Salta al contenuto
Image

Day Camp

multisport

Il Day Camp è l’evento estivo multisportivo e multidisciplinare che caratterizza l’estate del Village+Sport di Alba. Per 5 settimane dal termine della scuola, bambine e bambini dai 5 ai 12 anni possono trascorrere l’intera giornata, dalle 9 del mattino alle 18 di sera, presso il centro sportivo espressione del progetto di Responsabilità Sociale del Gruppo Ferrero.

Un ambiente sicuro, protetto e a misura di bambino, dove scoprire la gioia di muoversi con un programma ricco e coinvolgente a base di gioco e sport. Durante l’arco della settimana, i partecipanti possono praticare tantissime discipline sportive (tennis, basket, beach volley, atletica, mountain bike, calcio, slackline, scherma, badminton…) e frequentare corsi all’insegna della socializzazione e della condivisione di nuove esperienze.

Maggiori dettagli
Image

Racchette di Classe è il progetto scolastico promosso da FIBa – Federazione Italiana Badminton, FIT – Federazione Italiana Tennis e FITeT - Federazione Italiana Tennistavolo in collaborazione con Kinder+Sport. È ispirato al Progetto Nazionale "Sport di Classe", condiviso da CONI e MIUR con specifici riferimenti al Protocollo d'Intesa CONI-CIP-MIUR.

Espressione della sinergia tra tre sport di racchetta, il progetto porta Badminton, Minitennis e Tennistavolo in 614 scuole primarie di tutta Italia avvicinando alla gioia di muoversi 153.000 studenti. Alle classi che partecipano alle lezioni del progetto sono forniti opuscoli didattici, t-shirt personalizzate e kit sportivi per l'avviamento sportivo.

​L'attività prevede lezioni curriculari a scuola e lezioni extracurriculari presso Circoli Sportivi. A conclusione della fase didattica si tiene la Festa finale a Roma in occasione degli Internazionali di Tennis. Nel 2017 vi hanno partecipato 1.400 bambini e 650 insegnanti delle diverse scuole.

Maggiori dettagli
Image

Le scuole di sport nascono come naturale proseguimento del Progetto Multisport al Village+Sport di Alba. Attraverso il gioco e l'utilizzo di strumenti innovativi, promuovono uno sport privo di agonismo tra i bambini.

Alle scuole di sport la tecnica sportiva non rappresenta la finalità principale dell'allenamento, ma il mezzo attraverso il quale migliorare le capacità coordinative e motorie, presupposto per un completo sviluppo del bambino e per una migliore specializzazione futura.

Le Scuole di Volley e di Calcio, dedicate a bambini di età compresa tra gli 8 e gli 11 anni, rappresentano il miglior approccio a queste discipline in modo non agonistico, senza la competizione e lo stress che spesso portano i bambini e i giovani all'abbandono precoce della pratica sportiva. La Scuola di Bici è invece dedicata ai bambini dai 4 ai 10 anni che, dopo essere stati divisi in gruppi omogenei per età, sono seguiti da maestri della Federazione Ciclistica Italiana.

Tre scuole di sport che hanno come prima regola il divertimento! L'assenza di campionati e competizioni permette una maggior stabilizzazione di quanto appreso, nel rispetto delle tempistiche di sviluppo motorio dei bambini favorendo un approccio sereno e disteso alla pratica sportiva, all'insegna della gioia di muoversi.

Maggiori dettagli
Image

Il Trofeo CONI, che dal 2016 prende il nome di Trofeo CONI Kinder+Sport, è un progetto nazionale rivolto agli atleti tesserati Under 14 che ha cadenza annuale e si articola in tre fasi: provinciale, regionale e nazionale.

La fase nazionale si tiene nel mese di settembre e vede sfidarsi in tantissime discipline migliaia di giovani sportivi, come in una piccola olimpiade.

L'edizione 2017 ha contato 4.000 partecipanti tra sportivi e tecnici, 31 Federazioni Sportive Nazionali e 8 discipline associate per un grandissimo evento all'insegna dello sport e della gioia di muoversi.

Kinder+Sport affianca con orgoglio il Comitato Olimpico Nazionale Italiano anche in questa grande festa dello sport, per dare ai ragazzi la possibilità di mettersi alla prova in un ambiente positivo e stimolante, stringere nuove amicizie, imparare il rispetto delle regole e dell'avversario e soprattutto... divertirsi!

Maggiori dettagli
Image

Jam Camp

multisport

Jam Camp è un corso estivo di avviamento e perfezionamento allo sport per ragazzi tra gli 8 e i 19 anni, che somma un lavoro tecnico intenso e accurato sotto la guida di grandi campioni e allenatori nazionali e internazionali a una divertente vacanza in alcune delle più belle località marine italiane.

Tante le discipline nelle quali mettersi alla prova: basket, volley, beach volley, beach soccer, calcetto, pallamano, baseball, atletica leggera, acquagym, dodgeball, tiro con arco, ping pong, hockey su prato e a rotelle, fitness e aerobica, per una vacanza a tutta Joy of Moving!

Maggiori dettagli
Image

Acea Camp

multisport

Acea Camp è un camp estivo sportivo dedicato a bambini e ragazzi di età compresa tra i 6 e i 14 anni, diretto dall'ex capitano della Nazionale di pallacanestro e portabandiera olimpico Carlton Myers.

Le attività dell'Acea Camp hanno luogo al Foro Italico e prevedono l'avvicinamento a diverse discipline, tra cui basket, pallavolo, rugby, calcio, baseball, scherma, tennis, atletica, nuoto e danza, per dare ai partecipanti la possibilità di mettersi alla prova, guidati da esperti, in un ambiente giocoso e amichevole.

Acea Camp si configura come una valida alternativa ai centri estivi tradizionali, pensata per portare alla luce nuovi talenti sportivi e far emergere le singole attitudini. Ai corsi sportivi si sommano inoltre incontri con grandi atleti Azzurri.

Un'esperienza unica, capace di divertire e coinvolgere i ragazzi, aiutandoli a comprendere l'importanza di sport e stili di vita attivi.

Maggiori dettagli
Image

Paganella Gym Camp è un camp estivo che dà a bambini e ragazzi dagli 8 ai 16 anni la possibilità di imparare e approfondire tre discipline sportive sotto la guida di grandi campioni olimpici: Jury Chechi per la ginnastica artistica, Fiona May per l'atletica e Antonio Rossi per la canoa.

Il Camp, che si svolge sull'Altopiano della Paganella, nella splendida cornice delle Dolomiti del Brenta, propone diverse attività ginniche e ricreative, nel rispetto dei valori di crescita personale, educazione e socialità che sono alla base del progetto Kinder+Sport.

Maggiori dettagli
Image

Dal 5 al 21 agosto 2016 Kinder+Sport, main partner del CONI - Comitato Olimpico Nazionale Italiano, ha accompagnato l’Italia Olympic Team per la terza volta consecutiva ai Giochi Olimpici.

308 gli atleti azzurri scesi in campo a Rio de Janeiro, 164 uomini e 144 donne. L’Italia Team più “rosa” di sempre! 28 le medaglie conquistate: 8 ori, 12 argenti e 8 bronzi, per un meritatissimo nono posto nel medagliere complessivo. L'attesa medaglia d'oro n° 200 della storia azzurra è stata conquistata dal judoka Fabio Basile nella categoria 66kg. Una disciplina, quella del judo, che ha portato all'Italia Team anche l'argento di Odette Giuffrida.

A farla da padrone è stato il tiro, a volo come a segno, ma anche nuoto, pallanuoto, beach volley e pallavolo hanno tenuto incollati allo schermo milioni di telespettatori. Orgoglio per Setterosa e Settebello, giunti entrambi fino alla fase finale delle Olimpiadi e per le doppiette Diana Bacosi/Chiara Cainero nel tiro e Gregorio Paltrinieri/Gabriele Detti nei 1500m stile libero.

I ragazzi del beach volley hanno raggiunto un risultato storico arrivando alla finalissima olimpica, così come la nazionale di pallavolo, che ha saputo dimostrare una grinta incredibile ai Giochi appassionando anche chi normalmente non seguiva le loro partite. Grande emozione anche per l'oro di Elia Viviani nel ciclismo su pista e per il bronzo di Tania Cagnotto nei tuffi dal trampolino 3m.

Ma quella dei XXXI Giochi Olimpici è un'edizione che ha superato il puro concetto sportivo per allargare gli orizzonti al sociale. Nell'ambito dell'iniziativa "Legacy Olimpica per le favelas di Rio de Janeiro" il Gruppo Ferrero ha partecipato alla visita dei quartieri brasiliani di Rocinha e Cidade De Deus dove, con CONI e ActionAid Italia, ha promosso una serie di attività di riqualificazione per dare ai bambini un luogo sicuro per giocare, imparare e diventare grandi, in accordo con i valori di crescita, educazione e socialità che sono da sempre alla base del progetto Kinder+Sport.

Maggiori dettagli
Image

Regala 1 click alla tua società sportiva e aiutala a vincere!

Kinder+Sport +1click è l'iniziativa di solidarietà digitale con cui Kinder+Sport, in collaborazione con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, coinvolge gli utenti del web dando loro l'opportunità di donare un click alle società sportive italiane impegnate nel settore giovanile. Le associazioni più cliccate ricevono da Kinder+Sport una donazione per l'acquisto di nuovo materiale sportivo.

L'iniziativa, aperta a tutte le associazioni sportive dilettantistiche italiane affiliate al CONI - Comitato Olimpico Nazionale Italiano, raccoglie ogni anno migliaia di adesioni, mettendo così in luce l'importanza dello sport come motore di aggregazione e socializzazione per le giovani generazioni.

Nel 2014 Kinder+Sport +1click ha registrato numeri importanti: 5.391 associazioni partecipanti appartenenti a 75 differenti discipline, 179.134 click donati, 80.325 nuovi fan su Facebook, 599.424 visite alle pagine dell'iniziativa, 2 milioni di page view.

Maggiori dettagli
Image

MammePiuSport

multisport

Lo sport è un'emozione che si vive giorno per giorno. Lo sanno bene le mamme dei piccoli atleti, quando li vedono muovere i primi passi in campo, impegnarsi per raggiungere l'obiettivo e crescere nel tentativo.

È proprio di sport e di #joyofmoving che si è parlato giovedì 16 ottobre 2014 allo Stadio Olimpico di Roma con le #MammePiuSport, un gruppo di appassionate blogger che conoscono bene l'importanza di uno stile di vita attivo per i giovani e vogliono trasmetterlo a chi condivide con loro le difficoltà e le gratificazioni dello splendido lavoro di mamma.

Le 16 mamme blogger partecipanti, Jolanda Restano, Silvia Versari, Lucia Busca, Cristiana Calilli, Justine Romano, Claudia Mencaroni, Chiara Formenti, Federica Felici, Silvia Tropea, Barbara Siliquini, Elena Crestanello, Laura Carteri, Silvia De Santis, Francesca Di Lascio, Serena Amoretti e Maria Cimarelli, hanno avuto la possibilità di parlare di sport e stili di vita attivi con relatori d'eccezione: Francesco Soro, Annamaria Marasi, Carla Rossi e Carlton Myers.

Leggi i loro articoli:

Filastrocche.it - #MammePiuSport, corri che sudi!
Mamma Felice - Lo sport è una questione di cultura
Blog Mamma - Sport, mamme e bambini: Ferrero e Kinder+Sport
Cento per Cento Mamma - Lo sport come maestro di vita
Funkyrunner - Le sconfitte hanno un valore ben più forte delle vittorie
Trashic - Più divertimento, più passione, più sport
Le Funky Mamas - Lo sport ci aiuta a diventare migliori. Kinder+Sport
Mercatino dei Piccoli - Di sport, bambini e progetti di Responsabilità Sociale
Genitori Crescono - + Sport per i bambini
Genitori Channel - 6 scuse per non fare sport (che non reggono)
Periodo Fertile - #mammepiusport: riscopriamo assieme ai nostri bimbi l‘importanza e la gioia dello sport
Parola di Laura - L'importanza dello sport per i bambini #mammepiusport
Instamamme - #mammepiusport e la vita attiva
Mamma Imperfetta - Kinder + sport: aiutiamoli a crescere
Gioie di Mamma - Sport e bambini: le mamme blogger sposano il progetto Kinder+Sport
Pinkroma - Mamme Più Sport: la cultura sportiva per i nostri figli e nelle scuole

Maggiori dettagli
Image

Kinder+Sport celebra la Giornata Nazionale dello Sport al fianco del Comitato Olimpico Nazionale Italiano: migliaia di ragazzi coinvolti in tutte le piazze della penisola per sostenere l'Italia che ama lo sport e lo pratica quotidianamente.

L'iniziativa, nata nel 2003 per diffondere la pratica sportiva e i suoi valori, torna ogni anno la prima domenica di giugno portando con sé eventi e manifestazioni in oltre 1500 Comuni italiani: tornei giovanili, gare ciclistiche, regate, esibizioni ginniche, gare di nuoto, maratone, partite di calcio, basket, e molto altro.

L'8 giugno nello spettacolo dei Game Open. Migliaia di persone hanno festeggiato al Foro Italico per la Giornata Nazionale dello Sport.

Maggiori dettagli
Image

Educamp

multisport

Educamp è un progetto nazionale del CONI che prevede programmi di attività motoria e sportiva polivalente per bambini e ragazzi, prevalentemente a carattere ludico-aggregativo, escludendo competizioni agonistiche.

Per aumentare la diffusione della pratica motoria, fisica e sportiva, il CONI organizza quindi centri estivi fondati sui Valori Olimpici cui possono partecipare tutti i giovani di età' compresa tra i 5 e i 14 anni, ai quali si offre, nel periodo estivo, un ambiente sano, sicuro e stimolante garantito dalla qualità e professionalità dello staff che ci lavora.

Obiettivo principale del progetto è quello di offrire un servizio di elevata valenza sociale alle famiglie, promuovendo, attraverso la pratica di attività motoria, la diffusione del concetto di sport inteso come strumento fondamentale di crescita personale e collettiva.

Maggiori dettagli
Image

I Giochi della Gioventù, dedicati ai ragazzi della scuola secondaria di I° grado, hanno offerto negli anni agli insegnanti l'accesso a percorsi formativi in grado di integrare le proposte di attività sportive delle scuole, creando occasioni di partecipazione per tutti i ragazzi di ogni classe e avvicinandoli allo sport in modo divertente, coinvolgente e motivante.

Attraverso i Giochi della Gioventù, il CONI, con il pieno sostegno di Kinder+Sport, ha attivato un nuovo contesto di crescita, aggregazione e divertimento per i ragazzi a tema "Tutti protagonisti, nessuno escluso!".

Maggiori dettagli
Image

Kinder+Sport è partner del CONI e accompagna l'Italia Team ai grandi appuntamenti sportivi globali. Durante i Giochi Olimpici Invernali di Sochi ha seguito con orgoglio gli Azzurri a Casa Italia e nel corso delle diverse competizioni.

Un'Olimpiade Invernale, quella di Sochi, che con 113 atleti partecipanti impegnati in 15 discipline sportive ha raggiunto enorme visibilità: più di 1,1 milioni di biglietti venduti, 102.000 ore di eventi trasmessi su piattaforme televisive e digitali nel mondo con 4,1 miliardi di potenziali spettatori. Online sono stati registrati 2,2 milioni di nuovi seguaci sulle piattaforme social dei Giochi e 7,7 milioni di nuovi fan sulla relativa pagina Facebook.

Guidato dal portabandiera Armin Zoeggeler, l'Italia Team ha conquistato 2 medaglie d'argento e 6 di bronzo, contribuendo con il proprio impegno alla promozione dell'attività sportiva come sana abitudine quotidiana.

Maggiori dettagli
Image

69 atleti italiani partecipanti, 204 paesi e regioni rappresentate ai Giochi, 222 competizioni articolate in 28 sport, 102.000 ore di eventi trasmessi su piattaforme televisive e digitali nel mondo. Sono questi i numeri dei Giochi Olimpici Giovanili di Nanjing 2014.

Kinder+Sport, partner del CONI e sponsor dell'Italia Team, ha accompagnato Azzurrini e Azzurrine nella grande avventura olimpica cinese. Grandi soddisfazioni per i risultati della squadra che ha conquistato 8 medaglie d'oro, 10 d'argento e 8 di bronzo, trasmettendo a tutti gli spettatori la vera Joy of Moving!

Maggiori dettagli