di apprendimento innovativa e unica nel suo genere. Tutte le attività, guidate dagli esperti del CONI, permettono ai ragazzi di apprendere giocando e di avvicinarsi allo sport e al movimento come compagno di ogni giorno per la crescita individuale e sociale. Un concetto che è riassunto nel leitmotiv #joyofmoving ovvero la gioia del movimento. Numerose scuole hanno già prenotato e organizzato la propria visita all'area per assicurarsi un posto in questi ultimi due mesi di Expo e proprio a loro si rivolge il concorso fotografico "Vivi la #joyofmoving" che consiste nel condividere su Instagram una foto che racconti la propria Gioia di Muoversi durante la visita a Kinder+Sport a Expo.

Il concorso si rivolge alle classi della scuola primaria e secondaria di Primo Grado che visitano e partecipano alle attività ludico-motorie proposte nell'Area Kinder+Sport di Expo Milano 2015, dal 14 settembre al 31 ottobre 2015.

Ciascuna foto postata su Instagram dall'insegnante con geolocalizzazione Expo 2015 Padiglione Kinder+Sport e connotata con gli hashtag #joyofmoving e #kinderpiusport parteciperà al concorso per vincere con la propria classe una serie di corsi di formazione sul metodo "Joy of Moving" a cura degli esperti del Village Kinder+Sport di Alba.

Cliccate qui per leggere e scaricare il bando

Che cosa aspettate? Prenotate la vostra visita all'Area Kinder+Sport a questo link oppure chiamando il numero verde 800029992

Inizia la scuola anche all'Area Kinder+Sport a Ex...

Maggiori dettagli
Image

Sabato 12 settembre alle 15.00 ti aspettiamo a EXPO Milano 2015 per scoprire i Progetti Scuola, sviluppati dalle Federazioni Sportive Nazionali in collaborazione con Kinder+Sport e i suoi partner istituzionali.

L'evento è inserito nella Settimana Europea dello Sport, nata per ispirare le persone a seguire stili di vita attivi e praticare attività fisica nella vita di tutti i giorni.

Con i Progetti Scuola si vuole avvicinare i bambini alla pratica sportiva anche all'interno degli istituti scolastici.

Nella fantastica cornice dell'Area Kinder+Sport a EXPO Milano 2015, teatro in questi mesi di numerosi eventi, i responsabili del settore giovanile di FIPAV, FIDAL, FIS, FIN, FIP e FIV racconteranno ciascun Progetto Scuola supportati da video girati negli istituti scolastici durante l'anno.

I campioni ambassador, Andrea Lucchetta, Fiona May, Valerio Aspromonte, Massimiliano Rosolino, Carlton Myers e Alessandra Sensini, daranno poi alcune dimostrazioni pratiche delle attività e faranno provare i kit scuola ai bambini presenti.

Per il Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca interverrà Giuseppe Pierro, della Direzione Generale per lo Studente, l'Integrazione, la Partecipazione e la Comunicazione, mentre, in rappresentanza del Comitato Olimpico Nazionale Italiano, prenderà parola il Capo di Gabinetto Francesco Soro.

In qualità di moderatore sarà presente Valerio Piccioni, sportivo e giornalista della Gazzetta dello Sport per cui ha già seguito sei Olimpiadi, oltre a intervenire spesso sui temi del rapporto tra lo sport e il mondo della scuola.

Non perderti questo grande evento: segui il live-tweet su Twitter @kinderpiusport o vieni a trovarci a EXPO Milano 2015!

Diventa fan di Kinder+Sport su Facebook

Segui Kinder+Sport su Twitter

Scopri il profilo Instagram di Kinder+Sport

Guarda il canale YouTube di Kinder+Sport

Prenota qui la tua visita all'Area Kinder+Sport EXPO

Sabato 12 settembre alle 15.00 ti aspettiamo a EX...

Maggiori dettagli
Image

Non è un sogno e nemmeno una metafora: un giorno in barca a EXPO MILANO 2015.
L'estate è sinonimo di mare e vento. Il vento che ha portato all'Area Kinder+Sport giovani velisti polacchi del "Maritime Education Programme" e i trainer della Federazione Italiana Vela per coinvolgere i visitatori in un entusiasmante "crociera" outdoor. I bambini hanno potuto apprendere le basi teoriche della vela, dai venti, ai nodi sino alle andature e provare sul simulatore Optisimulator una navigazione come in mare o sul lago.

A tutti i partecipanti è stato consegnato un libretto introduttivo della Classe Optimist, classe sulla quale i bambini iniziano le loro prime esperienze e magari le loro prime regate.

In questo percorso tra una virata e una strambata, numerosi bambini si sono appassionati per questo sport a contatto con la natura e hanno posto le prime basi per lanciarsi in una prima bolina di fine estate. Un modo per conoscersi e augurarsi buon vento!

All'evento ha voluto prendere parte Slawomir Majman, Commissario Generale del Padiglione Polacco ad Expo Milano 2015, accolto dai manager Kinder+Sport.

Non è un sogno e nemmeno una metafora: un giorno...

Maggiori dettagli
Image

Tre squadre Under 14 di pallacanestro aderenti al programma Kinder+Sport, l'Alba Berlin (Germania), Varese Basketball (Italia) e Legnano Knights (Italia) hanno dato vita a un entusiasmante match 3 vs 3 presso l'Active Arena at Expo Milano 2015. Ospite e commentatore d'eccezione Dan Peterson, storico allenatore dell'Olimpia Milano e famoso telecronista sportivo. I ragazzi hanno scatenato il tifo di grandi e bambini in visita, animando con la loro passione questo vero cuore pulsante dedicato al movimento per i giovani. L'Area che si estende su 3600 mq offre l'opportunità straordinaria di avvicinarsi agli stili di vita attivi attraverso un percorso unico nel suo genere e quotidiani incontri con campioni e atleti da tutto il mondo che hanno contribuito e contribuiranno a coinvolgere con il loro esempio positivo i bambini.

Tre squadre Under 14 di pallacanestro aderenti al...

Maggiori dettagli
Image

L'atletica è stata la protagonista dell'Area Kinder+Sport, sabato 8 agosto, con una vera e propria kermesse che ha scatenato la gioia di muoversi dei ragazzi monegaschi e italiani che hanno preso parte all'evento. L'Atletica Monaco che raggruppa giovani appassionati di questo sport ha incontrato a Expo Milano 2015 gli amici italiani nell'ambito del programma di attività internazionali di Kinder+Sport per promuovere il movimento e gli stili di vita attivi. All'interno dell'Area realizzata da Ferrero e dedicata a bambini e famiglie, i giovani atleti si sono cimentati in divertenti attività sportive e di gioco su un percorso di destrezza, agilità e velocità come l'arrampicata, la corsa, il salto, la discesa sul windsurf.

L'incontro, a cui ha preso parte la Federazione Atletica di Monaco è stato un momento di festa e di gioia per i ragazzi coinvolti e un'opportunità di far nascere nuove amicizie grazie al gioco e al movimento.

L'atletica è stata la protagonista dell'Area Kind...

Maggiori dettagli
Image

La Nazionale Italiana maschile Under 23 di Pallavolo ha incontrato i bambini delle scuole in un vero e proprio stage dedicato alla pallavolo con un percorso dedicato ad approfondire i vari aspetti tecnici del gioco che si è integrato alle attività dell'Area Kinder+Sport. I bambini hanno anche potuto giocare con gli atleti in un'esperienza unica e coinvolgente.
L'evento denominato Scoprendo la Pallavolo è l'ennesimo di una serie che ha coinvolto le altre squadre nazionali Juniores. E' stata un'occasione davvero speciale per i bambini di poter imparare dal talento dei futuri campioni di pallavolo. A tutti i bambini è stato consegnato un attestato di partecipazione all'evento "Scoprendo la pallavolo con i giovani campioni" autografato dagli atleti.

La Nazionale Italiana maschile Under 23 di Pallav...

Maggiori dettagli
Image

L'Active Arena dell'Area Kinder+Sport ha ospitato il 6 agosto un triangolare di Pallavolo fra i ragazzi delle squadre Pequevoley Espana (Spagna), Gira Voley (Portogallo) e una squadra italiana, alla presenza dell'ex nazionale italiano di volley Andrea Lucchetta, e dei nazionali portoghesi Miguel Tavares Rodrigues e Filip Cvetican.

Le scuole prendono parte al progetto internazionale di Responsabilità sociale, Kinder+Sport, sviluppato da Ferrero per promuovere il movimento fra i giovani.

Questi bambini rappresentano un esempio della diffusione del programma Kinder+Sport nel mondo e della portata di questo programma a livello mondiale.

I giovani talenti della pallavolo hanno potuto sperimentare il percorso motorio dell'Area Kinder+Sport in una giornata che è stata anche un'opportunità di conoscenza e di condivisione dei valori dello sport e della gioia di muoversi.

L'Active Arena dell'Area Kinder+Sport ha ospitato...

Maggiori dettagli
Image

La FIDAL ha presentato lunedì 27 luglio, presso l'Area Kinder+Sport a EXPO Milano 2015, la squadra nazionale che andrà ai Campionati Mondiali di Pechino previsti dal 22 al 30 agosto. Alla conferenza stampa hanno preso parte il Presidente Alfio Giomi, accompagnato dal direttore tecnico organizzativo delle squadre nazionali Massimo Magnani, e una delegazione di atleti tra cui Libania Grenot, Elisa Rigaudo, Alessia Trost, Yadisleidy Pedroso, Silvia Salis e Marco Lingua.

L'evento è stato un'occasione unica per i giovani visitatori di incontrare i grandi atleti presenti, evidenziando lo stretto legame tra Kinder+Sport e il mondo sportivo nell'impegno volto a diffondere la gioia del movimento tra le giovani generazioni.

A Pechino l'Atletica Italiana avrà il suo cuore pulsante nella "Casa Italiana Atletica", dove l'eccellenza italiana incontrerà la Cina, un Paese in cui Kinder+Sport è fortemente attivo con il suo Progetto di Responsabilità Sociale a sostegno del movimento.

La FIDAL ha presentato lunedì 27 luglio, presso l...

Maggiori dettagli
Image

#BeActive! Anche la Commissione Europea chiama le persone a scoprire la gioia del movimento, con la European Week of Sport.

La Settimana Europea dello Sport ha l'obiettivo di promuovere sport e attività fisica in Europa. È un evento dedicato a tutti, senza limiti di età, istruzione e allenamento, che vuole ispirare le persone a seguire stili di vita attivi e creare maggiori opportunità per permettere loro di praticare attività fisica nella vita di tutti i giorni.

Kinder+Sport condivide appieno i valori dell'iniziativa proposta dalla Commissione Europea ed è stato scelto per farne attivamente parte con l'evento Progetti Scuola.

Sabato 12 settembre 2015, nella cornice di EXPO Milano 2015, saranno presentati al grande pubblico i Progetti Scuola Kinder+Sport, sviluppati in collaborazione con le principali Federazioni Sportive Nazionali Italiane per avvicinare i bambini alla pratica sportiva tra i banchi.

L'evento entra a far parte della European Week of Sport nella categoria "Education". Il patrocinio della Commissione Europea si fonda sul principio che utilizzare ambienti scolastici per migliorare le abitudini sportive può contribuire a formare giovani generazioni più attive. Nello stesso ambito si riconosce grande importanza al ruolo di parenti e insegnanti nell'aiutare i bambini a scoprire la gioia che deriva dal movimento.

Ambassador Kinder+Sport, campioni ed ex campioni di differenti discipline sportive, Mamme+Sport e rappresentanti istituzionali parteciperanno alla presentazione dei Progetti Scuola a EXPO, per trasmettere a tutti i visitatori l'importante messaggio che sport e stili di vita attivi sono in grado di contribuire sensibilmente allo sviluppo psicomotorio dei bambini, aiutandoli a crescere più socievoli, sani e consapevoli.

L'evento è aperto a tutti: Kinder+Sport vi aspetta a EXPO per scoprire insieme Joy of Moving!

#BeActive! Anche la Commissione Europea chiama le...

Maggiori dettagli
Image

Divertimento a non finire per i bambini che in questa caldissima estate hanno partecipato agli Educamp, i centri estivi sportivi organizzati dal CONI.

Educamp è un progetto che prevede programmi di attività motoria e sportiva polivalente in tutta Italia, pensato per far divertire bambini e ragazzi in città, facendoli socializzare e avvicinare a stili di vita attivi.

Si tratta di centri estivi fondati sui Valori Olimpici, cui possono partecipare tutti i giovani di età compresa tra i 5 e i 14 anni. Nei centri Educamp CONI i partecipanti hanno modo di sperimentare, a rotazione, varie attività sportive e ricreative, con un programma diverso a seconda del luogo.

Kinder+Sport è a fianco del CONI in questa importante iniziativa, che rispecchia pienamente i principi della CSR Ferrero: la diffusione dello sport tra le giovani generazioni come strumento fondamentale di crescita personale e collettiva.

‪Basket, vela, ‪pallanuoto, ‎pallavolo, ‎tennis, scherma, ‎hockey, ‎pesi, ‎atletica, ‎taekwondo, ‎tiro con l'arco e tante altre discipline da scoprire. ‪Tutti i dettagli sul sito ufficiale Educamp CONI www.educamp.coni.it, dove, già a primavera, sarà possibile iscriversi all'edizione 2016.

Scopri le foto dell'Educamp CONI a Ostia su http://on.fb.me/1D1qSGW. Una giornata indimenticabile con speciali ospiti e campioni dello sport!

Divertimento a non finire per i bambini che in qu...

Maggiori dettagli
Image

Giovedì 16 luglio, l'Area Kinder+Sport ad Expo Milano 2015 ha ospitato una coinvolgente partita di calcio femminile 2Vs2 tra la squadra di calcio olandese "Zwaluwen Utrecht 1911" e la squadra italiana di "Calcio Alba". Le ragazze dei due Paesi partecipano attivamente al Programma Kinder+Sport per la promozione di stili di vita attivi nei rispettivi Paesi.

Ambasciatrici Kinder+Sport dell'evento: Edith Bosh, medaglia Olimpica di Judo e Merel Didi van Dongen e Leonne Suzanne Stentler, attuali calciatrici dell'Ajax.

Oltre alla partita le atlete hanno vissuto l'esperienza del percorso motorio dell'Area Kinder+Sport, un'occasione per conoscersi, giocare e condividere la gioia di muoversi.

Giovedì 16 luglio, l'Area Kinder+Sport ad Expo Mi...

Maggiori dettagli
Image

La partita di minibasket internazionale più divertente dell'anno si è giocata domenica 21 giugno a EXPO Milano 2015!

Nell'Active Arena dell'Area Kinder+Sport, la squadra del Village+Sport di Alba ha sfidato quella del Le Village Kinder di Temple dur Lot, il camp estivo multisport che, dal 2010 a oggi, ha avvicinato alla Joy of Moving cinquemila bambini in Francia.

Tra i partecipanti anche grandi atleti che hanno trasmesso ai ragazzi l'importanza di seguire uno stile di vita attivo nel rispetto dei valori sportivi: Carlton Myers, campione di pallacanestro, portabandiera dell'Italia ai Giochi Olimpici di Sidney e ambassador Kinder+Sport, Tony Estanguet, membro CIO e pluricampione di Canoa, i grandi Florent Pietrus e Ian Mahinmi della nazionale francese di basket, e i rappresentanti della Federazione Italiana Pallacanestro Fausto Maifredi e Maurizio Cremonini.

Un'importante occasione d'incontro e socializzazione per tutti i presenti, che hanno così festeggiato insieme la Giornata Nazionale della Francia a EXPO Milano 2015.

La partita di minibasket internazionale più diver...

Maggiori dettagli
Image

115.000.000 di passi tra Dubai e Milano : un cammino virtuale che ha coinvolto per un mese sotto il segno di Joy of Moving i bambini di quattro scuole in Italia e negli Emirati Arabi Uniti. Il 28 maggio 2015 nell'Area Kinder+Sport a EXPO Milano 2015, i giovani studenti dei due paesi si sono divertiti praticando in sincrono i giochi di attività motoria del metodo educativo Kinder+Sport, sotto la guida di esperti trainer CONI. Attraverso l'iniziativa Step on the Future e l'attività di gioco si è voluto creare un legame speciale tra Milano e Dubai, le città dell'attuale e della prossima Esposizione Universale, che avrà luogo nel 2020.

La gioia di muoversi, emblema di stili di vita attivi e sviluppo positivo per i ragazzi, si è rivelata ancora una volta un'importante motore di crescita dei giovani anche dal punto di vista relazionale. Vicki Matheson, Art Specialist della scuola Dubai Gems Wellington ha dichiarato: "Il progetto Joy of Moving è stato un grande successo, un'attività stimolante per i bambini che incoraggia la collaborazione e il legame tra i paesi in vista del prossimo Expo Dubai 2020."

115.000.000 di passi tra Dubai e Milano : un...

Maggiori dettagli
Image

Piovono medaglie sull’Area Kinder+Sport a EXPO Milano 2015! La Federazione Italiana Scherma arriva con i suoi campioni a presentare gli appuntamenti agonistici dell’estate 2015.


Gli schermidori azzurri in partenza per i Campionati Europei Assoluti Montreux2015 (5-11 giugno) hanno fatto tappa all’Inspiring Space Kinder+Sport accompagnati dal presidente Giorgio Scarso e da diversi rappresentanti della FIS per comunicare alla stampa i prossimi imperdibili appuntamenti schermistici e trasmettere al pubblico l’importanza educativa e formativa di una disciplina sportiva capace di regalare grandi emozioni.


Tra gli atleti in visita all’Area Kinder+Sport a EXPO Milano 2015, anche la campionessa del Mondo di spada femminile in carica, Rossella Fiamingo, il bronzo mondiale di spada maschile, Enrico Garozzo, il campione del Mondo di spada 2011 e vicecampione europeo Paolo Pizzo, la detentrice del titolo europeo 2014 di spada, Bianca Del Carretto, il bronzo agli Europei 2014 Rossella Gregorio, la squadra azzurra di spada femminile bronzo ai Campionati del Mondo 2014, senza dimenticare Francesca Boscarelli, Irene Vecchi, Ilaria Bianco, Loreta Gulotta e i campioni di fioretto paralimpico Beatrice “Bebe” Vio e Andrea Macrì.



Diverse sfide attendono gli Azzurri nei prossimi mesi: su tutte ricordiamo i Campionati Italiani Assoluti e Paralimpici che si svolgeranno a Torino dal 12 al 15 giugno e i Campionati del Mondo Assoluti in programma a Mosca il mese successivo (dal 13 al 19 luglio). A chiudere questa lunga estate di gare saranno infine, dal 18 al 23 settembre 2015, i Campionati del Mondo Paralimpici di Eger, in Ungheria.



Al termine dell’evento, che ha fatto respirare a tutti i presenti le emozioni della pedana, sportivi e rappresentanti istituzionali hanno inoltre potuto siglare pubblicamente il Manifesto Joy of Moving, a testimonianza del loro impegno al fianco di Kinder+Sport nella diffusione di sport e stili di vita attivi tra i più giovani.

Piovono medaglie sull’Area Kinder+Sport a E...

Maggiori dettagli
Image

Dopo aver studiato le discipline acquatiche in classe ed essersi impegnati nel rappresentare l’acqua attraverso temi, collage e disegni, per le classi vincitrici della seconda stagione di Acquamica Nuoto Anch’io Arena arriva il momento di vivere le emozioni del nuoto in diretta, con un bel tuffo in piscina!

Acquamica Nuoto Anch’io Arena è il progetto di avvio all’acquaticità per la scuola primaria sviluppato da Arena Italia in collaborazione con Federazione Italiana Nuoto e Kinder+Sport. L’edizione 2015 ha registrato numeri importanti, con la partecipazione di 1.000 classi di 240 scuole iscritte, 25.000 bambini e 2.000 insegnanti impegnati nel progetto. Tutte le classi partecipanti al progetto Acquamica Nuoto Anch’io Arena hanno ricevuto un poster illustrativo delle discipline acquatiche, mentre a ogni bambino sono state consegnate una cuffia e una guida didattica. Centinaia gli elaborati creativi (poesia, racconto, disegno, cartellone, plastico, striscione, poster) sul tema natatorio prodotti dai piccoli partecipanti e valutati da un’apposita commissione allo scopo di selezionare le classi vincitrici destinate a partecipare alle feste finali in piscina: le Feste dell’Acqua.

Le cinque feste in piscina per le classi vincitrici del progetto hanno visto la partecipazione di numerosi istruttori federali e diversi atleti: il campione di stile libero Gabriele Detti, la campionessa di pallanuoto Tania Di Mario, la ranista Arianna Castiglioni, bronzo europeo a Berlino 2014, e Massimiliano Rosolino, vincitore di 60 medaglie internazionali, per far vivere ai bambini giornate indimenticabili all’insegna di nuoto e joy of moving.

Il progetto è stato inoltre seguito in ciascuna delle tre fasi principali (consegna del kit, creazione degli elaborati, Feste dell'Acqua) da un percorso di storytelling per immagini culminato nella realizzazione di una serie di video disponibili sulla pagina ufficiale del progetto www.arenawaterinstinct.com/it_it/acquamica e sul canale YouTube di Kinder+Sport. Per restare aggiornato su tutte le iniziative e guardare le foto delle Feste dell’Acqua segui Arena ItaliaFederazione Italiana Nuoto e Kinder+Sport su Facebook!

Dopo aver studiato le discipline acquatiche in cl...

Maggiori dettagli
Image

Dal 3 al 7 giugno 2015 Riccione si accende di entusiasmo per la 20° edizione degli European Company Sport Games. Migliaia di atleti di diverse fasce d'età, categorie e qualifiche aziendali si affiancheranno a membri del proprio nucleo familiare, ex dipendenti in pensione e Soci Amici per difendere i colori della propria squadra/azienda in diverse specialità sportive.

L'evento, organizzato dal CSAIn (ente di promozione sportiva riconosciuto dal CONI e dal CIP, parte della European Federation for Company Sport), ha l'obiettivo di sviluppare in tutta Europa l'integrazione sociale e culturale attraverso lo sport praticato nel mondo del lavoro.

Il Gruppo Sportivo Ricreativo Ferrero (GSRF) parteciperà agli European Company Sport Games con una delegazione di 45 atleti/dipendenti che ne difenderanno i colori nelle vesti di "ambasciatori dei valori Kinder+Sport", nell'anno e nello spirito di EXPO Milano 2015.

La delegazione GSRF farà anche tappa all'Esposizione Universale per visitare l'Area Kinder+Sport Joy of Moving.

Il GSRF è un'Associazione Sportiva Dilettantistica che conta attualmente 5.200 iscritti e opera rigorosamente su base volontaria, aperta a tutti i dipendenti delle società della Ferrero Italia, senza finalità di lucro.

Nato negli anni '80 ad Alba da un'iniziativa di alcuni dipendenti supportati dalla Famiglia Ferrero, il GSRF ha lo scopo di promuovere e coordinare iniziative dirette a diffondere la pratica sportiva come sana abitudine quotidiana, e a sviluppare iniziative socio-culturali, artistiche e turistiche per il tempo libero degli iscritti.

Si tratta di un'iniziativa fondata sui principi di eticità, condivisione e aggregazione, importanti valori impressi nel DNA di tutte le attività di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero.

Dal 3 al 7 giugno 2015 Riccione si accende di ent...

Maggiori dettagli
Image

Un calendario ricco di eventi a inaugurare la nuova stagione agonistica della Federazione Italiana Pallavolo, presentata in anteprima il 19 maggio nell'Area Kinder+Sport EXPO Milano 2015.

Per l'occasione è intervenuto il presidente FIPAV Carlo Magri, accompagnato da Mauro Berruto e Marco Bonitta, tecnici delle Nazionali, e dai grandi atleti Valentina Arrighetti, Caterina Bosetti, Emanuele Birarelli e Matteo Piano.

Per le Nazionali di volley maschile e femminile la nuova stagione è finalizzata al raggiungimento dell'obiettivo olimpico. Una serie di imperdibili incontri sulla strada che porta a Rio2016!

Ma non si è parlato solo delle squadre Nazionali. Grande orgoglio anche per la squadra Club Italia femminile che per la prima volta nella storia ha raggiunto il campionato di serie A1.

Nel corso dell'evento, gli ospiti hanno potuto sottoscrivere ufficialmente il Manifesto Kinder+Sport Joy of Moving, a dimostrazione del proprio impegno per la promozione di stili di vita attivi tra le giovani generazioni, e divertirsi giocando sul campo da pallavolo dell'Active Arena con alcuni bambini in visita.

Un calendario ricco di eventi a inaugurare la nuo...

Maggiori dettagli
Image

Nella giornata dedicata alla Festa dell'Europa, tenutasi il 9 maggio, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio per gli Affari Europei, Sandro Gozi, insieme al Commissario Generale del Padiglione UE, David Wilkinson, in visita presso l'Area Kinder+Sport a Expo Milano 2015, hanno sottoscritto il manifesto Joy of Moving per diffondere la cultura del movimento tra i giovani europei.

Visita preceduta, venerdì 8 maggio, da Tibor Navracsics, Commissario Europeo per l'Istruzione, Cultura, Gioventù e Sport che ha sottolineato come Kinder+Sport rappresenti un progetto di responsabilità sociale d'impresa che può essere un esempio da seguire a livello europeo e un modello replicabile in altri contesti. Il Commissario ha visitato l'area Kinder+Sport per conoscere direttamente il progetto definendolo come un'idea che proporrà in futuro come esempio molto positivo.

Il Progetto Kinder+Sport è infatti attivo dal 2005 in 15 Paesi europei e in totale in 27 Paesi nel mondo ed è pensato per incentivare abitudini di vita attive tra i bambini e le loro famiglie.

In occasione della Festa dell'Europa Kinder+ Sport ha ospitato per tutto il giorno la visita dei ragazzi della Scuola Europea di Varese che hanno percorso l'area e provato le attività ludico motorie proposte. Nei mesi di maggio e giugno altri 900 ragazzi della scuola europea verranno a visitare l'Area Kinder+Sport che si sviluppa su 3600 mq e si cimenteranno nel percorso motorio ed educativo.

Nella giornata dedicata alla Festa dell'Europa, t...

Maggiori dettagli
Image

Kinder+Sport presenta oggi con MIUR, CONI ed EXPO Milano 2015 il Manifesto Joy of moving che vuole lanciare in tutto il mondo un messaggio fondamentale: avvicinare le giovani generazioni al movimento e a stili di vita attivi.
Con la firma del Manifesto inaugura ufficialmente l'Area Kinder+Sport a Expo Milano 2015, 3600 mq di divertimento, gioia e movimento dedicato ai bambini e alle loro famiglie con un percorso educativo dove vivere l'esperienza della gioia di muoversi.

Il Manifesto è stato firmato nell'Area Kinder+Sport dal CEO del Gruppo Ferrero Giovanni Ferrero, dal Ministro dell'Istruzione Stefania Giannini, dal Presidente del CONI Giovanni Malagò e dal Commissario Expo Milano 2015 Giuseppe Sala. Da adesso tutti potranno aderire e incoraggiare i ragazzi ad abbracciare abitudini di vita positive.

Sottoscrivi il nostro Manifesto se pensi anche tu che il movimento aiuti i bambini a diventare domani adulti più consapevoli.

Kinder+Sport presenta oggi con MIUR, CONI ed EXPO...

Maggiori dettagli
Image

Dal 1 maggio al 31 ottobre Kinder+Sport sarà presente a EXPO Milano 2015 con un'area di 3.600 mq, dove i bambini e le loro famiglie potranno scoprire e vivere in prima persona la Joy of Moving, muovendosi, ispirandosi e giocando. L'Esposizione Universale è un'occasione importante per aumentare la consapevolezza di tutti sui temi cruciali per il futuro e per il pianeta. A sottolineare il valore istituzionale e l'importanza dell'area Kinder+Sport, è stato siglato unProtocollo d'Intesa tra MIUR - Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, CONI – Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Gruppo Ferrero ed EXPO. L'area Kinder+Sport includerà l'Inspiring Space, dedicato alla presentazione del progetto e dei suoi valori, il Joy of Moving Garden, installazione educativa che coinvolgerà i bambini in un'esperienza fisica e avventurosa, e l'Active Arena, un vero campo sportivo con giochi ludo-motorizzati unici, sviluppati da una Commissione Scientifica per lo sviluppo delle abilità sociali.

Tantissimi eventi internazionali animeranno l'area per tutto il semestre, per raccontare le iniziative Kinder+Sport nel mondo e per far riflettere sulla centralità del movimento nel percorso di crescita dei giovani, come patrimonio di benessere individuale e come risorsa collettiva per il futuro.

Al termine di EXPO Milano 2015, le strutture utilizzate per l'area Kinder+Sport saranno riconvertite in una scuola, in un centro educativo o in un luogo di incontro per una delle comunità in cui Ferrero opera.

Prenota subito la tua visita all'Area Kinder+Sport su http://booking.kinderpiusport.it/register.html. Ti aspettiamo a EXPO Milano 2015!

Dal 1 maggio al 31 ottobre Kinder+Sport sarà pres...

Maggiori dettagli
Image

Numeri da record per la 2° edizione di "ACQUAMICA Nuoto Anch'io Arena", il progetto di avvio all'acquaticità per la scuola primaria promosso da Arena Italia con Federazione Italiana Nuoto e Kinder+Sport. 1.000 classi di 240 plessi scolastici iscritte, 25.000 bambini e 2.000 insegnanti coinvolti.
Tutte le classi iscritte hanno ricevuto un kit di partecipazione contenente materiale educativo dedicato ad alcuni temi legati all'acqua, un poster e una cuffia. Alla consegna dei kit, simbolicamente inaugurata a Torino da Massimiliano Rosolino, ha fatto seguito la divertente lezione del campione di stile libero Gabriele Detti, che si è tuffato tra i banchi di scuola per raccontare l'iniziativa ai bambini e accompagnarli nella realizzazione di elaborati a tema acquatico.
I migliori elaborati, selezionati da un'apposita giuria, determineranno i vincitori che parteciperanno con altri grandi campioni alle cinque Feste dell'Acqua nelle piscine di altrettante città italiane. I bambini avranno così l'opportunità di avvicinarsi alla pratica natatoria con insegnanti d'eccezione, divertendosi e scoprendo la gioia che deriva dal movimento.
Il progetto è accompagnato in ciascuna delle tre fasi principali da una narrazione in formato video riguardante la consegna del kit, la creazione degli elaborati e le Feste dell'Acqua.
Per tutti i dettagli visita www.arenawaterinstinct.com/it_it/acquamica e rimani aggiornato seguendo Arena ItaliaFederazione Italiana Nuoto e Kinder+Sport su Facebook!

Numeri da record per la 2° edizione di "ACQUAMIC...

Maggiori dettagli
Image

Lunedì 20 aprile 2015 alle ore 18.00, presso l'auditorium della Fondazione Ferrero di Alba, sarà presentato il progetto di ricerca "Joy of Moving".
Si tratta di una ricerca scientifica della durata di 3 anni, volta all'implementazione di un nuovo metodo educativo in grado di contribuire allo sviluppo psicomotorio del bambino e del cittadino di domani.
Un esempio di responsabilità sociale sul territorio, sviluppato all'interno del programma globale Kinder+Sport, pilastro della Responsabilità Sociale Ferrero, che coinvolge il 75% della popolazione scolastica di Alba: oltre un migliaio di bambini delle scuole primarie e dell'infanzia.
Il progetto, sperimentato nel Village – Centro Sportivo Boblingen di Alba, sarà presentato anche attraverso la vetrina Internazionale di Expo Milano 2015, cui Kinder+Sport parteciperà con un'area ludico-formativa per i piccoli visitatori e le loro famiglie.
"Joy of Moving" è un modello sportivo innovativo che pone al centro di tutto il bambino e la sua crescita. Un metodo per avvicinare i bambini allo sport, ma soprattutto lo sport ai bambini, partendo dal gioco e arrivando a praticare un tipo di attività fisica che si avvicina alle loro esigenze.
Nel corso dell'incontro di lunedì, al quale saranno presenti i protagonisti del progetto (bambini, genitori, insegnanti, dirigenti scolastici e gli esperti in scienze motorie del Village), interverranno tutti i partner istituzionali che hanno creduto in esso: rappresentanti della Regione Piemonte, del Comune di Alba, dell'Ufficio Scolastico Regionale Piemonte, del CONI Piemonte, dell'Università degli Studi di Roma - Foro Italico, della Ferrero.
Il moderatore della serata sarà Adriano Bacconi, opinionista RAI Sport.

Lunedì 20 aprile 2015 alle ore 18.00, presso l'a...

Maggiori dettagli
Image

Torna per la 33° edizione il Meeting Internazionale del Garda classe Optimist!Kinder+Sport è al fianco della Federazione Italiana Vela, dell'Associazione Italiana Classe Optimist e della Fraglia Vela Riva in questa grande festa dello sport, momento di incontro tra culture e nazioni, cui partecipano ogni anno oltre un migliaio di regatanti tra la categoria cadetti e quella juniores, in rappresentanza di una quarantina di nazioni.

Anche quest'anno è possibile guardare le gare dei giovani velisti dal proprio pc, tablet o smartphone. Segui la diretta streaming su: http://www.kinderpiusport.it/it/meeting-del-garda-2015-streaming

Torna per la 33° edizione il Meeting Internaziona...

Maggiori dettagli
Image

Grande soddisfazione per l'ItaliaTeam che oggi, lunedì 18 agosto, sale 4 volte sul podio dei Giochi Olimpici Giovanili a Nanjing!

Due medaglie d'oro nel nuoto con Nicolangelo di Fabio e Simone Sabbioni, rispettivamente 200m stile libero e 100m dorso.

Argento nella scherma per la spadista Eleonora De Marchi e bronzo nel sollevamento pesi cat. 62kg per Mirko Zanni.

Grande soddisfazione per l'ItaliaTeam che oggi, l...

Maggiori dettagli
Image

Anche martedì 19 agosto è un giorno di grandi soddisfazioni per l'ItaliaTeam che conquista 4 volte il podio olimpico a Nanjing!

Dopo l'argento della sciabolatrice Chiara Crovari arrivano i trionfi nel nuoto.
Oro per Ambra Esposito nei 200m dorso e per Simona Quadarella negli 800m stile libero.

La staffetta maschile 4x100 stile libero composta da Alessandro Bori (49"85), Giacomo Carini (51"65), Simone Sabbioni (50"97) e Nicolangelo Di Fabio (49"82) sale sul secondo gradino del podio con un ottimo tempo: 3'22"29

Anche martedì 19 agosto è un giorno di grandi sod...

Maggiori dettagli
Image

Mercoledì 20 agosto, 3° giornata di gare, Simone Sabbioni conquista la medaglia di bronzo nei 50m dorso!

Salgono invece sul podio con la squadra mista Europea il cavallerizzo Matias Alvaro, in gara per il salto ostacoli, e le schermidrici Eleonora De Marchi e Chiara Crovari.

Mercoledì 20 agosto, 3° giornata di gare, Simone...

Maggiori dettagli
Image

Tempo di Olimpiadi! Dal 16 al 28 agosto 2014 la città cinese di Nanchino (Nanjing in mandarino) ospiterà il più importante evento sportivo giovanile dell'anno: gli Youth Olympic Games.

 

Delegazioni di giovani atleti da tutto il mondo si sfideranno sotto un'unica bandiera, quella dello sport! Ad aprire il corteo della delegazione italiana alla cerimonia inaugurale, visibile anche in diretta streaming, sarà la portabandiera Aurora Tognetti.

 

Classe 1998, la pentatleta romana, campionessa Mondiale Youth A, è stata scelta tra i 69 azzurri in gara alla seconda edizione dei Giochi Olimpici Giovanili Estivi su proposta del Presidente del CONI Giovanni Malagò e ha ricevuto l'approvazione di tutta la Giunta Nazionale. Si tratta della prima portabandiera olimpica praticante Pentathlon Moderno.

 

Il CONI, che ha di recente rinnovato il proprio logo e dato nuova veste al sito web www.coni.itsarà rappresentato a Nanjing 2014 dal Vicepresidente Vicario, Giorgio Scarso, e dal membro di Giunta, Alessandra Sensini, mentre il Capo Missione sarà Anna Riccardi.

 

Ai Summer Youth Olympic Games saranno 28 gli sport in calendario, praticati in 27 differenti arene di gara e simpaticamente reinterpretati dalla Mascotte ufficiale dell'evento, LeLe (nella foto, fonte www.nanjing2014.org). Il nome LeLe in mandarino significa sia felicità che spirito pionieristico: Nanjing Lele vuole quindi essere l'emblema della gioia che l'intraprendere un'avventura sportiva può dare ai giovani.

 

Ferrero, con il progetto di responsabilità sociale Kinder+Sport, crede fortemente nella felicità data dal movimento, the #JoyOfMoving, e sarà presenteaccanto al CONI a questo grande evento sportivo estivo.

 

Le Olimpiadi Giovanili saranno diffuse in Italia attraverso tutto il mondo digitale eKinder+Sport seguirà in tempo reale l'andamento delle gare sui propri canali social. Gli hashtag ufficiali della manifestazione per visualizzare e commentare tutti i contenuti olimpici sui principali social network sono: #Nanjing2014 e#NanjingLeLe. Stay tuned!

Tempo di Olimpiadi! Dal 16 al 28 agosto 2014...

Maggiori dettagli
Image

Aurora Tognetti sarà la Portabandiera Azzurra agli Youth Olympic Games di Nanjing.

 

La pentatleta romana aprirà il corteo dei 69 atleti rappresentanti l'Italia alla 2nda edizione dei Giochi Olimpici Giovanili che avranno luogo nella città cinese di Nanjing dal 16 al 28 agosto.

 

La Tognetti, classe 1998 e campionessa Mondiale Youth A, è la prima portabandiera olimpica praticante Pentathlon Moderno. La sua candidatura è stata proposta del Presidente del CONI Giovanni Malagò e approvata dalla Giunta Nazionale.

 

Il CONI, che ha di recente rinnovato il proprio logo e dato nuova veste al sito web www.coni.it, sarà rappresentato a Nanjing 2014 dal Vicepresidente Vicario, Giorgio Scarso, e dal membro di Giunta, Alessandra Sensini, mentre il Capo Missione sarà Anna Riccardi. 

Aurora Tognetti sarà la Portabandiera Azzurra agl...

Maggiori dettagli
Image

Roma, 31 luglio 2014*- Verrà siglato oggi l'accordo tra Ferrero (SpA), il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, il CONI (ed Expo 2015 SpA) per lapromozione del progetto Kinder+Sport – Joy of moving nell'ambito di Expo 2015.

 

Kinder+Sport è il progetto di responsabilità sociale del Gruppo Ferrero attivo in 27 Paesi del mondo volto a ispirare stili di vita dinamici quale parte fondamentale della vita quotidiana di bambini, giovani e famiglie.

 

Grazie alla partnership con CONI e MIUR, Ferrero intende valorizzare l'importanza dell'attività fisica nella formazione delle nuove generazioni come patrimonio di benessere individuale e come risorsa collettiva, presentando metodologie innovative in campo didattico che associno aspetti ludici alla pratica dell'esercizio fisico.

 

Expo 2015 sarà così il contesto ideale per offrire sinergicamente risposte adeguate alle domande di oggi attraverso l'offerta di strategie lungimiranti ed innovative in grado di trasformare il movimento in un'esperienza positiva e divertente, facendo così scoprire alle nuove generazioni la gioia di muoversi.

 

 

*TBC

Roma, 31 luglio 2014*- Verrà siglato oggi l'accor...

Maggiori dettagli
Image

Giovedì 21 agosto l'ItaliaTeam conquista il primo ORO nella storia del golf come disciplina olimpica giovanile grazie a Renato Paratore!

Argento per Giulio Soldati nel Triathlon con la staffetta a squadre miste per continenti e bronzo per Chiara Carminucci nel Judo a squadre miste intercontinentali.

Giovedì 21 agosto l'ItaliaTeam conquista il primo...

Maggiori dettagli
Image

La Nazionale Italiana di Pallavolo maschileapproda alle finali della FIVB World League 2014!

 

Dal 16 al 20 luglio al Mandela Forum di Firenze si affrontano in Final Six le migliori 6 squadre dell'evento, risultate vittoriose dagli intensi scontri della fase intercontinentale: Australia, Brasile, Iran, Italia, Russia e USA.

 

L'Italia ha dimostrato grande determinazione, collezionando una serie di spettacolari vittorie consecutive nei primi 6 match di qualificazione e ora spera nel trionfo finale in casa.

 

Saranno incontri di altissimo livello caratterizzati da fair play e salutare spirito agonistico, caratteristiche che da sempre contraddistinguono il volley, sport che Kinder+Sport, supporta con grande entusiasmo attraverso la Federazione Italiana di Pallavolo.

 

Tutte le partite degli azzurri in Final Six saranno visibili anche in diretta streaming su http://bit.ly/1oWvrY2.

 

Gli hashtag per seguire e commentare i match in diretta sui principali social network:

#‎FIVBWorldLeagueFinals #FinalSix

La Nazionale Italiana di Pallavolo maschileapprod...

Maggiori dettagli
Image

Tornano le Kinderiadi!

Dal 29 giugno al 4 luglio il Trofeo delle Regioni di volley indoor organizzato dallaFIPAV in collaborazione con Kinder+Sport vedrà sfidarsi in Basilicata lerappresentative giovanili under 15 e 16 di tutte le regioni e province d'Italia.

 

600 gli atleti in gara appartenenti a 21 regioni. A rappresentarle, i raggi colorati nel logo di questa 31° edizione del Trofeo che da anni è riconosciuto come trampolino di lancio per promettenti pallavolisti: vi hanno partecipato in giovane età anche campioni del calibro di Vettori, Kovar, Lanza, Fedrizzi e Mazzone, come ricorda Mauro Berruto in questa intervista.

 

Kinder+Sport fa un grande in bocca al lupo alle ragazze e ai ragazzi che partecipano alle Kinderiadi 2014, ricordando a tutti gli appassionati di volley che l'hashtag ufficiale per vivere la manifestazione anche su Facebook e Twitter è#TDRVolley2014.

E ora… in campo!  

Tornano le Kinderiadi! Dal 29 giugno al 4 lu...

Maggiori dettagli
Image

Nuova medaglia d'oro per il TeamItalia: salgono sul podio le cicliste Sofia Beggin e Chiara Teocchi!

Giacomo Carini conquista invece il bronzo nella finale dei 200m farfalla.

Nuova medaglia d'oro per il TeamItalia: salgono s...

Maggiori dettagli
Image

Kinder+Sport sostiene diversi progetti estivi per lo sport in tutta Italia, consapevole che uno stile di vita attivo è fondamentale per il corretto sviluppo dei giovani.

 

Il Jam Camp, volley e basket, è uno di questi: per il diciottesimo anno, ragazzi e ragazze tra gli 8 e i 19 anni trascorrono le vacanze estive insieme agli amici e coetanei in alcune delle più belle località d'Italia. Al lavoro tecnico intenso e accurato, svolto sui campi con grandi campioni e allenatori nazionali e internazionali, si alternano momenti di gioco e aggregazione.

 

Non mancano progetti estivi multisport come Champions' CampBBall eSummer Sport Campe monosport come quelli attivati dalla Scuola di Pallavolo Anderlini e dal settore giovanile della Pallacanestro Varese, mentre per tutti i ragazzi che sognano di trascorrere un'estate imparando dai campioni, ci sono ilCamp di Ginnastica di Yuri Chechi e il Wild Basketball Camp con Carlton Myers. Per i giovani sportivi si prospetta un'estate all'insegna di sport e divertimento!

E a settembre torna la Beach&Volley School!!!  

Kinder+Sport sostiene diversi progetti estiv...

Maggiori dettagli
Image

Nel weekend arrivano quattro nuove medaglie per l'ItaliaTeam!

Sabato 23 agosto, in chiusura di giornata, Iosra Abdelaziz conquista l'argentoalle parallele asimmetriche. Secondo gradino del podio anche per Beatrice Fiorese nel salto in lungo mentre la marciatrice Noemi Stella ottiene il bronzo nei 5.000m.

Domenica 24 agosto è medaglia d'argento per i ciclisti Sofia Beggin, Chiara Teocchi, Federico Mandelli e Manuel Todaro nella staffetta mista.

Nel weekend arrivano quattro nuove medaglie per l...

Maggiori dettagli
Image

Ai Giochi Olimpici Giovanili, lunedì 25 agosto Tobia Bocchi è medaglia d'argento nel salto triplo.

Nel pugilatobronzo per Vincenzo Lizzi. Forza Italia Team!

Ai Giochi Olimpici Giovanili, lunedì 25 agosto To...

Maggiori dettagli
Image

Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano festeggia  il 9 giugno 2014 100 anni di sport, emozioni e storia.

 

In occasione del proprio centenario, il CONI propone il giorno 8 giugno, in occasione della tradizionale Giornata Nazionale dello Sport, una serie di iniziative ed eventi sportivi dimostrativi in tutta Italia, coinvolgendo gli atleti e tutti i protagonisti per avvicinare i giovani e le famiglie allo sport.

 

Con l'appoggio delle Federazioni l'evento sarà un'occasione per avvicinarsi alle tante discipline sportive; 100 Province e ben 500 Comuni saranno infatti coinvolti nello spettacolo del "Game Open 100 anni di storia - 1 giorno di sport"

 

A Roma, presso il Foro Italico, ci sarà l'evento più prestigioso e simbolico:impianti aperti al pubblico e ingresso libero dalle 10.00 alle 20.00, mentre dalle 20.30 alle 22.00 lo stadio del tennis ospiterà l'atteso match della World League pallavolo maschile Italia-Polonia, primo evento nella storia del volley indoor a giocarsi all'aperto.

 

Kinder+Sport, nell'ambito del progetto globale Ferrero di responsabilità sociale, sarà presente a questo grande evento insieme al CONI e a tutte le Federazioni a sostegno dello sport dei ragazzi presenti alla manifestazione e con un particolare allestimento nell'area Kids per le attività motorie di base predisposta per l'occasione.

Kinder+Sport crede fortemente nell'importanza dell'attività sportiva per uno stile di vita sano a sostegno delle politiche sociali e sportive promosse dal Coni, che da un secolo rappresenta lo sport italiano.

Per questo motivo, sempre in collaborazione con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, Kinder+Sport attiverà una grande iniziativa di promozione sportiva e motoria anche nell'ambito dell'Expo2015 di cui il Gruppo Ferrero è Official Sponsor.

 

I festeggiamenti per i 100 anni del CONI prenderanno ufficialmente avvio il 9 giugno alle 17.30, nello spazio antistante la Casa delle Armi, con la cerimonia di apertura animata dalla Banda dell'Aeronautica e le Frecce Tricolori alla presenza del Presidente Giorgio Napolitano e del Presidente del CIO Thomas Bach.

 

Maggiori informazioni su:

CONI

Sito

Facebook

Twitter

Federazione Italiana Pallavolo

Sito

Facebook

Twitter

Kinder+Sport

Sito

Facebook

Twitter

Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano ...

Maggiori dettagli
Image

La collaborazione Kinder+Sport - FIN colpisce ancora!
Obiettivo rafforzamento gambe e sviluppo addome presto raggiunto in tutti i Centri Federali della Federnuoto, grazie alle nuove e colorate tavolette che il progetto di Ferrero per la promozione di stili di vita attivi ha messo a disposizione.

 

Sono ben 2.746 le tavolette donate da Kinder+Sport alla Federazione Italiana Nuoto e ai Centri Federali FIN di Verona, Trieste, Avezzano, Frosinone, Roma Foro Italico, Ostia e Pietralata.

E a guadagnarci sono i piccoli nuotatori: l'esercizio con le tavolette è infatti importantissimo soprattutto per le categorie più giovani d'età.

Da sempre Kinder+Sport sostiene il movimento tra i giovanissimi anche per uno sviluppo armonico del corpo quindi… tavolette in acqua e si parte!!!

La collaborazione Kinder+Sport - FIN colpisc...

Maggiori dettagli
Image

I ragazzi dell'ItaliaTeam conquistano nuove medaglie a Nanjing2014!

Nel pugilato è oro per Vincenzo Arecchia e argento per Irma Testa.

Medaglia di bronzo nel golf a squadre miste per Renato Paratore ed Elena Virginia Carta.

Sul 3° gradino del podio anche la portabandiera Aurora Tognetti per la finale dipentathlon moderno a squadre miste internazionali.

I ragazzi dell'ItaliaTeam conquistano nuove medag...

Maggiori dettagli
Image

Tempo di tuffi: dal 16 al 18 maggio 2014 lo spettacolo è allo Stadio del Nuoto di Roma!

138 ragazzi dai dieci ai tredici anni gareggiano per il tradizionale Trofeo Giovanissimi che, per il primo anno, vede la diretta collaborazione di Kinder+Sport.

In equilibrio sui trampolini olimpici della capitale diciannove società appartenenti a dieci diverse regioni italiane; consistente la partecipazione femminile, con 81 giovani atlete della categoria Esordienti C1 e C2 impegnate in gara, contro i 57 iscritti della sezione maschile.

Kinder+Sport partecipa con entusiasmo all'evento, con la consapevolezza dell'importanza di diffondere e incoraggiare attraverso le Federazioni la pratica sportiva tra le giovani generazioni di tutto il mondo.

Ospiti speciali dell'evento sono Nicola, Tommaso e Maria Marconi, i tre fratelli tuffatori della Nazionale, presenti presso lo stand Kinder+Sport per incontrare i partecipanti e vivere appieno queste tre fantastiche giornate all'insegna del nuoto

Tempo di tuffi: dal 16 al 18 maggio 2014 lo spett...

Maggiori dettagli
Image

Gli Youth Olympic Games si concludono con un bilancio più che positivo per l'Italia Team. Con un totale di 27 medaglie tra gare singole e a squadre miste, la delegazione italiana supera di due bronzi il proprio precedente di Singapore2010.

8 ori, 10 argenti e 9 bronzi conquistati dai giovani atleti azzurri che hanno meritato il podio in 12 diversi sport: Nuoto, Scherma, Atletica Leggera, Pugilato, Ciclismo, Golf, Ginnastica, Judo, Pentathlon Moderno, Sollevamento Pesi, Triathlon e Sport Equestri.

Stabiliti nel nuoto anche quattro nuovi record italiani di categoria con Ambra Esposito (200 dorso), Giacomo Carini (200 farfalla), Simone Sabbioni (100 dorso) e Simona Quadarella (800 stile libero).

Grazie ai giovani atleti olimpici per l'ottima prova e alla delegazione CONI guidata dal Vicepresidente CONI Giorgio Scarso, dal capo missione Anna Riccardi, da Alessandra Sensini e dalla Young Ambassador Elisa Santoni che li hanno accompagnati in questa fantastica avventura!

MEDAGLIERE AZZURRO

ORO

1. Simone Sabbioni (Nuoto) 100 dorso M.
2. Nicolangelo Di Fabio (Nuoto) 200 Stile libero M.
3. Simona Quadarella (Nuoto) 800 Stile libero F.
4. Ambra Esposito (Nuoto) 200 dorso F.
5. Renato Paratore (Golf) Individuale M.
6. Sofia Beggin/Chiara Teocchi (Ciclismo) Squadra F.
7. Vincenzo Arecchia (Pugilato) Welter Leggero 64 Kg.
8. Matias Alvaro (Sport Equestri) – Salto ad ostacoli Gara a Squadre per Continenti

ARGENTO

1. Sabbioni/Di Fabio/Carini/Bori (Nuoto) Staffetta 4x100 stile libero
2. Chiara Crovari (Scherma) sciabola F.
3. Eleonora De Marchi (Scherma) spada F.
4. Iosra Abdelaziz (Ginnastica Artistica Femminile) parallele asimmetriche
5. Beatrice Fiorese (Atletica Leggera) salto in lungo F.
6. Sofia Beggin, Chiara Teocchi, Federico Mandelli e Manuel Todaro (Ciclismo) Staffetta mista
7. Tobia Bocchi (Atletica) Salto Triplo M.
8. Irma Testa (Pugilato) Peso Mosca 51 Kg.
9. Eleonora De Marchi (Scherma) Gara a Squadre per Continenti
10. Giulio Soldati (Triathlon) Gara a Squadre per Continenti

BRONZO

1. Mirko Zanni (Pesi) Cat. 62 Kg. M.
2. Simone Sabbioni (Nuoto) 50 dorso M.
3. Giacomo Carini (Nuoto) 200 farfalla M.
4. Noemi Stella (Atletica Leggera) 5.000 F.
5. Vincenzo Lizzi (Pugilato) Welter 69 Kg
6. Elena Virginia Carta e Renato Paratore (Golf) torneo a squadre miste
7. Aurora Tognetti (Pentathlon Moderno) Staffetta mista a Squadre
8. Chiara Crovari (Scherma) Gara a Squadre per Continenti
9. Chiara Carminucci (Judo) Cat. 63 Kg. Gara a Squadre per Continenti

Gli Youth Olympic Games si concludono con un bila...

Maggiori dettagli
Image

Kinder+Sport sponsor della gioia di muoversi... e di vincere!

Il progetto di responsabilità sociale Ferrero, nato per promuovere sport e stili di vita attivi tra i giovani, scende in campo con la squadra Nazionale maschile di pallavolo per i Campionati del Mondo 2014!

I pallavolisti azzurri arrivano carichi dal ritiro di Cavalese dove hanno effettuato gli allenamenti in vista della competizione internazionale: clicca qui per vedere il video!

Quello dei Mondiali sarà un evento sportivo fitto di incontri che avranno luogo in Polonia a partire da domenica 31 agosto e che vedranno coach Mauro Berruto e i14 Azzurri convocati concorrere per il titolo.

Il calendario completo delle partite è disponibile sul sito della Federvolley.

FORZA AZZURRI!!!

Kinder+Sport sponsor della gioia di muoversi... e...

Maggiori dettagli
Image

Tornano in pedana i giovani schermidori del Gran Premio Giovanissimi – Trofeo Kinder+Sport intitolato a Renzo Nostini.

Dal 30 aprile al 6 maggio 2014 ragazzi di età compresa tra i 10 e i 14 anni si sfideranno in cortese combattimento al PlayHall di Riccione per l'evento sportivo di scherma under14 più importante del panorama nazionale.

Il programma dettagliato della 51° edizione del GPG Kinder+Sport è disponibile sul sito della Federazione Italiana Scherma mentre le gare e la conferenza stampa di presentazione sul relativo canale YouTube.

Anche quest'anno Kinder+Sport seguirà con passione le sfide a colpi di sciabola, fioretto e spada, sia maschile che femminile. Eleganza, spirito sportivo e passione, ne siamo certi, non mancheranno.
Quindi … En garde. Pret. Allez!

Tornano in pedana i giovani schermidori del Gran...

Maggiori dettagli
Image

Le tappe del Trofeo Tennis Kinder+Sport, la più importante manifestazione promozionale di tennis giovanile in Italia, sono iniziate lo scorso 9 febbraio e continuano senza sosta! come ogni anno, la manifestazione prevede delle "giornate col Campione", durante le quali i giovani tennisti incontrano e "sfidano" in campo professionisti invitati a firmare autografie e condividere la propria esperienza rispondendo alle domande dei ragazzi.

Fabio Fognini è stato al circolo Match Ball di Bra l'8 aprile 2014, subito dopo l'impegno in Coppa Davis a Napoli. L'altro ospite, precedentemente annunciato, è ormai un aficioando: Jo-Wilfried Tsonga torna domenica 11 maggio al circolo Empire di Roma!

Alla sua 9° edizione, il Trofeo tennis Kinder+Sport conta 97 tappe nei più importanti circoli italiani, dove i giovani tennisti incrociano le racchette sfidandosi per il titolo Nazionale. L'attesissimo Master Nazionale si svolgerà dal 24 al 31 luglio 2014 alla Società Ginnastica Angiulli di Bari. Il torneo coinvolge 17 regioni e circa 10 mila atleti partecipanti.

Le tappe del Trofeo Tennis Kinder+Sport, la più i...

Maggiori dettagli
Image

Regala 1 click alla tua società sportiva su 1clickdonation.kinderpiusport.it/e aiutala a vincere!

Dal 23 settembre al 26 novembre 2014 torna per la 2° edizione Kinder+Sport +1click, l'iniziativa di solidarietà digitale con cui Kinder+Sport, progetto di responsabilità sociale Ferrero per la promozione di uno stile di vita attivo tra i ragazzi, coinvolge, in collaborazione con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, gli utenti del web dando loro l'opportunità di donare un click alle società sportive italiane impegnate nel settore giovanile. 50.000 euro la somma complessiva stanziata da Kinder+Sport per le 20 associazioni più cliccate!

L'iniziativa è aperta a tutte le associazioni sportive dilettantistiche italiane affiliate al CONI- Comitato Olimpico Nazionale Italiano.

Per votare non è richiesta alcuna registrazione: basta un click su 1clickdonation.kinderpiusport.it/!

Le associazioni potranno promuovere e diffondere i propri appelli al voto utilizzando l'hashtag #SostengoLoSport che accompagnerà l'iniziativa e permetterà loro di ottenere ulteriore visibilità e di ampliare il proprio seguito.



Kinder+Sport, da sempre a fianco del CONI e delle principali Istituzioni Sportive italiane con le quali condivide i tre valori fondamentali di crescita, educazione e impegno sociale, sceglie di riproporre l'iniziativa di solidarietà digitale Kinder+Sport +1click per rendere consapevole il grande pubblicodellacentralità del ruolo di ogni singolo nel grande progetto di promozione della pratica sportiva fra le giovani generazioni.

Regala 1 click alla tua società sportiva su 1clic...

Maggiori dettagli
Image

Al via giovedì 17 aprile il 32° Meeting del Garda Optimist, manifestazione internazionale certificata Guinness World Records come la regata monoclasse più grande al mondo.

Fino al 20 aprile, oltre 1000 giovani timonieri Optimist provenienti da almeno 30 paesi si riuniranno a Riva del Garda, in Trentino, per un'esperienza da vivere intensamente sia a terra che in acqua. L'evento è organizzato da Fraglia Vela Riva e Vela Garda Trentino ed è inserito nella Settimana Mondiale della Vela Giovanile.

La regata sarà visibile anche in diretta streaming dalla pagina Facebook di Kinder+ Sport e su questa pagina: tutti avranno la possibilità di commentarne lo svolgimento sui principali social network tramite gli hashtag #gardaoptimistmeeting e #gardayouthsailingweek.

Sarà sicuramente una gara fantastica, un'emozione unica da vivere minuto per minuto, e Kinder+Sport non se la perderà. Non ci resta che augurare "Buon Vento!" a tutti i ragazzi e … che vinca il migliore!

Al via giovedì 17 aprile il 32° Meeting del Garda...

Maggiori dettagli
Image

Kinder+Sport scende in campo con le Azzurre del volley!

Dal 23 settembre al 12 ottobre avrà luogo la Women's World Championship e Kinder+Sport, il progetto di responsabilità sociale Ferrero nato per promuovere sport e stili di vita attivi tra i giovani, accompagna le ragazze della Nazionale femminile di pallavolo allenate da Marco Bonitta anche in questa grande avventura sportiva.

Per la prima volta nella storia sarà l'Italia a ospitare il Mondiale: i match della prima fase (23-28 settembre) si terranno a Roma, Trieste, Verona, Bari, mentre le città interessate dalla seconda fase saranno Bari, Trieste, Verona e Modena.

La Nazionale italiana, rappresentata da Valentina Arrighetti, Caterina Bosetti, Paola Cardullo, Nadia Centoni, Cristina Chirichella, Carolina Costagrande, Monica De Gennaro, Antonella Del Core, Valentina Diouf, Francesca Ferretti, Raphaela Folie, Eleonora Lo Bianco, Francesca Piccinini e Noemi Signorile, è pronta alla sfida e proiettata verso le finali di Milano.

Tutti gli aggiornamenti sugli incontri della Nazionale Italiana di pallavolo femminile sono disponibili in tempo reale sui canali social Kinder+Sport www.facebook.com/kinderpiusport www.twitter.com/kinderpiusport e sul sito della Federazione Italiana Pallavolo www.federvolley.it. L'hashtag ufficiale per commentare in diretta il Mondiale sui principali social network è #FIVBWomensWCH.

Forza ragazze!

Kinder+Sport scende in campo con le Azzurre del v...

Maggiori dettagli
Image

La Nazionale femminile di pallavolo guidata dal coach Marco Bonitta raggiunge la Final Six di Women's World Championship!

Il Mondiale, che per la prima volta nella storia si tiene in Italia, ha visto le Azzurre crescere incontro dopo incontro e approdare alla terza fase con una serie di meritate vittorie. Nessuna titolare, nessuna riserva, questa la strategia primaria di mister Bonitta che ha saputo guidare Arrighetti, Bosetti, Cardullo, Centoni, Chirichella, Costagrande, De Gennaro, Del Core, Diouf, Ferretti, Folie, Lo Bianco, Piccinini e Signorile, rendendole una squadra unita per un grande obiettivo comune.

Kinder+Sport, sponsor della gioia di muoversi (e di vincere!) accompagna le Azzurre in questa fase finale di Women's World Championship e invita tutti gli appassionati di sport a non perdere gli ultimi intensi match del Mondiale che si concluderà domenica 12 ottobre.

Segui l'evento anche sui canali social di Kinder+Sporthttp://www.facebook.com/kinderpiusport http://www.twitter.com/kinderpiusport e dellaFederazione Italiana Pallavolo e partecipa alla conversazione con gli hashtag #FIVBWomensWCH #Italy2014 #FinalSix

FORZA AZZURRE!!!

La Nazionale femminile di pallavolo guidata dal c...

Maggiori dettagli
Image

Dal 21 al 26 aprile Rimini ospita l'edizione 2014 del Trofeo delle Regioni Kinder+Sport intitolato al celebre cestista italiano Cesare Rubini. L'evento, organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro, è riservato alle rappresentative regionali giovanili under 14, maschili e femminili.

Quasi 400 protagonisti per un calendario fitto di incontri destinati ad animare gli impianti sportivi di Santarcangelo di Romagna, Bellaria e San Marino, oltre che di Rimini. La brochure ufficiale con il calendario completo degli incontri è disponibile sul sito www.fip.it/trofeodelleregioni

Le gare e le finali del Trofeo delle Regioni Kinder+Sport "Cesare Rubini" possono essere seguite in diretta livestream ogni giorno alle 15.00 e alle 17.00 oppure su smartphone scaricando l'APP ufficiale del Torneo, disponibile sia per Android che per iOS. L'hashtag ufficiale per le condivisioni tramite social network è #tdr2014.

Una settimana sportiva davvero avvincente, che Kinder+Sport segue con grande entusiasmo!

Dal 21 al 26 aprile Rimini ospita l'edizione 2014...

Maggiori dettagli
Image

È quella Azzurra l'unica Nazionale Europea ad aver raggiunto le finali del Mondiale di pallavolo Italy2014. Le ragazze di mister Bonitta sono la 4° squadra più forte al mondo, dietro Stati Uniti, Cina e Brasile.

Alla finale per il bronzo di Milano, le fantastiche 14 della Nazionale femminile di pallavolo hanno giocato un match agguerrito contro le brasiliane conclusosi al tie break con la vittoria di queste ultime.

Grandioso l'apporto del pubblico che, in un Forum di Assago a posti esauriti, ha reso il Mondiale di casa un evento assolutamente indimenticabile.

GRAZIE AZZURRE per i momenti di vero sport che ci avete regalato.
#FIVBWomensWCH #Italy2014 #Finals

È quella Azzurra l'unica Nazionale Europea ad ave...

Maggiori dettagli
Image

Per tutta Italia è in arrivo una domenica di pallacanestro! Il 6 aprile si sfideranno nei 20 capoluoghi di regione le squadre che hanno superato la fase Provinciale del torneo di basket Join The Game.

Kinder+Sport Join The Game è il primo Campionato Nazionale di Basket 3 contro 3, riservato alle categorie Under 13 e Under 14 maschile e femminile. L'obiettivo del torneo è far giocare praticamente tutti i minicestisti italiani, cosa che con la formula 3×3 diventa realizzabile: un segnale importante che il movimento del basket offre allo sport nazionale, rivolgendosi alla base, allo sport giovane, allo sport del futuro.

Kinder+Sport sostiene Join the Game, consapevole del fatto che sport e movimento sono fondamentali per la crescita dei ragazzi perché favoriscono lo sviluppo armonico del corpo e contribuiscono alla loro formazione emotiva e sociale.

Con in palio la qualificazione alla Finale Nazionale, il gioco si fa duro. Si vedranno delle partite indimenticabili, ne siamo certi.

In bocca al lupo ragazzi!!!

Per tutta Italia è in arrivo una domenica di pall...

Maggiori dettagli
Image

In scena fino al 26 marzo, i Campionati Italiani Giovanili di Nuoto, altrimenti conosciuti come Criteria.

"Abbiamo cambiato il nome della manifestazione in 'Criteria' perché riteniamo che il campionato non debba essere finalizzato alla conquista del titolo italiano, ma alla verifica del percorso pluriennale del giovane atleta", spiega W. Bolognani (responsabile delle Squadre Nazionali giovanili).

 

Si comincia! Sei giorni di grandi sfide acquatiche tra i giovani del nuoto italiano, nella vasca da 25 metri della piscina olimpionica di Riccione. In gara le categorie Ragazzi, Junior e Cadetti.

Kinder+Sport accompagna per la prima volta la Federnuoto in questo evento, facendo un in bocca al lupo a tutti i nuotatori. Che le sfide abbiano inizio! 

In scena fino al 26 marzo, i Campionati Ital...

Maggiori dettagli
Image

Lo sport è un'emozione che si vive giorno per giorno. Lo sanno bene le mamme dei piccoli atleti, quando li vedono muovere i primi passi in campo, impegnarsi per raggiungere l'obiettivo e crescere nel tentativo.

È proprio di sport e di #joyofmoving che si parlerà giovedì 16 ottobre 2014 allo Stadio Olimpico di Roma con le #MammePiuSport, un gruppo di appassionate blogger che conoscono bene l'importanza di uno stile di vita attivo per i giovani e vogliono trasmetterlo a chi condivide con loro le difficoltà e le gratificazioni dello splendido lavoro di mamma.

Le 16 mamme blogger partecipanti, Jolanda Restano, Silvia Versari, Lucia Busca, Cristiana Calilli, Justine Romano, Claudia Mencaroni, Chiara Formenti, Federica Felici, Silvia Tropea, Barbara Siliquini, Elena Crestanello, Laura Carteri, Silvia De Santis, Francesca Di Lascio, Serena Amoretti e Maria Cimarelli, avranno la possibilità di parlare di sport e stili di vita attivi con relatori d'eccezione: Francesco Soro, Annamaria Marasi, Carla Rossi e Carlton Myers che approfondiranno con loro diverse sfaccettature della pratica sportiva giovanile.

Foto, curiosità e interviste alle #mammepiusport saranno disponibili sui canali social di Kinder+Sport www.facebook.com/kinderpiusport ewww.twitter.com/kinderpiusport e sui blog delle partecipanti: Filastrocche.it, Mammafelice.it, Blogmamma.it, Centopercentomamma.it, Funkyrunner, Trashic.com, Lefunkymamas.com, Mercatinodeipiccoli.com, Genitoricrescono.com, Genitorichannel.it, Periodofertile.it, Paroladilaura.it, Instamamme.net, Mammaimperfetta.it, Gioiedimamma.it

Lo sport è un'emozione che si vive giorno per gio...

Maggiori dettagli
Image

In scena fino al 26 marzo, i Campionati Italiani Giovanili di Nuoto, altrimenti conosciuti come Criteria.

"Abbiamo cambiato il nome della manifestazione in 'Criteria' perché riteniamo che il campionato non debba essere finalizzato alla conquista del titolo italiano, ma alla verifica del percorso pluriennale del giovane atleta", spiega W. Bolognani (responsabile delle Squadre Nazionali giovanili).

 

Si comincia! Sei giorni di grandi sfide acquatiche tra i giovani del nuoto italiano, nella vasca da 25 metri della piscina olimpionica di Riccione. In gara le categorie Ragazzi, Junior e Cadetti.

Kinder+Sport accompagna per la prima volta la Federnuoto in questo evento, facendo un in bocca al lupo a tutti i nuotatori. Che le sfide abbiano inizio! 

In scena fino al 26 marzo, i Campionati Ital...

Maggiori dettagli
Image

Al via la prova d'esordio stagionale del circuito under 14 Gran Prix Kinder +Sport: i campioni di domani incrociano le lame per sfide all'insegna del più assoluto fair play!

Si comincia con il fioretto a Lucca l'8 e 9 novembre per poi passare alla sciabola il weekend successivo, a Zevio.  Chiude questa prima fase di gare la spada, in programma a Ravenna il 22 e 23 novembre 2014.

Le diverse prove del Grand Prix Kinder+Sport accompagneranno i giovani schermidori nella lunga marcia d'avvicinamento all'appuntamento clou della stagione agonistica italiana: il Gran Premio Giovanissimi "Renzo Nostini" - Trofeo "Kinder +Sport", previsto a Riccione dal 29 aprile al 5 maggio 2015.

Il Grand Prix Kinder+Sport rappresenta una delle prime grandi sfide che i piccoli schermidori devono affrontare all'inizio della loro avventura sportiva. Grandi emozioni all'insegna di joy of moving che i ragazzi hanno voluto trasmettere anche agli utenti della rete: scopri le foto su http://on.fb.me/1qqYv8W

In bocca al lupo a tutti i partecipanti!

Al via la prova d'esordio stagionale del circuito...

Maggiori dettagli
Image

Let's sailing! Ecco com'è andata a Trani lo scorso 8-9 marzo: oltre 300 regatanti, vento, onde e grandi regate. Arrivederci a Civitavecchia per la 2° tappa (5-6 aprile 2014). Trofeo Optimist Kinder+Sport 2014, I° tappa

GUARDA IL VIDEO

Let's sailing! Ecco com'è andata a Trani lo scors...

Maggiori dettagli
Image

Alla sua terza Olimpiade Carolina Kostner è finalmente salita sul podio, conquistando il bronzo nel pattinaggio di figura dopo un'interpretazione precisa ed emozionante del Bolero di Ravel nel programma libero (20 febbraio 2014). Sul podio con lei, in ordine inaspettato, la russa Adelina Sotnikova (oro) e la coreana campionessa olimpica in carica, Yuna Kim (argento). Così il medagliere Azzurro sale a quota 8 medaglie in queste Olimpiadi Invernali di Sochi 2014 e, dalla sua postazione a Casa Italia, Kinder+Sport continua a tifare. Forza Azzurri!!!

Alla sua terza Olimpiade Carolina Kostner è final...

Maggiori dettagli
Image

Tutti pronti per i Campionati di Corsa Campestre, l'8 e 9 Marzo 2014 a Nove e Marostica (Vicenza): un week-end interamente dedicato alla Festa del Cross. Attesi in pista oltre 2000 atleti che rappresentano 257 club italiani gareggiando in una nuova formula della manifestazione. Prevista l'assegnazione di 10 titoli individuali (5 maschili e 5 femminili) e altrettanti per le Società, oltre alle sfide dedicate ai portacolori delle 21 rappresentative regionali Cadetti. E poi, ovviamente, la grande novità di quest'anno: la cinquantina di quartetti che si contendono le medaglie dei Campionati di staffette.
Kinder+Sport accompagna la Fidal e i giovani "crossisti" anche in questo evento!

Tutti pronti per i Campionati di Corsa Campestre,...

Maggiori dettagli
Image

La sesta medaglia Azzurra a Sochi 2014 è arrivata dalla staffetta short track femminile 3000 metri con Arianna Fontana, Lucia Peretti, Martina Valcepina e Elena Viviani (18 febbraio 2014). Le ragazze della staffetta chiudono quarte ma la Cina perde il secondo posto per una penalizzazione e quindi è podio. Un bronzo splendido, perché l'unione fa la forza e le quattro giovani valtellinesi lo hanno ampiamente dimostrato nonostante gli sgambetti della sorte.  La Fontana cade infatti incrociando il pattino della rivale coreana che si allarga, perdendo secondi preziosi nel cambio con Lucia Peretti. Il quartetto azzurro però non demorde e continua la gara con impegno. L'Italia continua la sua corsa verso la medaglia d'oro e, dalla postazione a Casa Italia, Kinder+Sport tifa per loro.
Forza Azzurri!!!

La sesta medaglia Azzurra a Sochi 2014 è arr...

Maggiori dettagli
Image

Arrivata anche la 7° medaglia per l'Italia Team a Sochi 2014: una grande prova di squadra nella staffetta mista di Biathlon, che è valsa un bronzo. Sul podio con gli Azzurri - Dorothea Wierer, Karin Oberhofer, Dominik Windisch, Lukas Hofer -, il team norvegese(oro) e la Repubblica Ceca (argento). L'Italia continua la scalata del medagliere assoluto, e dalla sua postazione a Casa Italia Kinder+Sport contini a tifare per gli Azzurri.

Arrivata anche la 7° medaglia per l'Italia Team a...

Maggiori dettagli
Image

Il medagliere Azzurro alle Olimpiadi Invernali di Sochi 2014 sale a quota tre, grazie a un argento più che meritato da Arianna Fontana salita sul podio dei 500 metri short track il 13 febbraio 2014. In una gara rocambolesca la Fontana, coinvolta nella caduta causata dalla britannica Elisa Christie, si è rialzata agguerritissima. "Mi sono trovata contro il materasso e poi mi sono lanciata verso l'argento che per me vale come un oro"

Intanto Kinder+Sport continua a tifare e sostenere I'Italia Team dalla postazione a Casa Italia: forza ragazzi!

Il medagliere Azzurro alle Olimpiadi Invernali di...

Maggiori dettagli
Image

Christof Innerhofer e Arianna Fontana hanno fatto bis! Entrambi al secondo podio nelle Olimpiadi Invernali di Sochi 2014, hanno aggiunto altre 2 medaglie al bottino Azzurro che sale a 5 medaglie contando il terzo posto di Zoeggeler nello slittino singolo lo scorso 9 febbraio.

Innerhofer ha raggiunto il terzo gradino della SuperCombinata/Sci Alpino (14 febbraio 2014); medaglia di bronzo anche per la Fontana, nei 1500 mt di short-track (15 febbraio 2014). "Unvergessliche Momente - momenti indimenticabili" ha commentato il Campione degli sci.

Intanto Kinder+Sport continua a tifare e sostenere I'Italia Team dalla postazione a Casa Italia: forza ragazzi!

Christof Innerhofer e Arianna Fontana hanno fatto...

Maggiori dettagli
Image

Ecco un aggiornamento sulle medaglie Azzurre a Sochi 2014: l'argento vinto nella discesa libera maschile da Christof Innerhofer e il bronzo nello slittino conquistato dal portabandiera Armin Zoeggeler, entrambe domenica 9 febbraio 2014.

"Dopo sei Olimpiadi con altrettante medaglie – racconta Zöggeler  la magia dei Giochi è per me la stessa, è come fosse sempre la prima volta".

Intanto prosegue con momenti spettacolari la XXII° edizione dei Giochi Olimpici Invernali a Sochi (Russia, 7-23 febbraio 2014), e Kinder+Sport continua a tifare e sostenere I'Italia Team dalla postazione a Casa Italia.

Ecco un aggiornamento sulle medaglie Azzurre a So...

Maggiori dettagli
Image

Il 7 febbraio 2014 cominciano gli attesissimi Giochi Olimpici Invernali a Sochi (Russia), XXII° edizione… e la squadra è fatta! Insieme al Coni, la Federazione Italiana Sport Invernali ha annunciato ufficialmente gli atleti convocati per rappresentare l'Italia.

L'Italia Team che gareggerà in Russia dal 7 al 23 febbraio 2014, e che Kinder+Sport sosterrà con la propria presenza a Casa Italia, sarà composta da 113 atleti: 44 donne e 69 uomini, più i 27 Azzurri degli Sport del Ghiaccio. La lista completa con tutti i nomi dei convocati è disponibile all'interno del sito www.sochi2014.coni.it.

In bocca al lupo a tutti!

Il 7 febbraio 2014 cominciano gli attesissimi Gio...

Maggiori dettagli
Image

Il 2013 è stato per Kinder+Sport un anno di conferme e grandi numeri: si è infatti confermato il più grande progetto di promozione dello sport giovanile in Italia, coinvolgendo oltre 1 milione e mezzo di ragazzi tra gli 8 e i 18 anni in numerosi progetti ed eventi sportivi. Previsti nuovi progetti e nuove sfide per coinvolgere nel 2014 sempre più ragazzi facendoli muovere, imparare e soprattutto divertire: Move for joyful growth, è il nuovo motto del progetto. Le recenti collaborazioni avviate con la FIN - Federazione Italiana Nuoto e la FIP - Federazione Italiana Pallacanestro porteranno interessanti progetti e gare nel calendario Kinder+Sport. Per la pallacanestro il progetto Easybasket, il torneo 3vs3 Join the Game, il Trofeo delle Regioni e il Torneo Nazionale di Minibasket. Per il nuoto il Trofeo delle Regioni, le Finali Nazionali Giovanili e la finale nazionale Tutti in Piscina.

Il 2013 è stato per Kinder+Sport un anno di confe...

Maggiori dettagli
Image

Kinder+Sport Winter Cup 2013: arriva la quinta edizione della grande manifestazione organizzata dalla Scuola di Pallavolo Anderlini a Modena e provincia. In programma il 28-30 dicembre 2013, la Kinder+Sport Winter Cup conclude l'annata che vede Modena Città Europea dello Sport. In campo scenderanno le categorie Under 15, Under 17 e Under 19 Maschili e le categorie Under 14, Under 16 e Under 18 Femminili. Lo scorso anno si sono sfidate ben 136 squadre per un totale di 2000 iscritti, su 36 campi di gioco. Attesissimi, infine, anche i momenti fuori campo con il Kinder+ Sport Winter Party!

Kinder+Sport Winter Cup 2013: arriva la quinta ed...

Maggiori dettagli
Image

La squadra italiana ha chiuso la XII edizione dello European Youth Olympic Festival incassando un bottino di 22 medaglie . L'Italia si è presentata al Festival Olimpico della Gioventù Europea con 58 atleti e 58 atlete che hanno vinto 7 medaglie d'oro, 3 d'argento e 12 di bronzo aggiudicandosi il quinto posto nel medagliere finale delle 49 nazioni in gara a Utrecht (Olanda) dal 14 al 19 luglio 2013. All'interno del Kinder+Sport Magazine, l'elenco completo di tutte le medaglie vinte dalle giovani promesse dello sport italiano.

La squadra italiana ha chiuso la XII edizione del...

Maggiori dettagli
Image

Anche quest'anno Kinder+Sport promuove la diffusione dell'attività sportiva giovanile attraverso i progetti Beach&Volley School, MiniVolleyinGita, Trofeo ParkVolley Junior e Trofeo Beach&Ball della Federazione Italiana Pallavolo.

Come per le precedenti edizioni, sia i tornei che le divertenti gite di istruzione sportiva per giovani pallavolisti e beachers si terranno a Bibione (Venezia).

Le iscrizioni per Beach&Volley School e per MiniVolley in Gita sono già aperte!

BEACH&VOLLEY SCHOOL: Un'esperienza d'apprendimento sportiva, linguistica e culturale che in questi primi sei anni di attività ha coinvolto oltre 27.000 studenti degli Istituti scolastici secondari di primo e secondo grado di tutta Italia. L'attività sportiva si coniuga con l'approfondimento della lingua inglese attraverso un corso di potenziamento linguistico, arricchito dalla presenza di istruttori sportivi californiani. Scopri di più su http://bit.ly/1ATJZQ1!

MINIVOLLEYINGITA: Innovativi percorsi didattico-sportivi all'aria aperta, dedicati ai bambini della scuola primaria e volti a favorire l'acquisizione e il consolidamento degli schemi motori di base. Prevista la formula day, uscita di una sola giornata, o formula full, fino a tre notti, entrambe a fine maggio. Leggi la brochure suhttp://bit.ly/1FvmGdi!

E a gennaio si aprono le iscrizioni anche per:

TROFEO PARKVOLLEY JUNIOR: Torneo internazionale di green volley giovanile rivolto ad atleti in ogni livello di gioco, rappresentativi di Associazioni Sportive, Comitati Provinciali e Regionali e Istituti Scolastici. Il torneo avrà luogo a Bibione nelle giornate di sabato 2 e domenica 3 maggio 2015, su oltre cinquanta campi da gioco in erba allestiti all'interno dello Stadio Comunale. Scopri di più su http://bit.ly/123Ovwh!

TROFEO BEACH&BALL: evento internazionale di beach volley giovanile rivolto ad atleti in ogni livello di gioco, rappresentativi di associazioni sportive, Comitati Regionali e Provinciali FIPAV e Istituti scolastici. La manifestazione si svolge a Bibione (Venezia), dal 28 giugno al 3 luglio 2015, sull'arena beach antistante il Villaggio Turistico Internazionale (zona Bibione Terme) e si compone di due distinti tornei. Guarda la pagina dell'evento su http://bit.ly/1Cf6kJF!

Anche quest'anno Kinder+Sport promuove...

Maggiori dettagli
Image

Dal 25 al 30 gennaio 2015, giovani atleti provenienti da tutta Europa si sono sfidati sulle piste innevate di Austria e Liechtenstein per la 12° edizione del Festival Olimpico della Gioventù Europea (EYOF).

I partecipanti, 1500 campioni tra i 14 e i 18 anni appartenenti a 45 differenti nazioni, hanno dato il meglio in 8 discipline invernali: sci alpino, sci di fondo, hockey su ghiaccio, salto con gli sci, snowboard, pattinaggio di figura, biathlon e combinata nordica.

Il Festival, ideato dal presidente della Commissione Olimpica Internazionale Jacques Rogge e reso possibile dal Comitato Olimpico Europeo, si è svolto allo scopo di promuovere eccellenza, amicizia, e rispetto non solo attraverso la competizione sportiva, ma anche fuori gara.

Come descritto nel motto dell'evento, "Rock the Alps!", i ragazzi hanno infatti avuto l'opportunità di vivere cinque giornate all'insegna di sport, musica ed eventi in compagnia della mascotte Alpy, una simpatica marmotta alpina vestita con abiti tradizionali austriaci.

L'Italia è stata presente a EYOF 2015 con una delegazione di 35 atleti. Gli Azzurrini, che hanno partecipato a sette delle otto discipline previste, sono: Laura Boetti, Michela Carrara Jasmin Volgger, Patrick Braunhofer, Thierry Brunier e Jan Kuppelwieser per il biathlon, Denis Parolari, Mirco Sieff, Giulio Bezzi e Aaron Kostner per la combinata nordica, Martina Bellini, Anna Comarella, Cristina Pittin, Mattia Armellini, Nicola Castelli e Marcello De Martin Bianco per lo sci di fondo, Alessio Longo, Manuel Longo e Kevin Rosenwirth per il salto, Marta Giunti, Laura Pirovano, Sofia Pizzato, Petra Smaldore, Pietro Canzio, Lorenzo Moschini, Antonio Vittori e Giulio Zuccarini per lo sci alpino, Caterina Carpano, Jazmine Erta, Niccolò Chiodo, Riccardo De Zanna, Edoardo Fornaro e Simone Gianmoena per lo snowboard, Matteo Rizzo e Guia Tagliapietra per il pattinaggio di figura.

Grande soddisfazione per la prestazione della portabandiera Laura Pirovano che è valsa all'Italia la medaglia d'argento nello slalom gigante.

Le foto dell'evento sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione, sul sito CONI e sulla pagina Facebook di Kinder+Sport.

Dal 25 al 30 gennaio 2015, giovani atleti proveni...

Maggiori dettagli
Image

Prende il via il 7 marzo 2015 la 10° edizione del circuito nazionale giovanile Trofeo Tennis FIT Kinder+Sport che, per la prima volta, vede l'organizzazione diretta della Federazione Italiana Tennis a completare l'attività di coordinamento dell'ex campionessa azzurra Rita Grande.

105 i tornei organizzati in 17 regioni italiane, aperti a tutti i giovani tennisti tesserati FIT nati tra il 1999 e il 2007, che si concluderanno con il Master Nazionale (25 - 31 luglio) destinato a vincitori e finalisti di ciascuna tappa.

A seguito del grande interesse suscitato dal Trofeo Tennis nel mondo delle competizioni giovanili, la FIT ha voluto inserire la manifestazione nel proprio programma tecnico per avvicinare le nuove generazioni alla cultura del movimento e diffondere con maggiore determinazione i valori di crescita personale, educazione e socialità, già fortemente sostenuti da Kinder+Sport.

Edizione dopo edizione, il Trofeo Tennis è cresciuto raggiungendo risultati di rilievo. Nel 2014 hanno partecipato alle competizioni ben 14.000 ragazzi e, di questi, 550 hanno preso parte al Master Nazionale che si è giocato all'Angiulli di Bari. Diversi i campioni del tennis mondiale che hanno partecipato come ospiti d'onore durante alcune tappe: lo scorso 7 aprile Fabio Fognini ha incontrato i giovani tennisti a Bra, mentre l'11 maggio il francese Jo-Wilfried Tsonga è stato ospite all'Empire di Roma durante gli Internazionali BNL d'Italia.

Curiosità e video sul Trofeo Tennis FIT Kinder+Sport 2015 saranno presto disponibili su Supertennis, la televisione digitale della Federazione Italiana Tennis, e sui canali social di Kinder+Sport. Per iscrizioni e informazioni sulle gare, si rimanda invece al sito ufficiale della manifestazione: www.trofeotennis.it

Prende il via il 7 marzo 2015 la 10° edizione del...

Maggiori dettagli