ISF World Schools Championship Ski 2016 - News Scheda Kinder+Sport IT - Joy of moving Salta al contenuto
Indietro

ISF World Schools Championship Ski 2016

ISF World Schools Championship Ski 2016

Dal 22 al 27 Febbraio 2016, sulle nevi di Campo Felice e Ovindoli Monte Magnola, si terranno i Campionati Mondiali Studenteschi ISF di Sci Alpino e Nordico organizzati dall'International School Sports Federation e dal Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca attraverso l'Ufficio Scolastico Regionale per l'Abruzzo.

L'ISF - International School Sports Federation, riconosciuta dal Comitato Olimpico Internazionale (CIO), ha l'obiettivo di organizzare e promuovere l'incontro e la competizione sportiva fra scuole in tutto il mondo, creando relazioni fra federazioni sportive e istituzioni scolastiche.

Dalla consapevolezza che sport e movimento siano momenti indispensabili per la formazione dei ragazzi, nasce la solida partnership tra Kinder+Sport e ISF, che si realizza nel presidio di eventi come i Campionati Mondiali, in grado di coinvolgere studenti e classi in tornei sportivi a livello globale.

I Campionati, che si tengono ogni due anni, riuniscono giovani provenienti da tutto il mondo in una grande festa dello sport e dei valori a esso collegati. Non solo un'occasione per mettersi alla prova, ma anche un momento di crescita e di scambio interculturale.

Quella italiana sarà l'edizione più a sud d'Europa e vedrà la partecipazione di circa 650 atleti nati fra il 1998 e 2002, frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado. I giovani sportivi competeranno nelle specialità di sci alpino (slalom speciale e slalom gigante) e sci nordico.

La cerimonia di apertura si svolgerà all'Aquila, quella di chiusura a Rocca di Mezzo. La manifestazione è un segno tangibile di rinascita per il territorio aquilano colpito dal sisma del 2009.

Nel corso dei Campionati Mondiali Studenteschi ISF, grazie al progetto "Quando la neve fa scuola", promosso dal MIUR (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca) e dalla Federazione Italiana Sport Invernali (FISI), ragazzi e docenti potranno apprendere importanti nozioni sulla pratica motoria, sul rispetto dell'ambiente e sui corretti comportamenti da tenere per vivere la neve in sicurezza.