Salta al contenuto
Image

Kinder+Sport e ISF - International School Sport Federation collaborano nel presidio di eventi a livello globale che coinvolgono studenti e classi in tornei sportivi.

Fra le sue attività, ISF organizza i Tennis World Schools Championship, Campionati Mondiali Studenteschi di Tennis e Kinder+Sport partecipa come main Sponsor.

Nel 2019, la rassegna tennistica studentesca iridata festeggia la sua decima edizione. Il primo Campionato Mondiale Studentesco di Tennis ha, infatti, avuto luogo nel 1995 a Duisburg in Germania.

Tutte le edizione dei Tennis World Schools Championship:

1995 - Duisburg (Germania)
2003 - Hatfield (Inghilterra)
2005 - Arnac Pompadour (Francia)
2007 - Warsaw (Polonia)
2009 - Eupen (Belgio)
2011 - Le Touquet (Francia)
2013 - Albury / Wodonga (Australia)
2015 - Doha (Qatar)
2017 - Recife (Brasile)
2019 - Castel di Sangro (Italia)

Ai Campionati Mondiali Studenteschi di Tennis partecipano delegazioni di Paesi Membri ISF provenienti da diverse parti del mondo e composte da un minimo di 4 a un massimo di 12 atleti tra i 15 e i 18 anni d’età.

Maggiori dettagli
Image

“Lo Sport Per Tutti a Scuola” è un’iniziativa promossa dal Comitato Italiano Paralimpico allo scopo di potenziare il raccordo tra le scuole ed il sistema sportivo sul territorio e di incentivare la pratica sportiva paralimpica attraverso un percorso che favorisce la piena inclusione e lo sviluppo della personalità.


Il progetto destina 150.000 euro alla realizzazione di attività promosse da associazioni affiliate a entità sportive riconosciute dal CIP e dagli Istituti Scolastici.



Foto Ph. CIP

Maggiori dettagli
Image

E' una giornata di festa organizzata dalla Federazione Italiana Vela, in collaborazione con Kinder+Sport e le società affiliate, per promuovere la cultura del mare e lo sport della vela.

Si festeggia il 2 Giugno presso le società affiliate FIV che hanno aderito all’iniziativa e nelle principali piazze d’Italia.

L’adesione alle iniziative inserite nell’ambito del Vela Day è libera e gratuita, a partire dai sei anni compiuti.

Maggiori dettagli
Image

Il progetto Scuole Vela FIV, promosso dalla Federazione Italiana Vela con il supporto di Kinder+Sport, pone al centro delle proprie attività l’insegnamento e la diffusione della cultura nautica e velica.

Oltre 2.500 istruttori specializzati si impegnano a trasmettere l’importanza di questo sport a 45.000 allievi, l’80% dei quali ha età compresa tra i 6 e i 16 anni, in 533 Scuole Vela dislocate su tutto il territorio nazionale.

Al termine dei corsi, organizzati dai Circoli affiliati FIV, tutte le Scuole Vela partecipano ai Meeting Provinciali durante i quali i ragazzi si mettono alla prova con esercitazioni dimostrative del loro grado di apprendimento. I più meritevoli accedono ai Meeting Zonali e successivamente al Meeting Nazionale: una prima esperienza di vita in comune a contatto con l’ambiente marino e con altri giovani appassionati di mare e vela provenienti da tutta Italia.

Maggiori dettagli
Image

Nell'ambito della valorizzazione del calcio giovanile italiano, la FIGC, attraverso il Settore Giovanile e Scolastico , in collaborazione con Ferrero, attraverso il programma Kinder+Sport, ha avviato il Programma di Sviluppo Territoriale, finalizzato a strutturare un percorso di formazione tecnico-sportiva e a monitorare a livello nazionale la crescita dei giovani calciatori e delle giovani calciatrici.

I 50 Centri Federali Territoriali della Federazione intendono rappresentare il polo territoriale di eccellenza per la formazione tecnico-sportiva di giovani calciatori e calciatrici di età compresa tra i 12 e i 14 anni, al fine di definire un indirizzo formativo ed educativo centrale, avere un monitoraggio tecnico e sociale dell’intero territorio italiano, tutelare il talento dando corpo a un percorso tecnico-sportivo coordinato che supporti lo sviluppo delle potenzialità dei giovani.

Particolare attenzione anche per gli aspetti comportamentali attraverso il supporto degli psicologi e fornendo un bagaglio di conoscenze in ambito nutrizionale e stile di vita grazie al progetto di cooperazione tra Figc – SINU (Società di Nutrizione Umana) e Soremartec Ferrero.

Nella sezione Ben -Essere sono disponibili contenuti su alimentazione e aspetti nutrizionali pensati per ragazzi, genitori e tecnici .

Attraverso i CFT, la FIGC stima di monitorare 150.000 ragazzi e 3.500 ragazze l'anno, svolgendo, una volta a regime, 3.500 riunioni e incontri informativi e 30.000 ore di lavoro, con il coinvolgimento di circa 10.000 arbitri e 1.200 allenatori qualificati. In 10 anni si prevede di visionare oltre 830.000 calciatori e di inserire nel programma formativo più di 15.000 calciatori e 5.000 calciatrici.

Maggiori dettagli
Image

Racchette di Classe è il progetto scolastico promosso da FIBa – Federazione Italiana Badminton, FIT – Federazione Italiana Tennis e FITeT - Federazione Italiana Tennistavolo in collaborazione con Kinder+Sport. È ispirato al Progetto Nazionale "Sport di Classe", condiviso da CONI e MIUR con specifici riferimenti al Protocollo d'Intesa CONI-CIP-MIUR.

Espressione della sinergia tra tre sport di racchetta, il progetto porta Badminton, Minitennis e Tennistavolo in 614 scuole primarie di tutta Italia avvicinando alla gioia di muoversi 153.000 studenti. Alle classi che partecipano alle lezioni del progetto sono forniti opuscoli didattici, t-shirt personalizzate e kit sportivi per l'avviamento sportivo.

​L'attività prevede lezioni curriculari a scuola e lezioni extracurriculari presso Circoli Sportivi. A conclusione della fase didattica si tiene la Festa finale a Roma in occasione degli Internazionali di Tennis. Nel 2017 vi hanno partecipato 1.400 bambini e 650 insegnanti delle diverse scuole.

Maggiori dettagli
Image

Il Trofeo CONI, che dal 2016 prende il nome di Trofeo CONI Kinder+Sport, è un progetto nazionale rivolto agli atleti tesserati Under 14 che ha cadenza annuale e si articola in tre fasi: provinciale, regionale e nazionale.

La fase nazionale si tiene nel mese di settembre e vede sfidarsi in tantissime discipline migliaia di giovani sportivi, come in una piccola olimpiade.

L'edizione 2017 ha contato 4.000 partecipanti tra sportivi e tecnici, 31 Federazioni Sportive Nazionali e 8 discipline associate per un grandissimo evento all'insegna dello sport e della gioia di muoversi.

Kinder+Sport affianca con orgoglio il Comitato Olimpico Nazionale Italiano anche in questa grande festa dello sport, per dare ai ragazzi la possibilità di mettersi alla prova in un ambiente positivo e stimolante, stringere nuove amicizie, imparare il rispetto delle regole e dell'avversario e soprattutto... divertirsi!

Maggiori dettagli
Image

Volley S3 è il Progetto Scuola realizzato dalla Federazione Italiana Pallavolo in collaborazione con Kinder+Sport e con la consulenza di Andrea "Lucky" Lucchetta. Volley S3 promuove il volley 3x3 a partire dalla scuola primaria fino alla scuola secondaria, coinvolgendo tutti in modo semplice, dinamico e divertente.

Il progetto si basa su una dettagliata progressione tecnico-didattica e su percorsi di gioco adatti per ogni fascia d'età, tutto finalizzato alla realizzazione del gesto tecnico della schiacciata, elemento fortemente attrattivo della pallavolo. L'idea centrale è quella di concentrare energie e attenzione su valori forti come sport, squadra e salute, ben coniugati insieme alla tecnica, all'organizzazione e alla comunicazione.

Le attività didattiche sono svolte sia in autonomia dai docenti delle scuole aderenti al progetto, sia con il supporto di tecnici delle Scuole Federali o Regionali di Pallavolo.

L'edizione 2016 ha coinvolto 1.039 istituti scolastici cui sono stati inviati kit S3 didattici e sportivi. 1.000 le società collegate per le attività a supporto dell'apprendimento nelle scuole primarie e secondarie di 1° e 2° grado,

Maggiori dettagli
Image

Beach&Volley School è un viaggio di istruzione sportiva proposto da Federazione Italiana Pallavolo in collaborazione con Kinder+Sport.
Si tratta di un innovativo progetto didattico-sportivo rivolto agli studenti di ogni ordine e grado che favorisce il confronto e l’integrazione tra studenti di tutta Italia.

Un successo crescente dovuto a contenuti originali: migliaia di studenti accompagnati dai loro docenti, infatti, hanno modo di sperimentare una gita unica nel suo genere dove lo sport si affianca al potenziamento linguistico, ad approfondimenti culturali e a offerte formative di Alternanza Scuola Lavoro.
Lezioni di beach volley e green volley tenute da tecnici federali, giocatori di livello internazionale e da “coach” madrelingua inglese provenienti da USA, Messico, Nuova Zelanda, Spagna e Argentina. Non solo: a queste discipline sono affiancate anche stimolanti attività come l'arbitraggio, il sitting volley - sport paralimpico introdotto per dare ulteriore slancio al valore dell'inclusione e altri sport di gruppo.

L'edizione 2019 è ancora più coinvolgente grazie a diverse novità: prima fra tutte l'introduzione di un “Percorso Winter” che a gennaio porta i giovani studenti non solo sulla sabbia ma anche sulla neve, nella splendida cornice di Sappada (Ud) , arricchendo così l'offerta del “Percorso Spring” nelle ormai consolidate location di Bibione (Ve), Jesolo (Ve) e Scanzano Jonico (Mt).
Snow volley, snow fit, difesa personale, boot-fit e frisbee, sono solo alcune delle attività in calendario nel “Percorso Winter”. A queste si aggiungono lezioni facoltative di sci alpino, sci di fondo, snowboard, attività di nordic walking, orienteering e ciaspolate nei boschi.

Altra importante novità è la Digital Experience che Federazione Italiana Pallavolo ha deciso di inserire tra le attività facoltative, valevole anche come percorso di Alternanza Scuola Lavoro. L'obiettivo è quello di “rieducare” gli studenti nell’utilizzo del proprio telefono ma in modo inedito e divertente: sotto la guida di tutor qualificati – molti dei quali hanno contribuito alla realizzazione di film d’animazione come Coco, Oceania e Zootropolis della Disney-Pixar e film come The Martian, Guardiani della Galassia, Star Wars – gli studenti impareranno come realizzare un vero e proprio effetto speciale partendo da zero, unendo il proprio smartphone con un software di “montaggio”.

Beach&Volley School si conferma un progetto utile per la diffusione di valori quali l'inclusione, l'integrazione, il rispetto delle regole in ambito sportivo e sociale, più in generale, della pratica sportiva come abitudine di vita, riconoscendo nell’esperienza motoria un importante valore educativo nei suoi molteplici aspetti.

Maggiori dettagli
Image

I Trofei delle Regioni e delle Province di pallavolo e di beach volley, meglio noti come Kinderiadi Indoor e Kinderiadi Beach, sono tra le più importanti manifestazioni di volley giovanile in Italia.

I Trofei, organizzati dalla Federazione Italiana Pallavolo in collaborazione con Kinder+Sport per sviluppare, promuovere e qualificare la pratica del volley giovanile sul territorio nazionale, vedono sfidarsi sotto il segno di Joy of Moving migliaia di ragazzi tesserati FIPAV e sono per questo riconosciuti come un vero e proprio campionato tra rappresentative regionali.

Maggiori dettagli
Image

Il Tennis Trophy FIT Kinder+Sport, giunto nel 2019 alla sua 14esima edizione, è una manifestazione giovanile di tennis sul territorio italiano che vede la partecipazione di migliaia di ragazze e ragazzi dai 9 ai 16 anni.

Nasce come circuito di gare coordinato dall'ex campionessa azzurra Rita Grande in collaborazione con Kinder+Sport e, grazie al grande interesse suscitato nel mondo delle competizioni giovanili, nel 2015 viene inserito dalla Federazione Italiana Tennis nel proprio programma tecnico, con l'obiettivo di avvicinare le nuove generazioni alla cultura del movimento diffondendo valori di crescita personale, educazione e socialità.

Dal 2017 diventa un'evento di carattere internazionale arrivando a coinvolgere giovani tennisti da tutto il mondo.

Dal 2019 prende il via anche la prima edizione del circuito Junior Wheelchair Tennis Trophy FIT Kinder+Sport, riservata ai nati dal 2003 al 2010, caratterizzata da 5 stage/torneo e patrocinata dal Comitato Italiano Paraolimpico e dalla Federazione Italiana Tennis.

Al termine di tutte le tappe, i vincitori e i finalisti partecipano al Master Finale di Roma, durante il quale i giovani tennisti hanno la possibilità di incontrare i fuoriclasse della terra rossa.

Maggiori dettagli
Image

Promosso da Kinder+Sport e dalla Federazione Italiana Scherma in collaborazione con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano e il Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca, il progetto "A Scuola di Scherma" ha l'obiettivo di diffondere la pratica della scherma nelle scuole primarie e secondarie (dalla terza elementare alla terza media).

Per "A Scuola di Scherma" le società schermistiche italiane organizzano lezioni pratiche di scherma all'interno degli istituti scolastici. Grazie alla distribuzione dello speciale Kit di maschere e fioretti, i ragazzi delle scuole possono avvicinarsi a questo fantastico sport, divertendosi.

Maggiori dettagli
Image

La scherma azzurra si è sempre contraddistinta in Italia e nel Mondo per gli straordinari risultati, la classe, l'eleganza, il rispetto dell'avversario e delle regole. Successi che si costruiscono nel tempo grazie all'attenzione per la crescita sportiva dei più giovani. Per questo Kinder+Sport, in collaborazione con la Federazione Italiana Scherma, accompagna i ragazzi della scherma nel loro percorso agonistico.

Tutto ha inizio con il Grand Prix Kinder+Sport, una serie di sfide in pedana che vedono conclusione nella grande manifestazione del Gran Premio Giovanissimi Kinder+Sport, il campionato italiano di fioretto, spada e sciabola under 14 nel quale migliaia di giovani schermidori hanno la possibilità di confrontarsi e crescere insieme.

Tra i diversi eventi agonistici di scherma U14 promossi dalla FIS in collaborazione con Kinder+Sport vi è anche il Trofeo Internazionale "Edoardo Mangiarotti", aperto a giovani schermidori di tutto il mondo, che si svolge contestualmente a una delle tappe di Grand Prix Kinder+Sport e all'insegna dei più alti valori sportivi.

Maggiori dettagli
Image

Kinder+Sport è ogni giorno a fianco della Federazione Italiana Scherma per accompagnare i giovani schermidori nel loro percorso agonistico.
Splendidi momenti di sport e fair play hanno luogo durante le competizioni giovanili, come il Campionato Italiano U20 e la Coppa del Mondo U20, dove i valori che sono alla base del progetto Kinder+Sport si esprimono ai massimi livelli.

Maggiori dettagli
Image

Da oltre vent'anni la Coppa Primavela è la grande festa della vela riservata ai giovani e giovanissimi. Si tratta di un evento che ben esprime la passione giovanile per questo sport e quello che rappresenta e che, proprio per questo motivo, Kinder+Sport appoggia con profonda convinzione.

Centinaia di giovanissimi invitati dalla Federazione Italiana Vela regatano insieme in splendidi contesti paesaggistici della penisola, testimoni della passione delle migliori scuole vela, dei propri circoli e delle famiglie coinvolte. La Coppa Primavela, che si tiene contestualmente alla Coppa del Presidente e alla Coppa Cadetti, è da sempre una grande occasione di incontro per i giovani sportivi alla scoperta del mare e delle sue regole.

Maggiori dettagli
Image

I Campionati Nazionali Giovanili in Singolo per Optimist, Techno 293, RS:X (vela 8.5), Laser 4.7 e Laser Radial sono organizzati dal Comitato Promotore Grande Vela, con l'appoggio di Kinder+Sport, su delega della Federazione Italiana Vela.

Manifestazione velica riservata agli atleti più giovani e di valore, quella dei Campionati Nazionali Giovanili Classi in singolo è una grande kermesse che ha mosso alla sua ultima edizione oltre 300 atleti su tre campi di regata. Obiettivo: conquistare il titolo di Campione nazionale nelle rispettivi classi maschili e femminili Under 16 e Under 19 per gli Optimist, Laser e RS:X; Under 13, Under 15 e Under 17 per la Classe Techno 293.

Maggiori dettagli
Image

VelAscuola è un progetto nato dalla recente partnership di Kinder+Sport con la Federazione Italiana Vela, che coinvolge gli alunni di 415 scuole elementari e medie con l'obiettivo di accrescere la cultura nautica di bambini e ragazzi, con particolare riferimento alla comprensione e al rispetto dell'ambiente.

Attraverso la distribuzione di materiale didattico, l'attivazione di laboratori e di lezioni di avviamento pratico alla vela, si vuole trasmettere ai giovani partecipanti una serie di valori sportivi, educativi, formativi, ambientali e culturali legati alla vela e fornire spunti di interdisciplinarietà con le diverse materie scolastiche.

Maggiori dettagli
Image

Diffondere la vela tra i giovani è un obiettivo importante per Kinder+Sport. Non si tratta solo di una pratica affascinante che insegna ad amare il mare, ma anche di uno sport in cui si impara il rispetto, il lavoro di squadra e il confronto.

Per questo Kinder+Sport sostiene e sponsorizza molte iniziative legate al mondo della vela e soprattutto alla Classe Optimist, la deriva più adatta per i giovani esordienti. Il Trofeo Optimist Kinder+Sport, un circuito di cinque tappe estive che tocca luoghi affascinanti della penisola italiana, vede ogni anno la partecipazione di centinaia di giovani velisti cadetti e juniores.

A conclusione delle regate primaverili ed estive del Trofeo Optimist Italia, vi sono due importanti tappe invernali di Coppa Kinder: il Trofeo Campobasso e il Meeting Internazionale del Mediterraneo.

Maggiori dettagli
Image

Kinder+Sport accompagna i giovanissimi sportivi di nuoto sincronizzato e minipallanuoto nel loro percorso di crescita attraverso le finali nazionali degli eventi "Tutti in Piscina" - Trofeo Kinder+Sport.

"Tutti in Piscina" - Trofeo Kinder+Sport è una manifestazione legata alle discipline natatorie organizzate dal settore Propaganda della Federazione Italiana Nuoto, riservata ad atleti tra gli 8 e i 15 anni.

Maggiori dettagli
Image

Il Trofeo Giovanissimi di tuffi, riservato a piccoli atleti dai dieci ai tredici anni, è una gara sportiva all'insegna del divertimento e della gioia di muoversi, promossa da Kinder+Sport con la Federazione Italiana Nuoto.

Il progetto nasce dalla consapevolezza che sport e movimento sono fondamentali per la crescita dei ragazzi, perché favoriscono lo sviluppo armonico del corpo e contribuiscono alla loro formazione emotiva e sociale.

Oltre un centinaio di giovani tuffatori della categoria esordienti C1 e C2, in rappresentanza di diciotto società e dieci regioni italiane, partecipano a questa emozionante sfida di salti dal trampolino. Una festa che vede a bordo vasca diversi campioni, pronti a dispensare consigli utili ai ragazzi in gara.

Maggiori dettagli
Image

Kinder+Sport accompagna i giovani talenti del nuoto italiano nel loro percorso agonistico attraverso importanti manifestazioni come il Trofeo delle Regioni, promosso dalla Federnuoto e riservato a nuotatori fra gli 11 e i 13 anni. A sfidarsi sono rappresentative regionali provenienti da tutta Italia, ciascuna composta di quattro atleti e quattro atlete, in vasca a contendersi l'ambito titolo nazionale.

Maggiori dettagli
Image

Kinder+Sport è accanto alla Federazione Italiana Nuoto per diffondere stili di vita attivi e sport tra i giovani. Il suo obiettivo si realizza anche attraverso il sostegno a grandi manifestazioni come le Finali Nazionali dei Campionati Giovanili di nuoto, i Criteria, riservati alle categorie ragazzi, junior e cadetti che, dopo le fasi eliminatorie provinciali e regionali, si sfidano ogni anno nei Campionati Nazionali Primaverili ed Estivi.

Maggiori dettagli
Image

2 giorni di gare, 60 società rappresentate, 650 atleti. Tappa culmine della stagione, i Campionati Italiani di Categoria - Prove Oceaniche di Salvamento si svolgono principalmente in mare e sulla spiaggia e combinano aspetti agonistici del nuoto e didattici del salvataggio acquatico.

Le gare più caratteristiche dei programmi nazionali e internazionali sono il nuoto nel frangente, le gara delle bandierine, la prova della corsa-nuoto-corsa, la gara con la tavola da soccorso e le staffette.

Kinder+Sport è a fianco della Federazione Italiana Nuoto in questa importante competizione che valorizza l'attività sportiva a servizio della sicurezza.

Maggiori dettagli
Image

Educamp

CONI / CIP

Educamp è un progetto nazionale del CONI che prevede programmi di attività motoria e sportiva polivalente per bambini e ragazzi, prevalentemente a carattere ludico-aggregativo, escludendo competizioni agonistiche.

Per aumentare la diffusione della pratica motoria, fisica e sportiva, il CONI organizza centri estivi fondati sui Valori Olimpici cui possono partecipare tutti i giovani di età' compresa tra i 5 e i 14 anni, ai quali si offre, nel periodo estivo, un ambiente sano, sicuro e stimolante garantito dalla qualità e professionalità dello staff che ci lavora.

Obiettivo principale del progetto è quello di offrire un servizio di elevata valenza sociale alle famiglie, promuovendo, attraverso la pratica di attività motoria, la diffusione del concetto di sport inteso come strumento fondamentale di crescita personale e collettiva.

Maggiori dettagli