Salta al contenuto
Indietro

Kinder+Sport e Costa Crociere, insieme per la gioia di muoversi

Kinder+Sport e Costa Crociere, insieme per la gioia di muoversi

Kinder e Costa siglano l’importante partnership che porta il metodo Kinder+Sport Joy of Moving a bordo delle navi Costa. Una partnership che parte da valori condivisi, dall’idea del movimento come motore per la crescita in chiave di gioco e divertimento, e dal desiderio di portare il diritto al gioco nella vita dei bambini, in ogni parte del mondo.

Kinder ha sempre avuto come obiettivo quello di offrire ai bambini e alle loro famiglie importanti momenti di gioia, pensati proprio per loro e, da anni, si impegna anche a incentivare la loro predisposizione naturale a muoversi e a giocare grazie a Kinder+Sport Joy of Moving, che coinvolge 4 milioni di bambini in 30 Paesi del mondo ed è in grado di avvicinare all’attività motoria e al gioco bambini e famiglie in modo gioioso, nella convinzione che un’attitudine positiva nei confronti del movimento e dello sport possa rendere i bambini di oggi adulti migliori di domani. Un progetto sposato da Costa Crociere, che lo ha inserito all’interno del palinsesto del suo Squok Club, il club dedicato ai più giovani e presente a bordo di tutte le navi.
Allo Squok Club tutti i bambini e i ragazzi (dai 3 ai 12 anni), grazie a questa partnership trovano ogni giorno una straordinaria varietà di giochi che stimolano il movimento, alcuni dei quali prevedono il coinvolgimento di tutta la famiglia. Seguiti da personale qualificato Costa, formato dai trainer del Village+Sport di Alba, gli ospiti più giovani diventano protagonisti di un appuntamento quotidiano con la gioia di muoversi, in grado di combinare attività fisica, divertimento e relazione al fine di accrescere le loro capacità mentali e abilità di vita. Il progetto è stato avviato inizialmente a bordo dell’ammiraglia della flotta Costa, Costa Diadema, dove per la prima è stato applicato il metodo in una realtà come quella della nave. Joy of Moving è stato poi esteso a bordo di tutte le altre navi della flotta Costa, permettendo di coinvolgere direttamente oltre 34.000 ragazzi e le loro famiglie, con quasi 5.000 ore dedicate ai giochi.

“Questa partnership rappresenta l’impegno di due grandi aziende a promuovere e sostenere il diritto al gioco per tutti i bambini che anche attraverso il gioco costruiscono il proprio sviluppo, imparano le regole del mondo, a relazionarsi con gli altri e a usare l’ingegno per affrontare la vita” ha commentato l’Ambasciatore Francesco Paolo Fulci Presidente di Ferrero S.p.A.

“Il nostro obiettivo è fare felici le persone che salgono a bordo delle nostre navi, in particolar modo i bambini”, ha spiegato Neil Palomba, Direttore Generale di Costa Crociere, “per questo il progetto Kinder+Sport Joy of Moving si integra perfettamente con i nostri valori”.

Con l’avvio di questa partnership il programma Joy of Moving arriva anche “a terra”, coinvolgendo le comunità locali dei paesi in cui le navi fanno scalo, rivolgendosi anche alle fasce più deboli, per creare valore e condividere progetti volti a supportare lo sviluppo economico e sociale del territorio, con particolare attenzione alle nuove generazioni.

Ne è un esempio concreto l’attività realizzata lo scorso inverno in Sud America, in particolare in Brasile, dove l’alto livello di disoccupazione, la diffusa violenza e l’estrema povertà, rischiano di compromettere il futuro delle giovani generazioni. Nelle città di Santos, Rio de Janeiro, Buenos Aires e poi Montevideo, in collaborazione con ONG locali che supportano bambini e adolescenti in situazioni di disagio e deprivazione, oltre 800 ragazzi hanno avuto l’opportunità di salire a bordo di Costa Favolosa e Costa Fascinosa, visitare le navi e partecipare con il team di animatori alle attività Joy of Moving, per stimolare le loro capacità motorie e mentali, la loro creatività e le loro abilità di vita in un contesto di gioia, che possa aiutarli a immaginare un futuro migliore. 

La partnership viene presentata venerdì 10 maggio a Civitavecchia, durante un evento a bordo di Costa Diadema. Tra gli ospiti, Massimiliano Rosolino, ambassador Kinder+Sport Joy of Moving che ha potuto ancora una volta stimolare i più piccoli a vivere il movimento come momento di gioia e relazione.